Come giudicare un film

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Giudicare un film non è mai un compito facile. Poco importa se lo si vuole analizzare da un punto di vista professionale o per scambiare un'opione con gli amici. Il lungometraggio, infatti, rappresenta un'opera artistica con svariate sfaccettature. È un concentrato di diversi aspetti, che si uniscono per dare vita a qualcosa di emozionante. Se ben riuscito infatti è in grado di impegnare la mente dello spettatore come poche altre forme artistiche.

29

Occorrente

  • giudizio critico
  • attenzione ai particolari
39

Il messaggio

Un regista serio e capace deve riuscire a trasmettere qualcosa. Questo è il primo elemento di giudizio di un film, e reputo anche il più importante. Bisogna valutare quale messaggio il regista stia cercando di veicolare. Ma va visto soprattutto il modo in cui lo fa e se effettivamente ci riesce. Tale meccanismo permette di capire se un film ha qualcosa da raccontare. Altrimenti lo si giudica come un prodotto commerciale, fatto cioè per racimolare esclusivamente soldi.

49

La trama

Nel giudicare un film va considerato anche quanto sia interessante. Qui il giudizio è in parte soggettivo, in parte oggettivo. Molto credito va dato all'originalità della storia. Spesso non bastano degli effetti speciali per rendere valido un film. Ecco quindi che riveste grande importanza il ruolo dello sceneggiatore. Ci si renda conto che la qualità dell'opera non dipende solo dal regista o dagli attori, ma anche da chi lavora dietro le quinte.

Continua la lettura
59

La colonna sonora

Avere mai provato a guardare la scena di una battaglia epica senza musica? Tutto assume un'altra prospettiva. Di sicuro trovereste la sequenza un po' meno esaltante ed interessante. Inoltre le colonne sonore più famose le ritroviamo ad accompagnare pellicole altrettanto leggendarie. Ecco quindi spiegato perché una musica di qualità è essenziale per la buona riuscita di un film.

69

Gli attori

A volte si pubblicizzano film che hanno senso solo perché vi figura un attore di richiamo. In effetti si tende a costruire un film attorno alla figura del protagonista. Alcuni grandi capolavori sono riusciti magnificamente in questo. Tuttavia nella stragrande maggioranza dei casi questo non è possibile. Ecco allora che è fondamentale avere un cast all'altezza, con personaggi quanto più interessanti possibili. In un film memorabile, anche i personaggi secondari rivestono il loro ruolo nel migliore dei modi.

79

Il finale

Il finale è il punto decisivo per qualsivoglia lungometraggio. In esso si racchiudono una molteplicità di elementi. Primo fra tutti: il senso del film. Innumerevoli pellicole aspettano le ultime sequenze per rivelare il significato di tutto il percorso. Altre volte nel finale si raggiunge il culmine della tensione o dell'epicità. Un grande regista sa come deve concludere un grande film, e non è cosa da poco.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Segui la tua passione cinematografica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare una videoteca personale

I film, i documentari o gli sceneggiati costituiscono dei veri e propri passatempi, nonché grandi passioni per coloro i quali si ritengono strettamente legati ai diversi generi. Indipendentemente dai propri gusti, un buon video può allietare serate...
Altri Hobby

Come creare degli occhialini per guardare il 3D

Negli ultimi anni la tecnologia 3D si sta diffondendo particolarmente: tantissimi sono infatti i film sviluppati con la tecnologia in questione. Per vedere film ed immagini in 3D fondamentale è disporre di occhiali di qualità. In commercio ne esistono...
Altri Hobby

Come realizzare il pupazzo di neve Olaf

Frozen è senza dubbio uno dei film d'animazione più amati dai bambini e, tra tutti i personaggi, quello che spicca per simpatia ed allegria è Olaf. Questo piccolo pupazzo di neve vorrebbe vivere in un grande prato verde ed ha fatto divertire i più...
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Che cosa fare in casa quando la domenica piove

Durante le giornate invernali, spesso il tempo non è dei migliori e la pioggia costringe tutti a rintanarsi in casa. Per non annoiarsi esistono dei passatempi che possono farvi passare e trascorrere il tempo senza problemi e soprattutto senza stress....
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come fare una libreria con delle vecchie videocassette

In passato le videocassette VHS erano essenziali per conservare i video dei nostri eventi più importanti come matrimoni, compleanni, recite scolastiche e programmi TV, oltre ad essere l'unico supporto utilizzato per la commercializzazione dei film una...
Altri Hobby

Come realizzare un portapenne Olaf in fimo

I film d'animazione sono molto amati sia dai bambini sia dagli adulti. La maggior parte di noi è cresciuta a pane e "cartoni animati", come amavamo chiamarli un tempo. Di conseguenza, i moderni lungometraggi d'animazione scatenano un effetto nostalgia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.