Come fissare le pellicole rinnovabili per creare un doppio vetro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Ai tempi d'oggi, i doppi vetri sono diventati di uso comune, sia per la loro praticità che per il costo comunque contenuto. Tuttavia, qualora tu ne sia sprovvisto ed al tempo stesso hai l'esigenza di installarne uno, in questa guida ti spiego come rimediare a questo tipo di problema, sostituendo al vetro una semplice pellicola trasparente ed ottenendo di conseguenza un risultato molto soddisfacente. Nei passaggi che seguono, ti dirò come fissare nel migliore dei modi le pellicole rinnovabili per poter così creare un doppio vetro. Si tratta di una procedura molto semplice e che non ti richiederà molto tempo.

25

Occorrente

  • fogli flessibili di plastica
  • nastro isolante
  • phon
35

Mentre premi sui punti di aderenza delle pellicola, dovrai fare in modo di posizionarla perfettamente su questi ultimi. In seguito, provvedi a fissare il nastro lungo tutto quanto il perimetro. Elimina poi tutte le eventuali pieghe che tendono a formarsi nella plastica servendoti magari di un asciugacapelli, regolato alla temperatura più alta che permette. L'asciugacapelli infatti è lo strumento migliore per poter effettuare questo tipo di operazione. Inizia a scaldare poi il primo angolo superiore e muovi lentamente il phon su tutta quanta la pellicola, avendo cura di tenerlo a circa mezzo centimetro dalla superficie.

45

Tieni presente che puoi ottenere un ottimo risultato applicando degli speciali fogli di plastica trasparente montati sul telaio della finestra. Considera poi che un ulteriore vantaggio è dato dal fatto che, una volta terminata la stagione fredda, li potrai togliere in modo facile e rapido e senza che la verniciatura subisca alcun tipo di danno. Inizia dunque il lavoro, avendo cura di pulire molto bene sia la finestra che il telaio, passando uno straccio di lana imbevuto di acqua e sapone.

Continua la lettura
55

A questo punto, dovrai provvedere a tagliare in misura la pellicola di plastica, lasciando qualche centimetro di sporgenza lungo i lati. Successivamente, dovrai applicare il nastro adesivo doppio ai bordi del telaio e rimuovere poi con estrema delicatezza la carta protettiva. Fatto il tutto, procedi ad attaccare la pellicola di plastica alla traversa superiore della finestra e tendila molto bene sia sul nastro che ai lati, nonché alla base del telaio. Premi leggermente sui tutti i punti su cui è a contatto. Quando la plastica è tesa, rifila la parte eccedente. La procedura di fissaggio delle pellicole rinnovabili è così terminata. Come puoi notare, non è particolarmente complicata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Creare Una Lampada Con Vetro Colorato E Gemme Di Vetro

Alcune volte ci capita di perdere molto tempo girando per i vari negozi alla ricerca di un regalo unico e particolare per i nostri amici o parenti e spesso dopo tanta fatica per la ricerca il suo costo risulta anche molto elevato. Potremo quindi provare...
Bricolage

Come creare un doppio fondo nell'armadio o nel comò

In questo articolo, vogliamo proporre un nuovo lavoretto fai da te, mediante il quale, poter essere in grado di realizzare qualcosa di veramente unico e speciale, per il nostro appartamento. Sono veramente tanti coloro i quali, amano eseguire con le propria...
Bricolage

Come Realizzare Fiori Decorativi Con La Tecnica Del Palo Doppio

Vedremo in questa guida come realizzare fiori decorativi con la tecnica del palo doppio. Vedremo come essi potranno essere dei grandi protagonisti negli angoli migliori della vostra casa. Infatti, ad essere decorativi non sono soltanto i fiori freschi...
Bricolage

Come realizzare un botto doppio con la carta

Oggi con questa semplice guida "fai da te" vogliamo aiutarvi a realizzare un doppio petardo esplosivo, con la tradizionale tecnica tramandata dai nostri nonni, utilizzando la carta, per festeggiare, divertendosi con molto poco, gli eventi più cool, come,...
Bricolage

Come fissare una mensola

In una casa le mensole sono molto importanti per appoggiare oggetti di vario genere e soprattutto i libri, sfruttando spazi dove non è possibile posizionare mobili specifici. Quando decidiamo di fissare una mensola ad una parete, lo possiamo fare in...
Bricolage

Come far diventare opaco un vetro trasparente

Per tutte le persone che sono in possesso di un vetro trasparente, la guida che viene proposta qui di seguito servirà a dargli un tocco di originalità e renderlo diverso dal solito, ovvero rendendolo opaco. Con dei pochi e semplici passaggi si può...
Bricolage

Come fissare gommini o feltrini alle sedie

Generalmente, quando si abita in un condominio, sarebbe buona norma del vivere civile, fissare feltrini o gommini sotto ai piedi delle sedie, dei divani e di alcuni mobili che, per ragione di pulizia necessitano di essere spostati spesso. Tuttavia, questi...
Bricolage

Come fissare una bandiera sull'asta

In questa guida verranno indicati diversi consigli su come fissare una bandiera sull'asta. Come ben saprete questa procedura è utilizzata per mettere in evidenza il simbolo di uno Stato, ma anche per mostrare al pubblico la vostra ideologia sportiva....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.