Come fare uno schema per il punto croce

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete la passione per l'uncinetto, saprete sicuramente che esistono diversi tipi di punti, come ad esempio quello erba o a catenella, oppure il cosiddetto punto croce. A riguardo di quest'ultimo, per realizzarlo in modo corretto, occorre uno schema ben preciso che è possibile disegnare a mano o attraverso la grafica computerizzata. A tal proposito, ecco una guida che vi mostrerà come fare uno schema per il punto croce.

27

Occorrente

  • Carta millimetrata
  • Ago e filo
  • Matite colorate
  • Carta carbone
  • Righello
  • Telaio e stoffa per ricamo
  • Computer
  • Software per disegni
  • Stampante
37

Scegliere lo schema

Anzitutto, avrete bisogno di carta millimetrata, matite colorate e un'immagine ben precisa per trasformarla, poi, in schema. La prima cosa da fare per creare uno schema per il punto croce, sarà scegliere quello che maggiormente vi soddisfa ed il consiglio, specie se siete dei principianti, sarà di optare per una grafica semplice con pochi colori, come ad esempio un fiore. Per ingrandire o ridurre l'immagine, nel caso in cui non possedeste uno scanner collegato al computer, potrete recarvi in un centro per fotocopie (anche a colori). Tuttavia, la dimensione non sarà del tutto necessaria per realizzare il vostro punto croce, ma ciò che conta sarà la nitidezza d'immagine, specie per la lettura dei simboli.

47

Tracciare l'immagine con la carta carbone

L'immagine andrà quindi tracciata con l'utilizzo di una carta carbone, oppure su una lastra trasparente illuminata da sotto. Le matite colorate vi serviranno poi per rimpiazzare il bianco ed il nero dove sarà necessario, ed ogni singolo quadratino della carta vi indicherà quello giusto. Dopo aver fatto ciò, il lavoro diverrà abbastanza semplice, in quanto basterà sovrapporre il foglio di carta millimetrata sulla stoffa da ricamare, ed iniziare la lavorazione del punto croce. Se, invece, non avete tanta abilità nel disegno manuale, potrete divertirvi a creare lo schema utilizzando un computer con il software adatto, che vi consentirà di scegliere anche un disegno abbastanza complicato.

Continua la lettura
57

Personalizzare l'immagine scelta

Tuttavia sarà molto importante, nel caso decideste di utilizzare una grafica computerizzata, scegliere un'immagine ad alta definizione che potrà essere ricavata da una rivista, da internet o dalla vostra collezione di fotografie. Infine, sarà fondamentale scegliere anche il numero di colori con cui intenderete fare il punto croce ricamato. I programmi disponibili in questi software saranno ovviamente corredati di particolari strumenti per cancellare o modificare immagini, ed eliminare i contorni che non vi interessano. Inoltre, vi offriranno la possibilità di cambiare il colore del filo, oltre che a modificare lo schema in base alle vostre esigenze e gusti. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una lanterna sbalzata di rame

Un oggetto che non passa mai di moda, anzi negli ultimi anni pare stia prendendo sempre più piede, è la lanterna da interni, con vago richiamo allo stile shabby chic. Per poter aderire a questo mood, abbiamo deciso di sviluppare questa guida in cui...
Bricolage

Come realizzare un profilo orografico

Conoscere la conformazione di un territorio per sapersi orientare è dal principio una delle problematiche che l'uomo si è sempre posto. Capire un territorio non è sempre facile, alle volte è necessario compiere degli studi più approfonditi.La geografia...
Cucito

Come fare un grembiule da cucina a forma di gufo

Ogni volta che desideriamo acquistare un nuovo accessorio per la nostra cucina, preferiamo recarci presso negozi specializzati in modo da trovare l'oggetto desiderato già pronto. Tuttavia molto spesso non riusciamo a trovare esattamente quello che stavamo...
Cucito

Come fare un arcobaleno in pannolenci

Il feltro, chiamato anche pannolenci, è un tipo di tessuto che si ottiene attraverso un processo di lavorazione e infeltrimento della lana. Tuttavia, permette di realizzare oggetti molto belli per l'arredamento di casa e, anche accessori per l'abbigliamento...
Cucito

Come realizzare un cuscino a forma di sole

Molto spesso ci si ritrova a casa in preda dell'ozio e della noia. Per combatterle basta solo ingegnarsi per produrre qualcosa magari di utile e carino per la propria casa. Basta solo un po' di impegno e un pizzico di fantasia per ottenere dei risultati...
Cucito

Come realizzare un pannello patchwork da appendere

La tecnica del patchwork è antichissima e permette di creare complementi d'arredo davvero interessanti. Basta procurarsi degli scarti di stoffa e cucirli insieme con la procedura corretta. Per un bell'effetto, occorre che i vari tessuti siano della stessa...
Bricolage

Come realizzare un sismografo giocattolo

Il sismografo è lo strumento che viene utilizzato per registrare i fenomeni sismici. Si distingue dal sismometro, strumento che effettua la sola misurazione e non la registrazione della stessa. Il sismografo è costituito da una serie di elementi che...
Altri Hobby

Come realizzare un book fotografico

Un book fotografico è un particolare tipo di raccolta di foto in un unico album. Solitamente si prepara a scopo professionale, come un vero e proprio biglietto da visita. Ma nulla vieta che la creazione di un book fotografico sia soltanto ai fini di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.