Come giocare a chiodo schiaccia chiodo

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Trovare il passatempo che si adatti perfettamente alle proprie esigenze, non è sempre facile. A volte, è necessario che il proprio divertimento sia inserito adeguatamente in un contesto appropriato, altrimenti potrebbe non essere raggiunto del tutto. Soprattutto nei periodi di crisi, trovare un'attività parsimoniosa che non implichi un investimento di denaro eccessivo è l'ambizione di tutti. Inoltre, bisogna fare sempre i conti con il tempo a disposizione e con le risorse emotive e cognitive in quel momento presenti. Per ovviare a questi problemi, possono venire in aiuto i giochi di carte: questi ultimi, sono semplici da fare e da spiegare e, soprattutto, si possono svolgere in ogni luogo e in ogni contesto. Se non si dovesse avere nessun amico a disposizione, inoltre, è possibile giocare anche da soli, con uno dei tanti solitari presenti in circolazione. Nei passi successivi, verrà spiegato come giocare a chiodo schiaccia chiodo. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • un mazzo di 52 carte francesi
36

Come prima cosa, procuratevi un mazzo di carte francesi da 52 pezzi e mescolatelo, facendo sì che le carte siano omogeneamente distribuite all'interno del mazzo stesso. Dopo aver fatto ciò, estraete quattro carte e posizionatele una accanto all'altra, formando un quadrato. Adesso, estraete la prima carta: se questa è dello stesso seme della prima carta posata precedentemente sul tavolo, e anche di un numero maggiore rispetto alla stessa, allora posatela tranquillamente su di quest'ultima.

46

Successivamente, ripetete lo stesso procedimento illustrato sopra. Estraete la seconda carta del mazzo e se questa è dello stesso seme e, anche, più alta della carta estratta in precedenza, allora posizionatela su quest'ultima e procedete ad oltranza. Dovrete continuare con questo semplice procedimento fin quando le carte non saranno completamente terminate ed avrete a disposizione nient'altro che tutte le carte scartate. Oltre a ciò, tenete bene in mente che gli assi valgono di più di tutte le altre carte presenti nel mazzo.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto, ricomponete tutte le carte scartate e rimescolate il mazzo. In seguito, procedete sempre allo stesso modo fino a terminare tutte le carte del mazzo. Lo scopo del gioco sarà posizionare tutte le carte sul tavolo, così da formare un quadrato, composto dai soli assi. Se anche alla fine del secondo giro non riuscirete a piazzare tutte le carte a terra, allora in gioco non sarà riuscito. Altrimenti, avete vinto! Buon divertimento!

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come piantare chiodi o avvitare viti più facilmente

Spesso vi sarà capitato di dover piantare un chiodo o di dover avvitare una vite, ma di riuscirci solo dopo mille tentativi e con molta difficoltà. Dopo aver piantato un chiodo può accadere che si stacchino pezzi di intonaco, che si sfili con facilità...
Bricolage

Come piantare i chiodi

Piantare i chiodi in una parete di cemento o in un pezzo di legno è un lavoro che può sembrare semplice ed alla portata di tutti, ma in realtà si tratta di un'operazione piuttosto delicata che, se non viene eseguita in maniera corretta, può avere...
Bricolage

Come costruire un elettrocalamita

Se volete costruire un elettrocalamita, seguite attentamente qualche suggerimento e provateci. Innanzitutto per realizzarla, dovreste munirvi di un filo di rame smaltato e di un nucleo ferromagnetico. Quest'ultimo potrebbe essere un grosso chiodo. Inoltre,...
Bricolage

come formare un cerchio a tre strati con la string art

Esistono moltissime tecniche di disegno che consentono la realizzazione di moltissime ottime composizioni. Saper disegnare è una capacità che non tutti possiedono, ma è sempre possibile apprendere nuove tecniche sia per i neofiti, sia per le persone...
Bricolage

Come fare una calamita con una batteria

La calamita è un oggetto capace di attrarre a sé materiali di diverso tipo, come il ferro o altri metalli. Si può considerare come un corpo magnetizzato, che si può creare anche a casa con materiali di facile reperibilità. Scoprite come fare una...
Bricolage

Come fissare uno specchio al muro

Lo specchio rappresenta un accessorio importante in un'abitazione. Se per il nostro arredamento abbiamo bisogno di uno specchio e decidiamo di montarlo personalmente, è importante fissarlo in modo adeguato alla parete soprattutto se si tratta di un pezzo...
Bricolage

Come evitare incovenienti nel forare una parete

Gli amanti dei lavori di casa e del fai da te in generale, sanno quanto è frequente che durante una riparazione si possano verificare degli inconvenienti, molti ad esempio sono i rischi che corriamo quando andiamo a fare un foro in una parete comune,...
Bricolage

Come realizzare una elettrocalamita

A volte durante lo studio, a scuola o all'università, ci si può imbattere in materie che sono molto complesse, poiché molto ostiche. Una materia che può provocare molti problemi agli studenti che ne hanno a che fare è senza ombra di dubbio l'elettronica....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.