Come fare una sedia con cartone pressato

Tramite: O2O 23/04/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il cartone pressato è un materiale molto resistente che viene utilizzato sia per degli imballaggi che per realizzare delle pareti divisorie. Se dunque vi capita di avere a portata di mano qualche pannello, lo potete sfruttare per fare una sedia. In riferimento a ciò, nei passi successivi troverete le istruzioni su come procedere per questa originale creazione.

26

Occorrente

  • Cartone pressato
  • Colla vinilica e acrilica
  • Seghetto manuale o elettrico
  • Resina epossidica
  • Colori ad acqua
36

Procurare un cartone pressato

Per realizzare una sedia, avete bisogno dunque di procurarvi un cartone pressato abbastanza spesso, sia per quanto riguarda la base per la seduta che per la spalliera, ma anche per la realizzazione dei piedi. Per crearle, si può utilizzare il cartone pressato di 3,5 centimetri di spessore, che potete poi tagliare con una lama sottile, oppure con un seghetto manuale o elettrico di tipo alternativo.

46

Realizzare i due ripiani

Tagliando il cartone pressato, potete quindi realizzare i due ripiani della misura di 40 centimetri per quanto riguarda la base per la seduta e 80 per la spalliera. Per tenerli insieme, in posizione perpendicolare, utilizzate degli angolari sempre di cartone pressato, oppure dello stesso materiale, ma ricoperti di legno, in modo da garantirvi una maggiore tenuta. Il fissaggio avviene sia sulla giuntura esterna che interna, in modo da costituire un rinforzo simile ad una morsa. Come collante potete utilizzare quello con base vinilica oppure acrilica. Nel secondo caso invece, i piedi li potete realizzare con dei pannelli dello stesso spessore e in modo da comporre una sorta di cubo. Questi due laterali, proprio come avviene per la costruzione tavoli e sedie tipo fratino, vanno oltre che incollati alla base, anche rinforzati con un listello quadrato ovviamente sempre di cartone pressato che va ad appoggiarsi in due fori appositamente praticati sui rispettivi lati.

Continua la lettura
56

Usare dei colori ad acqua

Una sedia di cartone può essere realizzata anche con un intreccio di fogli di cartone pressato ed in questo caso potete usare anche quello di spessore inferiore tenendo insieme il tutto con della colla a caldo e una miscela a base di resina epossidica. Per realizzare la struttura di supporto, è inoltre consigliato tagliare un pannello di cartone pressato praticando sulla superficie una serie di tacche in modo da aver più punti di ancoraggio e quindi garantire una maggiore stabilità alla vostra originale sedia. Infine è importante aggiungere che se intendete tinteggiare la struttura appena realizzata, potete usare dei colori ad acqua, applicandoli però non troppo liquidi e miscelati con colla vinilica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come incollare una sedia

Per quanto resistente e costosa possa essere, ogni sedia prima o poi finisce per evidenziare dei problemi di stabilità a causa sie del tempo che dei cattivi comportamenti che si hanno quando si usa. Non sempre infatti ci si siede in maniera corretta,...
Altri Hobby

Come costruire un'altalena con una vecchia sedia

Attraverso l'arte del riciclo possiamo dare vita a progetti originali e davvero sorprendenti. Con un pizzico di fantasia, e un poco di manualità, possiamo infatti reinventare qualsiasi oggetto regalandogli una nuova vita. Prima di disfarci allora di...
Altri Hobby

Come realizzare un albero di Natale 3D in cartone

L'albero di Natale è sicuramente il simbolo di questa festività tanto attesa sia dai grandi, ma soprattutto dai bambini. Sotto l'albero, infatti, i bimbi trovano i loro regali, ma ancora prima del grande giorno, si divertono ad addobbarlo, rendendolo...
Altri Hobby

Come creare con il cartone una macchina

Per rendere speciale un pomeriggio un po' noioso e far divertire il tuo bambino, ecco una bellissima idea che potrai realizzare in poco tempo e con materiali semplicissimi, a costo zero. Tu ed il tuo bambino potrete, insieme, costruire una vera e propria...
Altri Hobby

Come fare un supporto per notebook con un cartone della pizza

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter fare un supporto per il nostro bel notebook, con l'utilizzo di un semplice cartone della pizza, utilizzando la nostra fantasia e voglia di fare, che non dovrebbe mai mancare, a tutti coloro che...
Altri Hobby

Come creare un gufo con un rotolo di cartone

Nella guida che seguirà andremo a parlare di fai da te. Lo faremo, nel particolare caso odierno, per argomentare sulla creazione di un gufo con un rotolo di cartone. Ci porremo questa specifica domanda: come si fa a creare un gufo con un rotolo di cartone?...
Altri Hobby

Come fare una casa di cartone

Un metodo ecologico ed educativo, per far divertire in maniera sana i propri bambini, è quella di costruire per loro una casetta di cartone. Potreste persino farvi aiutare da loro nella realizzazione, così da raddoppiare il divertimento. Inoltre, è...
Altri Hobby

Come realizzare dei cuori di cartone

Per gli amanti del fai da te casalingo, nei prossimi passi vedremo come realizzare dei cuori di cartone. Cuori che possiamo creare da regalare alla persona amata, in occasione di un anniversario, di un compleanno o di un avvenimento importante come San...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.