Come fare una serra con materiali riciclati

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante il periodo estivo, orto regala grandissime soddisfazioni! È difficile descrivere l'emozione dei primi raccolti, quando i primi frutti del nostro lavoro arrivano. L'orto però non va sfruttato e poi abbandonato, ma necessita di cure e specifiche attenzioni, soprattutto quando la bella stagione cede il passo ai primi freddi. Per evitare che le basse temperature invernali e le gelate brucino irrimediabilmente l'orto, è certamente possibile realizzare una serra che possa proteggerlo. In commercio esistono numerose soluzioni, eppure si può realizzare la serra con le proprie mani, velocemente e in maniera molto semplice. Vediamo quindi insieme come fare una serra con materiali riciclati.

26

Occorrente

  • Telo di plasica
  • Canne di bambù o tubi di idraulica
  • Spago e nastro adesivo
36

Reperite il materiale necessario

Realizzare una serra funzionale con materiali di riciclo è davvero piuttosto semplice. Per prima cosa è necessario picchettare l'area che vi interessa proteggere. Per farlo potete riciclare le canne di bambù che avete utilizzato per la coltivazione dei pomodori. Sezionatene un paio e utilizzatele per delimitare l'area che andrete a coprire. Con uno spago unite tutti i picchetti. Adesso la base è ben visibile e potrete procedere con la costruzione della vostra serra. A questo punto reperite i vari materiali che vi occorreranno per realizzare la struttura. Potete costruire l'anima della vostra serra utilizzando le canne di bambù impiegate per la produzione dei pomodori. Vi basterà piantare piuttosto a fondo le canne ai quattro lati della serra.

46

Legate le canne tra di loro

Concludete la realizzazione della struttura assemblando altrettante canne in posizione orizzontale a formare una sorta di tetto. Non dimenticate di formare una gobba sulla sommità della serra, per evitare che pioggia e neve si accumulino gravando sulla struttura di plastica. Assicuratevi che le estremità delle canne non siano appuntite, poiché potrebbero lacerare il telo. Per legarle tra loro utilizzate dello spago resistente e qualche giro di nastro adesivo. Ovviamente potete realizzare l'anima della serra riciclando anche i tubi da idraulica. La loro flessibilità, unita alla resistenza, li rende perfetti per questa tipologia di impiego.

Continua la lettura
56

Sistemate il telo di plastica sull'intera struttura della serra

Una volta realizzata l'impalcatura, non vi resta che sistemare il telo. Utilizzatene uno di plastica trasparente, che sia abbastanza resistente alle intemperie invernali. Ricordate che la superficie del telo dovrà essere maggiore della struttura. Sistemate il telo di plastica sull'intera struttura della serra. Per dare una maggiore resistenza alla serra, assicurate i lembi del telo di plastica a terra con dei pesi. Usate mattoni, pietre o assi di legno per creare un peso sul telo. Non dimenticate inoltre di lasciare un lembo di telo aperto per entrare all'interno della serra.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come sigillare la serra

Il freddo o un'improvvisa tempesta possono causare danni in una serra che non risulta adeguatamente sigillata. Piccole fessure in prossimità di aree come porte, quadri elettrici e fondazioni possono rendere difficile mantenere la perfetta temperatura...
Giardinaggio

Come creare una serra in casa

Se siamo amanti delle piante e ci piacerebbe realizzare un piccolo angolo verde nella nostra abitazione, dove coltivare le piante che più preferiamo, potremo pensare di realizzare una piccola serra, che ci consenta di ricreare il clima ideale per la...
Giardinaggio

Come realizzare una serra in vetro

Da qualche anno sono sempre di più gli italiani che si avvicinano al giardinaggio e all'orticoltura. Coltivare con le proprie mani nuove piante e ortaggi è una passione che regala molte soddisfazioni. Può diventare un ottimo passatempo a contatto con...
Giardinaggio

Come organizzare una serra

Gli appassionati di giardinaggio sanno bene che avere una serra può essere davvero molto utile per le proprie piante, specialmente durante i mesi invernali. Le temperature molto fredde infatti possono ledere irrimediabilmente alla loro salute. Nella...
Giardinaggio

Come costruire una serra per funghi

Se amiamo i funghi ed intendiamo coltivarli, possiamo farlo in un modo abbastanza semplice costruendo una serra. L'uso di questa copertura serve infatti ad ottimizzare il risultato, ed ottenere degli esemplari di alta qualità. In riferimento a ciò,...
Giardinaggio

Come costruire una serra a temperatura controllata

Una serra è una struttura che consente il mantenimento di un microclima ideale per la crescita delle piante. Costruire una serra è un qualcosa di impegnativo: tuttavia con molto impegno può essere portato a termine, magari avvalendosi dell'aiuto di...
Giardinaggio

Come costruire una serra per gli ortaggi

Questa guida è di supporto a tutti coloro che possiedono un orto ed hanno intenzione di realizzare una serra. Precisamente, vi forniremo tutte le indicazioni necessarie per fare ciò. Proteggere gli ortaggi con una serra adeguata, infatti, consente di...
Giardinaggio

Come costruire una serra di alluminio

Siete degli appassionati di giardinaggio e volete dare nuova vita al vostro giardino? Allora questa guida su come costruire una serra di alluminio fa al caso vostro! Infatti le serre sono un tipo di struttura che costituisce un’ottima soluzione per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.