Come fare una sciarpa arricciata all'uncinetto

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Tra le diverse creazioni con l'uncinetto, al sciarpa occupa un ruolo di rilievo sia per la domanda alla quale questa è soggetta sia per la sua varietà che va incontro a tutti i gusti. Le sciarpa all'uncinetto non sono solo esteticamente eccelse ma anche molto utili, specialmente nei periodi più freddi. Le sciarpe all'uncinetto vengono realizzate utilizzando diversi stili e lo stile della maglia condizione il riscaldamento del corpo ma anche la sua traspirabilità?. Nella guida che segue illustreremo come realizzare una sciarpa arricciata, uno stile che va bene sia per l?uomo sia per le donna e che garantisce anche un?elevata traspirabilità? per la sua realizzazione è necessario avere un minimo di dimestichezza con l?uncinetto. Tuttavia anche le persone alle prima armi possono iniziare e poi con la pratica perfezionarsi. Non resta che continuare nella lettura della guida per scoprire come fare una sciarpa arricciata all'uncinetto.

27

Occorrente

  • 250 grammi di lana, uncinetto n°7, un ago per la lana.
37

Come filato di lana, ne sceglieremo uno non troppo grosso, meglio a 3 capi, perché per la realizzazione della sciarpa useremo la lana a doppio filo e un uncinetto grande, affinché le maglie risultino abbastanza morbide. Per facilitare il lavoro ed evitare che il filato si aggrovigli, durante l'esecuzione della sciarpa, prima di iniziare, prendiamo i capi di 2 gomitoli ed avvolgiamoli intorno ad una piccola striscia di cartoncino, formando un unico gomitolo a doppio filo.

47

I punti che saranno impiegati sono il punto catenella e la maglia altissima. Iniziamo con l'avviamento di 140 catenelle (per chi volesse la sciarpa più lunga può arrivare fino a 180/200); primo giro: contare 5 catenelle ed infilare l'uncinetto nella catenella, in modo ottenere la prima maglia altissima del giro. Nella stessa catenella lavorare altre 2 maglie altissime e proseguire in questo modo lavorando 3 maglie altissime in ogni catenella per tutte le 140 catenelle di base.

Continua la lettura
57

Osservando il lavoro, è possibile notare che la sciarpa già prende forma. Per il secondo giro, lavorare 5 catenelle, poi in ogni singola maglia altissima del giro precedente lavorare 2 maglie altissime; proseguire in questo modo fino al termine delle maglie altissime. A questo punto, ci si potrebbe anche fermare, ma se si desidera una sciarpa più ricca e vaporosa, proseguire ancora per un altro giro, eseguendo sempre 5 catenelle iniziali e poi una maglia latissima in ogni maglia altissima del giro precedente. Terminato il lavoro, tagliare il filo e nasconderlo tra le maglie con un ago per la lana.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come creare una sciarpa di lana all'uncinetto

All'interno di questa guida, vi spiegherò come creare una sciarpa di lana all'uncinetto a maglia bassissima, impreziosita da un motivo a righe arricciate lavorate a coste. Questa sciarpa potrà essere una bella idea per un regalo di Natale oppure per...
Cucito

Come realizzare una sciarpa all'uncinetto

Gli accessori sono fondamentali per diversificare e completare il look. I colli, le sciarpe, i foulard e le stole sono, tra gli accessori, necessari, e quindi, immancabili nel proprio guardaroba. Indossarli è semplice, ma renderli originali è piuttosto...
Cucito

Come fare una sciarpa con cappuccio ad uncinetto

Se amate il lavoro all’uncinetto e voleste realizzare una sciarpa con cappuccio integrato in modo semplice, e nello specifico adottando il punto più facile, ovvero quello a catenella, ecco per voi, nei passi successivi un articolo su come procedere...
Cucito

Come fare una sciarpa ad anello con l'uncinetto

I lavori artigianali, in questa era della tecnologia, sono una professione in via di estinzione, ma alcuni professionisti, nelle botteghe, la continuano a tramandare di generazione in generazione, portando avanti un patrimonio sia culturale che storico...
Cucito

Come realizzare una sciarpa da sera

Cucire una sciarpa da sera è molto semplice, soprattutto se si è degli esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Un sciarpa da sera, può essere realizzata con la lana oppure con una stoffa pensante. In questa guida sarà illustrato...
Cucito

Come Realizzare Una Rouche Pieghettata, Arricciata E A Nido D'Ape

La moda permette di esprimere al meglio la personalità di ogni donna vanitosa, attraverso l'infinita miriade di colori, stoffe e textures con cui realizzare il proprio stile. Essa, però, è ancor più bella e fantasiosa quando è personalizzata tramite...
Cucito

Come confezionare un cuscino con balza arricciata

Quante persone, amanti del romanticismo, avranno spesso pensato di arricchire la propria camera da letto oppure il salotto con qualche cuscino ricamato corredato da morbidi volants. Realizzare un qualcosa con le proprie mani rappresenta un modo per personalizzare...
Cucito

Come trasformare una sciarpa in uno scaldacollo

Oggi vi proponiamo come trasformare una sciarpa in uno scaldacollo. Vi sembrerà magari strano, però non è difficile. Vi occorre tantissima precisione ed una manualità discreta. Con delle mosse semplici, facili e poche, avrete subito un accessorio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.