Come girare il colletto a una camicia

Tramite: O2O 06/04/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il colletto ed i polsini di una camicia sono le parti che si usurano più facilmente. Fino a qualche tempo fa, si poteva acquistare il capo d'abbigliamento provvisto di cambio. Così facendo, le massaie più abili e le sarte avevano la possibilità di sostituire le sezioni che si erano consumate. Il sudore, la barba, i lavaggi frequenti, sono le maggiori cause che logorano la linea di piegatura del colletto. Se si indossa la camicia sbottonata quindi, la cosa si nota parecchio. La soluzione più pratica sarebbe quella di acquistarne un'altra. Ma se si tratta di una camicia abbastanza costosa, il mio consiglio è di raddoppiare la vita del vostro capo d'abbigliamento in questo modo. Oggi infatti, andremo a vedere insieme come girare il colletto a una camicia.

27

Occorrente

  • macchina da cucire
  • ago e filo
  • spilli
  • forbici
37

Scucire il colletto

La prima cosa da fare per poter girare il colletto di una camicia, è quella di piegarlo punta contro punta. Successivamente, munendosi di uno spillo, bisogna segnare il centro sul retro. A questo punto, con un filo di colore diverso bisogna fare una filza lungo il centro del solino ed un'altra lungo il colletto. I punti dovranno vedersi su entrambi i lati, rendendo così il lavoro molto più semplice. Dopodiché, si deve scucire la cucitura del margine superiore del solino e separare le due stoffe. Eseguendo questo breve passo, vi salterà subito all'occhio un'altra cucitura all'interno. Ebbene, bisogna scucire anche questa e separare finalmente il colletto dal solino.

47

Infilare il colletto girato

Dopo aver eseguito il primo compito, dovete appoggiare il colletto della camicia con la parte rovinata verso l'alto. In seguito, bisogna far scorrere lo strato consumato verso il basso di almeno 3 millimetri, per poi imbastirlo lungo il lato aperto. Così facendo, il nuovo lato del colletto risulterà leggermente più alto rispetto all'altro, per cui si può piegare facilmente. Ora, non dovete fare altro che inserire il colletto tra i lembi del solino. Infine, dev'essere fermato appuntando alcuni spilli. Il mio consiglio è quello di accertarsi che gli spilli riescono a fermare tutti gli strati di stoffa.

Continua la lettura
57

Imbastire e cucire il colletto

L'ultimo è più importante passaggio, ovvero l'imbastitura. Cercate di fare in modo che i punti della vecchia cucitura combacino alla perfezione. Successivamente, con la macchina da cucire, si deve seguire la linea guida. Se il colletto viene cucito a mano, si deve prima appuntare e poi imbastire solo nello strato interno del solino con un punto indietro. Mi raccomando, i punti non devono vedersi sul diritto. Ed ecco qui, che avete ridato una seconda chance al colletto della vostra camicia preferita, grazie ad un metodo semplice ed economico. Buon lavoro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sulle parti più spesse, dovete girare a mano l'ago della macchina per cucire.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un colletto all'uncinetto

Lavorare all'uncinetto rappresenta senza dubbio una passione che ha origini molto antiche. Questo hobby è stato poi tramandato di generazione in generazione fino ad arrivare ai giorni nostri dove è ancora molto presente. Attraverso questo passatempo...
Cucito

Come fare un colletto gioiello

Uno degli accessori più trendy dell'inverno è il colletto gioiello. Chiamato anche Peter Pan, è in grado di illuminare qualsiasi outfit. Si abbina sia a look sbarazzini che a vestiti eleganti. Con un colletto di questo tipo, è possibile impreziosire...
Cucito

Come fare il colletto del grembiule

È ormai risaputo che il grembiule accompagna per molti anni il percorso scolastico dei bambini. Alle scuole elementari può essere corredato dal colletto. I momenti della scuola sono infatti forse i più delicati, che verranno ricordati sempre. Per questo...
Cucito

Come applicare un colletto a un vestito

Se abbiamo comprato un vestito di cotone oppure di lana e decidiamo di applicare un colletto lo possiamo fare in vari modi. In commercio oltre alla stoffa dello stesso colore si può trovare, nei negozi che vendono forniture per sartoria o mercerie, un...
Cucito

Come montare il collo della camicia

Nel confezionare una camicia, uno degli strumenti più utili è il cartamodello. Tuttavia, nella fase di realizzazione di una camicia, dovrete fare attenzione nell'assemblare le varie parti. L'operazione più difficile è il montare il collo della camicia....
Cucito

Come Cucire Un Colletto Rotondo

In questa guida vi spiego come cucire un colletto rotondo. Oggi sono tornati molto di moda anzi, in molti negozi vengono venduti come accessori da portare sopra magline di lana leggera a girocollo o addirittura per impreziosire i vestiti. Il tessuto da...
Cucito

Come fare la pistagna ad una camicia

Tutte le camicie per uomo hanno il collo con pistagna, sia che si tratti di camicia con il collo alla coreana, sia quella classica con colletto con pizzi, corti o lunghi a preferenza. Detto ciò per cucire una camicia bisogna per forza saper come fare...
Cucito

Come trasformare una camicia da uomo in un abito

Il riciclo è sicuramente una delle tematiche più discusse negli ultimi anni. Ciò è dovuto sia alla crisi economica che impone delle ristrettezze che alla voglia di riutilizzare vecchie cose per dare loro una nuova vita e funzioni completamente diverse...