Come fare una scatolina portaoggetti in rame a sbalzo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Tramite il metodo del fai da te è possibile realizzare un'infinità di cose. Se cercate una scatolina portaoggetti esclusiva, ad esempio, potreste crearla sbizzarrendo la vostra fantasia e la vostra manualità. Nel fare una scatolina portaoggetti in rame a sbalzo, potreste decorare la vostra casa in modo semplice ed originale. Con la tecnica dello sbalzo si realizzano decorazioni e motivi imprimendo le sottili lastre di metallo. La vostra creazione potrebbe inoltre diventare un regalo economico ma sorprendente. Scopriamo dunque come fare una scatolina portaoggetti in rame a sbalzo.

26

Occorrente

  • tappetino da sbalzo
  • punteruolo a doppia punta
  • lamina di rame
  • punte da sbalzo
  • un foglio di carta da disegno
  • un foglio di carta velina
  • matita
  • una penna a punta sottile
  • una scatolina di cartone
  • un paio di forbici
36

Per fare una scatolina portaoggetti in rame a sbalzo vi occorrerà la lastra del suddetto metallo. La lastra è un foglio di varie misure, reperibile nei negozi di belle arti o nei ferramenta. Scegliendo lamine leggere e malleabili, il disegno rimarrà facilmente impresso. Come prima cosa è bene munirsi di tutto il materiale necessario. Ricordate inoltre di utilizzare forbici con lame sottilmente dentate (come quelle specifiche per tagliare il pollo) che conferiranno una lieve zigrinatura al bordo del metallo! Procedete dunque disegnando la sagoma del rilievo che desiderate realizzare.

46

Il disegno dovrà tener conto della grandezza della scatolina su cui applicherete lo sbalzo in rame. Riportatelo successivamente sulla carta velina servendovi di una matita. Sul tappetino da sbalzo poggiate la lastra di rame. Appoggiate successivamente sulla lastra il disegno in carta velina. Ricalcate il decoro, usando la penna a punta sottile. Ricopiate tutti i tratti del disegno tranne i puntini, i piccoli decori e i punti in cui farete eventuali fori. A questo punto rimuovete la carta velina. Ripassate tutti i tratti del disegno prima con la penna a punta sottile e poi col punteruolo a doppia punta.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto sbalzate le parti del decoro con le apposite punte. Muovendo e premendo sul disegno, realizzerete una leggera bombatura. Questa formerà un'immagine a rilievo sul diritto della lastra. Infine applicate la vostra creazione sulla scatolina con della colla a caldo. Nel fare una scatolina portaoggetti in rame a sbalzo, potreste colorarla usando delle bombolette spray. Se sulla lastra desiderate effetti sfumati, spruzzatela prima di lavorarla. Eviterete in questo modo che il colore si stacchi nella fase dello sbalzo. Se, invece, desiderate un colore uniforme e pieno, sbalzate la lastra e poi procedete alla sua colorazione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se sulla lastra desiderate effetti sfumati, spruzzatela prima di lavorarla.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un portacandela con la tecnica dello sbalzo su rame

Lo sbalzo su rame è una tecnica che si utilizza per eseguire su delle lastre un disegno ornamentale in rilievo. Con questa tecnica si danno dei colpi più o meno forti sul panno che è posto sul retro della lastra di rame in cui si vuole creare l'effetto...
Bricolage

Come decorare un oggetto con la tecnica dello sbalzo

Lo sbalzo è una delle tecniche più antiche fino ad ora conosciute, in Egitto ad esempio era in voga di adattare piccole lamine metalliche all'anima di legno o d'argilla, di statue ed altri monumenti scultorei. Lo sbalzo, è una tecnica per eseguire...
Bricolage

Come realizzare una decorazione natalizia a sbalzo

La tecnica dello sbalzo consiste nel realizzare motivi e decorazioni imprimendo delle sottili lastre di metallo, di alluminio, colorato o al naturale, di rame o di ottone. Si tratta di una tecnica proveniente dai paesi del Sud America e del Magreb, largamente...
Bricolage

Come realizzare una scatolina con il feltro

Il feltro si ottiene dall'infeltrimento delle fibre animali, in particolare della lana cardata della pecora. Si presta a numerosi utilizzi e creazioni. Economico e dai colori differenti, è ideale per realizzare dei giocattoli, delle eleganti borse, delle...
Bricolage

Come decorare una lastra di rame con motivi sbalzati

Il rame è un materiale molto duttile. Si presta a moltissimi lavoretti di bricolage e fai da te. Il natale è ormai alle porte. Quindi perché non pensare di addobbare un po' la casa per il periodo più bello dell'anno?  Esistono tantissime tecniche...
Bricolage

Come Realizzare Una Scatolina Punta Spille Col Riciclo

Una scatolina punta spille. È un ottimo oggettino e soprattutto utile per le amanti del cucito. Le spilline infatti, si infilano dappertutto e un modo semplice per averle a portata di mano è per l'appunto una scatolina. Questo tipo di oggettino può...
Bricolage

Come fare una scatolina di legno e madreperla

In questa guida vogliamo spiegarvi come fare una scatolina di legno e madreperla. Una di quelle scatoline porta-tutto. Un portagioie nella camera da letto. Una scatolina per le bustine di tè in cucina. Una scatolina nella quale raccogliere pietre particolari...
Bricolage

Come realizzare un lampadario con un ramo e fiori a sbalzo

Un'idea simpatica ed originale da realizzare in occasione della Santa Pasqua ed utile tutto l'anno. Vi proponiamo un lampadario costituito da semplici materiali come un ramo e dei fiori a sbalzo. Si può applicare nella stanza da pranzo o in cucina, per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.