Come Fare Una Tovaglia Effetto Ragnatela

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

La tovaglia è una porzione di tessuto che si utilizza per ricoprire i tavoli. Può essere di diversa forma (rettangolare, quadrata o rotonda), però è più grande del tavolo di circa "30 centimetri". Difatti i suoi bordi ricadono ai lati.
La tovaglia ha tre finalità principali. Si tratta di una copertura protettiva che salva il tavolo da graffi e altri segni di usura. Inoltre essa è igienica e decorativa. Talvolta possiamo trovare due tovaglie sullo stesso tavolo, l'una sovrapposta all'altra. La tovaglia piccola che si colloca su di una più grande, come succede nei ristoranti, si chiama "coprimacchia". Nei passi della guida a seguire vedremo nello specifico come fare una tovaglia effetto ragnatela.

27

Occorrente

  • Tessuto di cotone a quadretti bianco e rosso
  • Cotone da ricamo n 5 colore rosso
  • Ago da ricamo
  • Ferro da stiro
37

Con il ricamo è possibile realizzare numerosi lavori artigianali su diversi tipi di tessuto. In sostanza si tratta di cucire un disegno, una decorazione o un ornamento con ago e filo di vari colori e consistenze. Per creare una tovaglia effetto ragnatela, utilizziamo il ricamo. Innanzitutto, cominciamo ad eseguire una bordura a trama fitta lungo tutto il perimetro della tovaglietta. Iniziamo a ricamare all'interno del contorno di cm 3.
La bordura si compone di quattro file di motivi che si alternano tra loro fino a formare una sorta di reticolato. Andiamo a realizzare dapprima tutti i motivi a quadrifoglio, eseguendo dei punti lanciati convergenti dagli angoli di ciascun quadretto che si trova al centro.

47

Quando lavoriamo ad una tovaglia effetto ragnatela, non dimentichiamoci di lasciare il filo moderatamente lento. La disposizione dei motivi segue uno schema particolare che potremo riprodurre dopo aver visto uno schema che ci faccia da linea guida.
Dopo aver provveduto al ricamo della bordura, possiamo passare all'esecuzione di un gruppo di simpatici ragnetti all'interno dei quadretti. Sui lati di ciascun quadretto, creiamo otto raggi e andiamo a tessere il ragnetto al centro. Per cucirlo, passiamo con l'ago alternativamente sopra e sotto i fili che abbiamo teso precedentemente. Eseguiamo poi un'intera fila di ragnetti all'interno del bordo già ricamato.

Continua la lettura
57

In questa fase, andiamo a creare delle foglioline a punto lanciato al termine di ciascun singolo raggio. Sulla superficie della tovaglietta dovremo spargere i ragnetti fino ad occupare una buona parte del tessuto. Anche in questo caso possiamo aiutarci con uno schema che cercheremo sul web.
Al termine del nostro lavoro sulla tovaglia effetto ragnatela andiamo ad eseguire l'orlo. Dovremo fissarlo per bene eseguendo il punto nascosto. Infine passiamo il ferro da stiro sul ricamo dal rovescio. Per stirare direttamente sopra il dritto della tovaglietta, frapponiamo un panno umido tra il tessuto e il ferro caldo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usiamo uno schema per prendere spunto sul ricamo di una ragnatela.
  • Poniamo un panno umido tra il ferro da stiro e la tovaglia ricamata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Creare Un Porta Coriandoli A Forma Di Ragnatela Per Carnevale

Una delle feste più divertenti è sicuramente il Carnevale, dove in tutti festeggiano con maschere, carri allegorici e specialmente con i porta coriandoli di diverse forme e colori. Anche quest'anno Carnevale è ormai alle porte e molto sicuramente...
Bricolage

Come dipingere una tovaglia con il sale

Quella che andremo ora a spiegare, è una tecnica particolare di colorazione in grado di esaltare le tonalità dei colori. Si tratta dell'applicazione di sale sul colore ancora umido. In questo modo il sale assorbirà i pigmenti del colore in maniera...
Bricolage

Come fare una tovaglia con volant

Con la sua caratteristica rustica ma romantica, la tovaglia con volant è diventata di gran moda negli ultimi anni. Colonna portante dello stile country e shabby chic, questo tipo di tovaglia è facilmente realizzabile se si ha un po' di dimestichezza...
Bricolage

Come realizzare una tovaglia rotonda

Realizzare una tovaglia da tavola rotonda prevede un particolare procedimento che è possibile completare nell'arco di poche ore. Innanzitutto, è necessario prendere le misure del tavolo, così da definire la superficie; a tal proposito bisogna misurare...
Bricolage

Come Decorare La Tovaglia Di Natale Con Gli Stencil

Si avvicinano le feste di Natale e tutti siamo impegnati con i preparativi per i pranzi e le cene che si terranno a casa. Oltre ai cibi sfiziosi con cui deliziare gli ospiti, un'idea originale per abbellire la vostra tavola può essere realizzare una...
Bricolage

Come stendere la tovaglia sul tavolo

Come stendere la tovaglia sul tavolo è una cosa semplice, che facciamo ogni giorno durante il pranzo e la cena. Ma sapevate che esiste una tecnica per ottenere un risultato perfetto e uniforme? In questa guida ti spiegherò una tecnica, molto semplice...
Bricolage

Come ricamare una tovaglia di lino giallo oro

Hai deciso di realizzare una tovaglia da tavola! Hai una certa infarinatura per il ricamo e vorresti anche ricamarla! Ti ricordo che non si tratta di un'operazione complessa, occorrerà soltanto osservare alcuni accorgimenti. Esistono in commercio diversi...
Bricolage

Come Far Passare Una Carta Attraverso La Tovaglia

I giochi di prestigio che si possono eseguire con le carte sono davvero tanti, ma uno che da sempre entusiasma e fa divertire grandi e piccoli è quello in cui si fa passare una carta attraverso la tovaglia. In questa guida, quindi, vedremo come fare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.