Come imballare un materasso

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Dobbiamo fare un trasloco? O vogliamo semplicemente cambiare i materassi, ma senza gettare via quelli vecchi per tenerli di scorta?
I motivi per cui vogliamo imballare e magari conservare un materasso possono essere tanti, ma contrariamente a come si crede, l'imballo deve essere fatto con estrema cura, perché si possono registrare alcuni fastidi, come l'umidità e quindi la muffa. Vediamo allora come fare.

26

Occorrente

  • Fogli di cellophane.
  • Coperta vecchia.
  • Lenzuolo di cotone.
  • Schocth da imballaggio.
  • Corda.
36

Avvolgere il materasso in un foglio di cellophane

Se dobbiamo effettuare un semplice trasloco e trasferire il nostro materasso da un appartamento ad un altro, l'imballo di questo sarà molto più facile, perché non lo conserveremo per un periodo di tempo indefinito ma bisognerà cercare solo di non farlo sporcare o deteriorare durante il trasporto, magari nel viaggio in furgone.
Basterà quindi munirsi di un grande foglio di cellophane duro e con l'aiuto di un'altra persona, avvolgiamo il tutto avendo cura di chiudere con dello scotch da imballaggio sia i bordi che i lati dell'involucro e poi lo avvolgiamo in una vecchia coperta, così che durante il trasporto non si strappi e non si sporchi.

46

Disinfettarlo e privarlo degli acari

Il caso è diverso se vogliamo imballarlo per poterlo conservare. Come citato prima, sia che sia in lattice, sia di gommapiuma, questo è soggetto all'umidità, per questo bisognerà che sia perfettamente asciutto prima dell'imballo. A tale fine, per una perfetta conservazione, prima di procedere alla sua chiusura per un tempo indefinito, conviene disinfettarlo e privarlo degli acari. Quindi lo mettiamo sulla rete e passiamo la vaporella sopra.

Continua la lettura
56

Rimuovere le eventuali macchie

Se invece notiamo che presenta delle macchie, sciogliamo in un secchio di acqua tiepida una manciata di bicarbonato di sodio e con una pezzuola morbida e ben strizzata, laviamo la superficie nei punti dove vediamo l'alone. Poi lo lasciamo asciugare al sole. Dopo possiamo usare quella carta cellophane munita di appositi forellini, facilmente reperibile nei bricocenter, ed incartiamolo chiudendo i bordi ed i lati con lo scotch. Infine avvolgiamolo in un lenzuolo fine di cotone legandolo non troppo forte, con una corda.  Adesso possiamo riporlo in un luogo asciutto come può essere una soffitta, ma mai sulla terra nuda, sarà meglio su di una pedana di legno. Se invece disponiamo di un armadio, possiamo depositarlo su di esso avendo però l'accortezza di girarlo ogni tanto. I forellini del foglio di cellophane permetteranno a questo di traspirare, mentre il lenzuolo lo proteggerà dalla polvere. 

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come imballare delle bottiglie

Imballare delle bottiglie siano esse di vino, olio o altre sostanze liquide, richiede una particolare cura ed attenzione, affinché si eviti di romperle. Il consiglio principale è di non usare materiali di fortuna bensì quelli maggiormente adatti....
Casa

Come lavare e disinfettare il materasso

I materassi possono macchiarsi e sporcarsi con l'uso regolare, soprattutto se in casa ci sono bambini o animali domestici. Se è stato acquistato un materasso usato, questo deve essere lavato e disinfettato, specie se non si conosce il proprietario precedente....
Casa

Come aumentare l'altezza del materasso

Nell'arredo della tua casa, non è da sottovalutare uno degli oggetti fondamentali per la salute dell'essere umano: il materasso. Non è semplice acquistare un materasso comodo e della giusta altezza. La sua comodità è fondamentale per la schiena, infatti,...
Casa

Come Effettuare La Manutenzione Di Un Materasso

Per riposare bene e fare sonni tranquilli è fondamentale scegliere il materasso più adatto alle nostre esigenze ma è altrettanto importante effettuare una corretta manutenzione del materasso, per assicurarne una maggiore durata nel tempo e, soprattutto,...
Casa

Come disinfettare il materasso in lattice

Chi ha un materasso in lattice sa quanto la pulizia sia fondamentale. Questo materiale, infatti, non necessita meno manutenzione rispetto a quello in cotone, poiché la polvere rischia, ugualmente, di accumularsi sulla sua superficie. Soprattutto chi...
Casa

Come imballare un mobile

Durante un trasloco, un cambio stanza o semplicemente per salvaguardare un mobile è molto importante eseguire un imballaggio corretto. Infatti un mobile che viene spostato o messo in un ambiente umido e senza venire correttamente imballato può rompersi,...
Casa

Come conservare il materasso in garage

Se si possiede un materasso e bisogna conservarlo è opportuno proteggerlo accuratamente, specialmente se la destinazione è il garage. Generalmente l'umidità caratterizza questo tipo di locale in quanto sono quasi tutti interrati per cui bisogna adottare...
Casa

Come imballare un quadro

Durante un trasloco, o in occasione di una mostra d'arte, può capitare di dover trasportare dei quadri da una parte all'altra. I quadri, per via del vetro, sono molto fragili, ed è dunque necessario eseguire un imballaggio adeguato affinché non vengano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.