Come fare una tovaglia con volant

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Con la sua caratteristica rustica ma romantica, la tovaglia con volant è diventata di gran moda negli ultimi anni. Colonna portante dello stile country e shabby chic, questo tipo di tovaglia è facilmente realizzabile se si ha un po' di dimestichezza con ago e filo. In questa guida vi spiegheremo con fare una tovaglia con volant, anche partendo da una tovaglia che già possedete.

27

Occorrente

  • Tovaglia
  • Passamaneria (il doppio del perimetro della tovaglia)
  • Macchina da cucire
  • spilli e aghi
37

Prendete una tovaglia che già possedete e acquistate in una merceria una striscia di passamaneria di fantasia differente, ma che si sposi con il tipo di tessuto ed il colore della vostra tovaglia. Questa striscia di passamaneria dovrà essere in centimetri molto più lunga del perimetro totale della tovaglia. Questo perché il volant, o balza, viene cucino in modo che faccia delle pieghe, quindi ne serve molto. Per stare sicuri misurate il perimetro della tovaglia a cui lo volete applicare e moltiplicate per due. Tenete conto, inoltre, che la passamaneria all'interno ha un filo che, una volta terminato il lavoro e tirato, farà arricciare la stoffa.

47

Prendete il ferro da stiro ben caldo e stirate sia la tovaglia sia la passamaneria in modo che sia perfetta nel momento della cucitura. Applicate la passamaneria sul dritto della tovaglia ad almeno due centimetri dal bordo, fissandola con l'aiuto di spilli lungo tutto il perimetro del rettangolo. A questo punto eseguite una cucitura dritta servendovi sempre dell'uso della macchina da cucire, dritto contro dritto. Eseguite una cucitura dritta facendo in modo che la passamaneria resti a sinistra del piedino. Rifinisci l'esterno della cucitura con lo zig zag.

Continua la lettura
57

A questo punto orlate il volant ripiegando di circa 4 centimetri il tessuto, in questo modo il bordo del volant sarà ben rifinito. Imbastite un lato della passamaneria con una filza e fermate con 2 o 3 punti il filo d'inizio; tirate leggermente il filo all'interno della passamaneria e arricciate il volant. Per rifinire bene il volant, tagliate altro tessuto della passamaneria (4 strisce di 50 x 2,8 cm) e realizzate a mano dei fiocchi di stoffa che andrete a cucire sugli angoli della tovaglia, con una cucitura all'inglese. Questo tocco finale personalizzerà maggiormente la tovaglia donandogli un

67

Questa rifinitura finale personalizzerà maggiormente la tovaglia donandogli un tocco country più ricercato. Se preferite potete realizzare e cucire fiocchi in tessuto differente, anche con scampoli di stoffa che già possedete ma pur sempre in linea di colore con il materiale usato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come ricamare una tovaglia di lino giallo oro

Hai deciso di realizzare una tovaglia da tavola! Hai una certa infarinatura per il ricamo e vorresti anche ricamarla! Ti ricordo che non si tratta di un'operazione complessa, occorrerà soltanto osservare alcuni accorgimenti. Esistono in commercio diversi...
Bricolage

Come estrarre magicamente una tovaglia da un tavolo apparecchiato

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter estrarre magicamente una tovaglia da un tavolo apparecchiato. Cercheremo di eseguire il tutto, attraverso il classico, ma intramontabile, metodo del fai da te, attraverso il quale, saremo in grado...
Bricolage

Come Realizzare Sottobicchieri E Tovaglia Di Feltro

Il feltro è un tipo di stoffa proveniente da un processo di infeltrimento della lana e, in alcuni casi, di peli di animali. È molto utilizzata nel mondo del fai da te per realizzare borse, oggetti di varia specie, bomboniere e pupazzetti. Trattandosi...
Bricolage

Come Rinnovare Vecchie Tovaglie

Molto spesso, può capitare che cercando tra i propri vecchi oggetti, capiti di trovare qualcosa di antico e di molto bello, a cui si desidera conferire una nuova luce, in modo da impedire di gettarlo via e soprattutto per tornare a riutilizzarlo. Può...
Bricolage

Come fare orli e bordi ad angolo

Per la realizzazione di una tovaglia da tavola con i tovaglioli o di un lenzuolo e le federe con il metodo fai da te è fondamentale fare gli orli ed i bordi ad ogni angolo. Per poter rifinire gli angoli occorre molta pazienza e precisione; tenendo presente...
Bricolage

Come creare un portatovaglioli in feltro e cannella

A tavola, per una cena importante ed alla presenza di ospiti ben graditi, i dettagli fanno la differenza. Imbandire la tavola con i piatti che abbinati perfettamente alla tovaglia, le posate giuste ed i bicchieri della giusta dimensioni sono un buon punto...
Bricolage

Come riciclare i tovaglioli di stoffa

Molto spesso troviamo in casa alcuni oggetti che potrebbero non servire più e che occupano molto spazio, ma piuttosto che buttarli ed accumulare mondezza, alle volte è meglio ricorrere al riciclo dei vari materiali e dargli nuova vita e nuovo vigore....
Bricolage

Come imbandire la tavola per un buffet

Quando si organizza un buffet per amici e parenti è fondamentale sapere come si deve imbandire la tavola per renderla impeccabile. Spesso si è timorosi in quanto si pensa di non essere in grado di preparare nel modo giusto l'evento. Leggendo questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.