Come gonfiare i palloncini senza elio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si organizza una festa per adulti o bambini i palloncini non devono assolutamente mancare. Essi infatti danno colore, creano atmosfera e donano allegria e gioia a tutto l'ambiente. Inoltre, sono molto economici e si possono comprare in edicola, nei negozi per la casa o in quelli specializzati in articoli per feste e party. Ne esistono di tutti i colori e di ogni forma; con i palloncini è possibile realizzare fiori, animali oppure personaggi vari. Leggendo questa guida si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile gonfiare i palloncini senza elio.

25

Occorrente

  • Palloncini colorati da gonfiare
  • Pompa portatile per gonfiare i palloncini
  • Fiato
35

Metodi per gonfiare i palloncini

I palloncini che si gonfiano con una pompa a elio sono quelli più "scenografici" in quanto sono in grado di rimanere sospesi in aria. Inoltre, essi tendono a concentrarsi tutti verso il soffitto creando la giusta atmosfera per una festa. Tuttavia bisogna sapere che non sono da meno i palloncini che si gonfiano con la bocca oppure con un'apposita pompa. Questi ultimi sono i principali metodi per gonfiare un palloncino senza elio. Ecco dunque come applicare queste tecniche nel modo più veloce ed efficace possibile.

45

Con pompa a mano

Quando il numero di palloncini da gonfiare è abbastanza elevato è opportuno acquistare una pompa a mano. Così facendo si ha la possibilità di risparmiare una notevole quantità di tempo e di fatica. Queste pompette hanno un costo davvero irrisorio ed è semplicissimo utilizzarle. Infatti, basta togliere il tappo alla pompa e far aderire il palloncino alla sua imboccatura. Poi, si deve portare indietro il corpo centrale della pompa e riportarlo nuovamente in avanti in modo abbastanza veloce. L'operazione va ripetuta fino a quando non si raggiunge la grandezza desiderata.

Continua la lettura
55

Con la bocca

Se i palloncini da gonfiare non sono tantissimi e si ha un buon fiato allora l'operazione può essere fatta direttamente con la bocca. Prima di gonfiare il palloncini è consigliabile allungarlo un paio di volte; in questo modo si rende più elastico e si separano le eventuali parti che sono attaccate tra loro. Successivamente si deve afferrare il palloncino tra il pollice e l'indice; poi, si porta alla bocca, si prende un gran respiro e si butta tutta l'aria al suo interno. In alcuni casi possono volerci uno o due respiri, dipende dalla grandezza del palloncino e dalla propria energia. Non appena si riesce a raggiungere la dimensione desiderata bisogna fare un nodo per evitare di disperdere l'aria che è presente all'interno dello stesso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un arco di palloncini

Se si vuole organizzare una festa e creare un evento unico e indimenticabile non c'è modo migliore che puntare sulle decorazioni. Le decorazioni rendono il luogo in cui si svolge il party molto più accogliente, colorato e adatto a qualsiasi tipo di...
Bricolage

Come realizzare un arco di palloncini

State pensando di organizzare un compleanno o una festa per coronare una cerimonia? Che si tratti di un anniversario o di un matrimonio, i palloncini sono sempre adatti ad allietare l'atmosfera. Potete scegliere quelli colorati per le feste dei più piccoli;...
Altri Hobby

Come creare una scultura di palloncini: l'ombrello

Non è necessario essere degli artisti per realizzare un'opera ingegnosa, soprattutto quando si ha intenzione di sviluppare un'idea attraverso l'utilizzo di materiali semplici da reperire o oggetti di riciclo. Per esempio, tutti conoscono le sculture...
Altri Hobby

Come realizzare delle sculture di palloncini

I palloncini vengono utilizzati soprattutto durante le feste per bambini e catturano l'attenzione dei più piccoli rendendoli gioiosi e giocosi. In genere, si è soliti vedere i professionisti del mestiere creare delle forme di animali o di oggetti con...
Altri Hobby

Come fare il nodo al palloncino

Bianchi, gialli, rossi, verdi e blu, sono alcuni dei tanti colori dei palloncini, ne esistono anche di diverse forme e grandezze. Il palloncino è quel famoso recipiente in lattice gonfiabile, utilizzato in molte occasioni, come feste per bambini. Sono...
Altri Hobby

Come creare animali con i palloncini

I palloncini sono gli elementi maggiormente utilizzati nella realizzazione di feste oppure piccoli party. Possono avere forme e colori diversi e ognuno di essi è in grado davvero di cambiare in meglio l'atmosfera del posto in cui viene posto. Utilizzando...
Bricolage

Come fare degli antistress con i palloncini

Per combattere lo stress accumulato durante le intense giornate lavorative, è importante trovare qualcosa da realizzare con la tecnica del fai da te, e poi successivamente utilizzare l'oggetto creato, come una vera e propria cura. In riferimento a ciò,...
Bricolage

Come chiudere i palloncini senza fare il nodo

Oggigiorno la creatività e i tempi di svago richiedono modi sempre nuovi di intrattenere per evitare di terminare sul nascere. Non importa che età si ha, che sia un viaggio o una festa per bambini la creatività e alcune idee originali e ricercate possono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.