Come fissare un ecoscandaglio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il mestiere del pescatore è ancora oggi uno dei più usuranti e difficoltosi. L'avvento della tecnologia ha apportato sicuramente dei miglioramenti nel campo della nautica e anche se comunque quello del pescatore rimane un mestiere ricco di insidie, la sicurezza in questo campo è notevolmente migliorata. Non molto tempo fa, per conoscere i fondali marini ci si affidava all'esperienza e alla conoscenza dei pescatori più anziani. Oggi grazie all'ecoscandaglio, i fondali non hanno più molti segreti per l'uomo e i pericoli dovuti all'ignoto sono notevolmente diminuiti. Ma cosa è questo strumento e come si deve fissare sull'imbarcazione? Per scoprirlo continuate la lettura della guida, dove troverete tutte le informazioni al riguardo.

26

Occorrente

  • Ecoscandaglio
36

Come tutte le novità tecnologiche appena uscite sul mercato, anche l'ecoscandaglio all'inizio aveva dei costi inaccessibili e solo pochi potevano permetterselo. Oggi non è più così, tutti possono acquistarlo e installarlo sulla propria imbarcazione. Sia il professionista che il dilettante dunque possono decidere di utilizzare l'ecoscandaglio per analizzare le batimetrie dei fondali marini.
Per la scelta e dunque l'acquisto dell'ecoscandaglio più adatto a voi, dovrete valutare il rapporto tra costo è benefici. Documentandovi su internet eviterete di spendere delle cifre esorbitanti e magari inutili. Non sempre infatti a costi alti equivalgono prestazioni altrettanto alte.

46

Sostanzialmente l'ecoscandaglio si compone di tre parti: il trasmettitore, il ricevitore/amplificatore e il trasduttore. Le prime due componenti sono contenute in un box che va sistemato nella plancia di guida della barca, l'altra parte invece, il trasduttore, va posizionata sullo scafo. Le due parti sono collegate da un cavo. Attraverso la corrente elettrica, il trasmettitore invia un segnale elettrico al trasduttore, il quale a sua volta invia un impulso sonoro sul fondale marino. Attraverso questo procedimento, nel fondale viene a crearsi un eco che andrà a rimbalzare verso il trasduttore. Qui si avrà l'evento contrario, ovvero da impulso qual è, l'eco viene trasformato in energia elettrica. Sullo schermo del trasmettitore si leggerà dunque graficamente tutto ciò che succede in quel punto preciso del fondale marino.

Continua la lettura
56

Scovare gli scogli e soprattutto i pesci non sarà più una missione impossibile per voi, soprattutto se studierete tutte le funzionalità dell'ecoscandaglio che acquisterete. Molti dei vostri amici pescatori vorranno seguirvi e imparare ad utilizzare questo strumento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se questo è il primo ecoscandaglio che acquistate fatevi consigliare da un esperto pescatore

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come fissare una mensola pesante

Le mensole sono sei ripiani fissati al muro, piuttosto utili e talvolta eleganti a seconda della tipologia scelta. Non tutte sono uguali ed alcune si possono installare più facilmente rispetto ad altre; non è però il caso di quelle più pesanti, che...
Materiali e Attrezzi

Come fissare i parastinchi

Nella guida in questione andremo ad occuparci di sport. Nello specifico caso, di abbigliamento per giocare a calcio, perché argomenteremo su come si debbano fissare nella maniera più consona possibile i parastinchi. Tutti abbiamo giocato a calcio e...
Materiali e Attrezzi

Come fissare la fresatrice a banco

Lavorare in sicurezza è la cosa più importante. Prima de iniziare qualsiasi lavoro è necessario sistemare gli attrezzi che utilizziamo. In questo modo riduciamo rischi di incidenti sul lavoro. In questa guida ci occuperemo della fresatrice. La fresatrice...
Materiali e Attrezzi

Come fissare la morsa al banco

Con la morsa da banco si risolvono tanti problemi meccanici; si tratta infatti di un attrezzo a vite che serve per fissare, fermi appunto sul banco, i pezzi da lavorare. Se quindi ci ritroviamo nella necessità di tagliare, di limare o di sagomare delle...
Materiali e Attrezzi

Come fissare la lana di roccia al muro

La lana di roccia è un particolare silicato amorfo che si ricava dalla roccia; esso viene utilizzato in edilizia per coibentare le pareti. L’isolamento termico e acustico che si realizza con questo tipo di copertura prevede costi abbastanza contenuti....
Materiali e Attrezzi

Come fissare il vetro sul legno

Spesso a causa di sbadataggine o un po' di sfortuna, può accadere che si scheggi o peggio, si rompa il vetro del tavolinetto da caffè o semplicemente non ne avete uno e volete realizzarlo da voi. In queste circostanze si lavora su materiali molto diversi...
Materiali e Attrezzi

Come fissare il gesso su carta

Ogni essere umano ama esprimere i propri sentimenti ed emozioni attraverso la poesia, il disegno, la scrittura e il saper comporre oggetti dal nulla o riciclando un qualsiasi elemento a lui utile. E’ normale che deve possedere delle capacità innate...
Materiali e Attrezzi

Come piantare chiodi e graffette con il martello elettrico

La prima cosa che dovete sapere è che appendere e fissare al muro sono due cose diverse, che però all'apparenza possono sembrare simili, soprattutto nelle attività che si devono eseguire, ma in realtà richiedono diversi accorgimenti.Infatti appendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.