Come imballare un televisore

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi, grazie alle nuove tecnologie, sempre più persone effettuano acquisti e vendono oggetti su internet. Tuttavia, se siamo noi stessi degli abili venditori, dobbiamo sempre assicurarci che la merce più delicata giunga al nostro acquirente in perfetto stato di conservazione: in questo modo risparmieremo denaro ed eviteremo qualsiasi tipo di problema. Ad esempio, se abbiamo la necessità di spedire un televisore, sarà molto importante imballarlo in maniera perfetta. A tal proposito, in questa guida, vedremo come imballare un televisore. Procediamo!

26

Occorrente

  • scotch marrone
  • una scatola
  • forbici
  • due sacchi di plastica
  • due sacchetti di plastica
  • carta da imballaggio
  • un cavetto in plastica
36

Per prima cosa, è importante accertarci che il nostro televisore funzioni alla perfezione; controlliamo quindi non solo il televisore, ma anche il telecomando e le relative prese. Se una presa è molto usurata, potremo sostituirla con una nuova, mentre nel caso in cui il telecomando sia guasto, potremo sempre comprarne uno universale che dovrà essere necessariamente compatibile con il nostro modello di televisore. Puliamo poi lo schermo del televisore utilizzando un panno pulito, evitando l'utilizzo di prodotti chimici quali i detergenti per vetri ed il detersivo per piatti. Adesso, iniziamo col mettere il nostro telecomando in un sacchetto di plastica, effettuando un nodo ben stretto.

46

Successivamente, leghiamo assieme le prese con un cavetto in plastica ed inseriamole in una bustina di plastica. Per quanto concerne la scatola in cui metteremo il nostro televisore, dovrà essere realizzata di cartone e non dovrà essere né danneggiata né usurata. Mettiamo in fondo a questa scatola un po' di polistirolo tagliato in piccoli pezzetti, oppure acquistiamo delle piccole striscioline di polistirolo che attutiranno gli eventuali colpi subiti dall'apparecchio in tutte le fasi di trasporto. In seguito, avvolgiamo il televisore in un sacco di plastica ed inseriamolo, con la massima cura, all'interno della scatola di cartone.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto, possiamo avvolgere il nostro televisore in un ulteriore sacco di plastica con le bolle d'aria e poi sigillare i sacchi per bene con un po' di scotch. Oltre a ciò, è importante che il televisore non esca dalla confezione di cartone. Adesso, inseriamo anche le prese e il telecomando nella scatola e chiudiamo il tutto utilizzando dello scotch. Possiamo rivestire la scatola con della carta da giornale o con della carta regalo, sigillandola poi con lo scotch: in questo modo, l'immagine del televisore presente sulla scatola sarà totalmente oscurata e potremo andare in un qualsiasi ufficio postale a spedire il nostro pacco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una mensola porta televisore

Quello per il fai-da-te è un interesse che coinvolge sempre più persone. Insieme al riciclo creativo di materiali di scarto è possibile creare qualunque cosa. Oggetti che un tempo destinavamo al cestino possono diventare addirittura complementi d'arredo....
Casa

Come costruire un pannello tv per televisore a schermo piatto

Con l'avanzare della tecnologia, gli elettrodomestici sono sempre più sofisticati ed assumono desing moderni e raffinati. Basta pensare alle televisioni di ultima generazione, che si presentano estremamente sottili con schermo piatto, non più bombate...
Altri Hobby

Come aggiustare un vecchio televisore

Oggi sul mercato si sono una quantità davvero impressionante di modelli di televisori. Davvero ne esistono per tutti gusti, piatti, piattissimi, grandi, grandissimi, insomma da perderci la testa. Anziché acquistare un televisore nuovo, si può decidere...
Casa

Come Inserire Il Modulo Cam Nel Televisore

A differenza dei decoder, le televisioni con decoder incorporato necessitano della CAM per l'inserimento delle vostre Smart Card. Se avete quindi un televisore a schermo piatto con modulo CAM (Conditional Access Module) e volete vedere i programmi televisivi...
Bricolage

Come Realizzare Un Televisore Flat Per La Casa Delle Bambole

Sappiamo tutti che i giochi fanno parte della crescita di ogni bambino, che siano di legnetti, di plastica, tecnologici, insomma ognuno ha avuto una parte molto importante utile per allargare la fantasia di ognuno di loro. In questa breve guida cercheremo...
Bricolage

Come costruire un televisore giocattolo

I bambini hanno davvero bisogno di veri televisori? La risposta è no! La loro fantasia non ha limiti ed è bene stimolarla ancora di più con giochi creativi. Perché non realizzare insieme a loro un televisore colorato, personalizzato e soprattutto...
Casa

Come installare il decoder digitale terrestre

Il decoder digitale terrestre è ormai indispensabile per poter vedere la tv. A partire da luglio 2012, infatti, è stato completato in Italia lo swich off dalla tv analogica a quella digitale. È importante saper che esistono diversi tipi di decoder:...
Bricolage

Come realizzare un presepe con un vecchio televisore

Nel periodo che precede il Natale si è soliti preparare, oltre al famosissimo albero addobbato, il presepe. Quest'ultimo è il simbolo più rappresentativo di questa festività religiosa. Per tradizione in quasi tutte le case degli italiani ne viene...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.