Come gestire i ventilatori con lo smartphone

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'avvento di internet e la crescita della tecnologie e delle innovazioni, hanno reso la vita di tutti voi molto più semplice e veloce. Seppur l'uso di internet può rivelarsi anche un'arma a doppio taglio, è innegabile ammettere quanto esso vi agevoli, permettendovi di fare molte più cose comodamente da casa, ad esempio. Nell'epoca dei telefonini che sempre di più cercano di sostituire il pc e altri ritrovati tecnologici di un tempo (la fotocamera ad esempio) vi ritrovate a poter sfruttare delle applicazioni capaci di semplificarvi la vita nei più piccoli e grandi gesti quotidiani.
Ed è proprio di questo che vi parlerò in questa guida, vi spiegherò come gestire i ventilatori con lo smartphone.

26

Occorrente

  • Applicazione per ventilatori su smartphone.
36

L'avvento di internet e il continuo aggiornamento degli smartphone vi permettono di fare qualsiasi cosa, in qualsiasi posto, con un semplice telefono.
Un tempo tutto ciò era solo utopia, un'idea lontana forse realizzabile, ma oggi è tutto possibile.
Grazie al continuo rinnovamento e aggiornamento di internet, dei cellulari e delle annesse applicazioni, sempre più cose sono gestibili a distanza e dal proprio cellulare.
Ed è proprio di questo che vi parlerò in questa guida, nello specifico di come gestire i ventilatori con lo smartphone.

46

Questa applicazione è particolarmente intelligente, dato che rileva anche la temperatura esterna oltre a far fede alle vostre impostazioni, in modo tale da offrirvi un clima sempre opportuno alla stagione e non arrecarvi sbalzi di temperatura quando entrate e uscite di casa. L'applicazione, inoltre, rileverà quando entrate e uscite di casa, accendendo e spegnendo il climatizzatore di conseguenza.

Continua la lettura
56

Tra le tante applicazioni scaricabili sul proprio telefonino è possibile reperire un applicazione che vi permetterà di risparmiare sulla vostra bolletta d'energia elettrica, garantendovi una casa con la temperatura ideale in ogni stagione. L'idea di questa app è nata l'anno scorso in Germania, stando ad alcune fonti non troppo precise, ed è un sistema molto semplice da adoperare. Si tratta di un sistema che sfrutta, per il suo funzionamento, la tecnologia del wi-fi, del bluetooth e dell'inflarossi. Questa meraviglia applicazione non sempre è gratuita, dato che si trova anche a pagamento e può essere pagata a rate da circa 10? o in un solo colpo da 300?, ma di certo ne varrà la pena. Ogni climatizzatore e smartphone necessitano di un app diversa, dunque dovrete informarvi per sapere se l'app che fa al caso vostro è gratuita o meno. Scoperto ciò, per prima cosa dovrete impostare il vostro climatizzatore: tramite il telecomando apposito dovrete impostare la temperatura da voi gradita, che sia calda o fredda o che sfruttiate il deumidificatore, e "salvare" le impostazioni sul vostro climatizzatore. Nel frattempo la vostra applicazione sullo smartphone starà registrando come gestire il climatizzatore e starà salvando tutto nella propria memoria.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ogni smartphone e ogni climatizzatore necessita di un applicazione diversa, per lo stesso compito.Informatevi per capire quale app va bene per voi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un supporto da tavolo per smartphone

Talvolta ci ritroviamo ad appoggiare lo smartphone ovunque, per poi non riuscire a trovarlo quando giunge un messaggio o una chiamata: in questa breve guida fornirò degli utili suggerimenti per creare un supporto da tavolo fai da te in poche e semplici...
Bricolage

Come realizzare una cover in silicone per lo smartphone

Tutti noi ci preoccupiamo che il nostro telefonino resti lontano da graffi, liquidi e sporcizia di vario genere. Sempre più spesso, andiamo alla ricerca di cover indistruttibili per i nostri cellulari, spendendo, talvolta, un occhio della testa. Ma è...
Bricolage

Come decorare la cover di uno smartphone

Se volete rendere il vostro smartphone unico e originale a seconda del vostro look o semplicemente del vostro stato d'animo, la scelta migliore è quella di personalizzare la vostra cover. Da oggi non dovrete spendere più tantissimi soldi per acquistare...
Bricolage

Come scegliere un ventilatore portatile

L'arrivo della stagione primaverile fa da preludio alle prime giornate calde e afose dell'estate e ci invita a correre ai ripari e a cercare i migliori modi per combattere il clima torrido estivo. Il più tradizionale tra gli elettrodomestici utilizzati...
Bricolage

Come installare un ventilatore da soffitto

L'istallazione di un ventilatore da soffitto è un'operazione piuttosto semplice, che può essere realizzata senza l'aiuto di un esperto. Tuttavia, è importante acquistare un ventilatore che assolva una duplice funzione: lampadario e ventilatore. In...
Bricolage

Come fare un ventaglio di carta

Le calde temperature possono essere un vero e proprio disagio in assenza di ventilatori e condizionatoiri. Proprio per questo anche un normalissimo pezzo di carta colorata può rivelarsi la soluzione ideale per creare un ventaglio rinfrescante. Oltre...
Bricolage

Come Proteggere Il Pianoforte Dall'Umidità

Il pianoforte, così come tutti gli strumenti musicali, necessita di cure e manutenzione: si tratta, infatti, di operazioni indispensabili per farlo durare a lungo. Le parti più importanti che costituiscono la struttura di questo strumento sono in legno:...
Bricolage

Come Fare Un Portacellulare Con Le Posate

Tutti quanti possediamo almeno un cellulare. Alcuni di noi per lavoro e necessità ne utilizza due. I porta cellulari costano tanto, è una spesa che non tutti possono permettersi. C'è il bisogno di possederne almeno uno. Non conviene lasciare incustodito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.