Come Giocare Alle Piante Della Festa

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Avete appena avuto un figlio? Magari vorreste ricordare questo momento per sempre, ma non solo nella vostra memoria. Bensì vorreste che tutti lo vedessero e qual è il modo migliore se non quello di creare un angolo nel vostro giardino o in un angolo della casa. Così facendo ogni anno potreste aggiungere una pianta e far felice vostro figlio che vedrà crescere sempre più il suo angolo della vita. Fare delle feste per i vostri bambini sono sempre occasioni piacevoli, però ogni volta che gli fai una festa potresti renderla speciale aggiungendo una pianta nel loro piccolo giardino personale e chiamare quell'angolo, il giardino di... E il nome di tuo figlio o figlia. In queste guida, come avrete sicuramente già capito dal titolo, vi spiegherò, passo dopo passo, come giocare alle piante della festa. Tramite questa semplicissima guida, vi elencheremo attraverso questa serie di passaggi molto semplici, ma allo stesso tempo davvero molto efficaci, come giocare alle piante della festa, insieme ai vostri bambini. A questo punto non ci resterà nient'altro che augurarvi una buona lettura.

26

Occorrente

  • un posto per il giardino du tuo/a figlio/a
  • una piantina per ogni festa
36

Per ogni figlio che nasce se vuoi fare questo gioco devi creare nel tuo giardino un angolo speciale, quindi prendere un piccolo pezzetto di giardino e per così dire affidarlo a tuo figlio. Ogni anno, magari in occasione di una festa o in qualche altra occasione speciale devi aggiungere una nuova piantina.

46

Man mano che i tuoi figli cresceranno potranno partecipare con te per quel che riguarda la messa a dimora delle piante e guarderanno con entusiasmo a questo evento speciale e quindi poi si divertiranno anche a scegliere nei vivai la pianta che sarà poi collocata nel loro piccolo giardinetto personale.

Continua la lettura
56

Chiaramente, quando questa stessa operazione verrà perpetuata nel tempo, sicuramente potrà assumere una forma di "tradizione" familiare. Infatti questa potrà anche fungere ai vostri bambini, anche per approfondire e conoscere in maniera più accurata, la cultura del pollice verde. Ovviamente, se non dovessi avere la fortuna di vivere in un'abitazione dove non è presente il caro giardino, potreste sempre comprare un grandissimo vaso, che successivamente alla preparazione, potrete stabilizzare fuori in balcone. Questo ovviamente è l'unica alternativa per ottenere lo stesso risultato, se non possedete un bel prato verde in casa, e fare felici i vostri cari bambini. Adesso, non vi resterà che godervi assieme a loro, questo bellissimo gioco, che renderà l'atmosfera più felice.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come organizzare una festa a sorpresa

Organizzare una festa a sorpresa è, senza dubbio, un un modo divertente ed allegro per dimostrare affetto ad una persona cara in un giorno speciale, che sia il compleanno, la laurea, l'addio al celibato o qualsiasi altra ricorrenza. L'organizzazione...
Bricolage

Come preparare la festa del diploma

Tra i momenti più importanti della vita di ognuno di noi vi sono i passaggi per così dire di "grado" tra una dimensione formativo-culturale e un'altra. Questo è ciò che avviene quando un ragazzo o una ragazza raggiunge finalmente il momento del diploma...
Bricolage

Come fare un biglietto d’auguri per la Festa della Donna

A volte basta un piccolo gesto o un piccolo pensiero per rendere speciale un giorno. La Festa della Donna ricorre l'8 di marzo, per ricordare non solo tutte le conquiste sociali, politiche ed economiche ma anche tutte le violenze e discriminazioni che...
Bricolage

Come fare un invito originale ad una festa

Siete stufi dei soliti biglietti d'invito tutti uguali ed anonimi? Vi piacerebbe qualcosa di "originale" che vi contraddistingua? Vi piacerebbe essere protagonisti del Vostro biglietto di invito o di auguri? Allora dite Basta ai soliti biglietti comprati...
Bricolage

Come realizzare un supporto per piante a più livelli

Un supporto a più livelli è un modo molto semplice ed elegante per tenere diversi tipi di piante in un unico ambiente e sfruttare meglio lo spazio esterno; inoltre, in questo modo è possibile posizionare le piante praticamente ovunque senza correre...
Bricolage

Come creare un giardino di piante grasse in panno

È risaputo che il fai-da-te permette di risparmiare parecchi soldi. Non tutti infatti sono disposti a sborsare delle cifre di denaro, specialmente con al crisi che stiamo attraversando tutt'oggi. Un'idea molto originale, dedicata a tutti coloro che,...
Bricolage

Come realizzare i tutori per le piante

È possibile realizzare nella propria abitazione, praticamente a costo zero, degli utilissimi tutori intrecciati per l'edera e per altre piante rampicanti con forme differenti, le quali andranno ad arredare ed abbellire il proprio giardino oppure il terrazzo....
Bricolage

Come realizzare vasi per piante grasse

Le piante grasse, conosciute anche come succulente, negli ultimi anni vengono utilizzate sempre di più spesso come complementi d'arredo, in quanto riescono a conferire un tocco esotico all'appartamento. Esse crescono sui terreni aridi e per questo motivo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.