Come foderare le tende

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Anche le tende più belle e raffinate hanno bisogno di qualche accorgimento supplementare per esprimere al meglio tutta la loro funzionalità. Diventa pertanto utile, in alcuni casi, foderarle, seguendo alcuni piccoli dettagli su come intervenire. Va infatti ricordato che le tende foderate riducono l'infiltrazione della luce, forniscono un migliore isolamento termico e durano più a lungo. In questa guida vogliamo illustrarvi dunque come foderare in modo efficace, semplice e veloce le tende di casa.

25

Occorrente

  • Stoffa per la tenda, stoffa per fodera, nastro per tenda, ganci, metro, forbici, gessetto, spilli, aghi, filo per cucire, macchina per cucire, ferro, asse da stiro.
35

Unire i bordi

Uno dei modi più semplici per realizzare le tende foderate consiste nell'unire la fodera alla tenda lungo i bordi superiori e laterali, mentre quello inferiore viene lasciato libero. Questo metodo naturalmente è adatto solo se la fodera e la tenda possono essere lavate insieme. La stoffa ideale per la fodera è il cotone puro al 100%, a trama fitta. Un tessuto che si utilizza allo scopo di ridurre la luce e le infiltrazioni d'aria ed è solitamente disponibile in una vasta gamma di colori.

45

Ritagliare la stoffa

Per prima cosa ritagliate la stoffa per la tenda e per la fodera. Se è necessario, unite con una cucitura piatta, lasciando un margine di 1,5 cm. Con del gesso per sarti, marcate il punto centrale sul rovescio di entrambe le stoffe. Poggiate la fodera sulla stoffa diritto su diritto in modo che la fodera rimanga a 4 cm di distanza dal bordo superiore della tenda. Fate poi combaciare i lati, mettete gli spilli e imbastite il tutto. Vedrete a questo punto che la tenda risulterà più larga della fodera: piegate quindi un po' la tenda per farla combaciare esattamente. Ora passate ad esaminare la lunghezza della tenda.

Continua la lettura
55

Ricucire la tenda foderata

Per quanto riguarda la lunghezza della tenda, misurate, partendo dal bordo superiore della fodera, la lunghezza desiderata e con il gesso, segnate il punto su entrambe le stoffe. Segnate poi la posizione della cucitura dell'orlo, calcolando un doppio orlo di 7,5 cm, lasciando dei margini di 1 cm. Cucite adesso il tutto lungo entrambi i bordi laterali, partendo dal bordo superiore della fodera e fermandovi a 10 cm di distanza dalla linea segnata con il gesso. Successivamente posizionate il nastro sul bordo della tenda, imbastite anche qui e cucite. Rivoltate di nuovo la tenda, quindi ripiegate un orlo doppio di 7,5 cm lungo il bordo inferiore della tenda. Ripiegate anche un orlo doppio sul rovescio della fodera, in modo che sia più corta di 2 cm rispetto alla tenda. Ecco realizzata una tenda foderata che sarà di certo in grado di abbellire l'arredamento e gli spazi della casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come foderare una gonna di lino

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori e lettrici che amano l'ago ed il filo, a capire come poter foderare, con le proprie mani ed in modo semplice e veloce, grazie al metodo del fai da te, una bellissima gonna di lino. Il lino è...
Cucito

Come foderare un abito in pizzo di sangallo

All'interno di questa guida andremo a parlare di abbigliamento. Nello specifico, in questo caso, parleremo di come foderare un abito. Cercheremo di rispondere a questo interrogativo: come si fa a foderare un abito in pizzo di Sangallo?Buona lettura.Il...
Cucito

Come foderare un pouf

Se si possiede un pouf abbastanza vecchio e che è ormai inservibile si può scegliere di restituirgli un aspetto più moderno ed al tempo stesso gradevole. In questo modo si può rendere nuovamente utilizzabile sia per un salotto che per una camera...
Cucito

10 modi per riciclare le vecchie tende

Quando le tende di casa sono troppo usate o non sono più di moda e di conseguenza vengono sostituite, si consiglia di non gettare via quelle vecchie, ma di riutilizzarle per nuovi progetti. In effetti, se si pensa a quanto tessuto si usa per confezionarle...
Cucito

Come foderare un abito da sposa

L'abito da sposa rappresenta per la donna l'elemento del matrimonio più importante, dove il resto, i dettagli e gli elementi della celebrazione fanno da contorno alla cerimonia, non per niente questo giorno per ogni donna che intende sposarsi viene visto...
Cucito

Come foderare una valigia

Avete trovato in cantina una vecchia valigia che desiderate rimettere a nuovo? Bene, allora una ottima soluzione potrebbe essere quella di rivestirla così da poterne rinnovare l'interno e, magari, per adoperarla oltre che come vera e propria valigia,...
Cucito

Come foderare e mettere in forma gli angoli cuscini divano

Col passare del tempo molti elementi che compongono la mobilia della nostra casa possono risentire di alcuni piccoli problemi dovuti anche all'usura. Tra i mobili più soggetti a tale problematiche troviamo senza ombra di dubbio i divani. Quindi quest'ultimi...
Cucito

Come foderare un cuscino rettangolare

Se abbiamo un cuscino dalla forma decisamente rettangolare che intendiamo usare come decorazione per il divano del salotto, è importante foderarlo nel modo giusto, quindi con cuciture ben rifinite e soprattutto di un colore che si adatti alla tappezzeria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.