Come imbalsamare i fiori freschi

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Spesso alcuni fiori hanno per voi un significato molto particolare, perché vi fanno tornare in mente un evento importante della vostra vita, proprio per questo risulta molto difficile dir loro addio.
Molte persone, per ovviare a questo problema, provano a far seccare il fiore, così che possa essere conservato per diversi anni. Tuttavia, questa non è la soluzione migliore, difatti, seppur mantenendo molte delle caratteristiche originali, il fiore, una volta essiccato, perde la bellezza di cui godeva in precedenza.
Per fortuna, esiste un metodo molto più efficace per conservare la straordinaria ed unica bellezza del vostro fiore prediletto: quello dell'imbalsamazione.
Se siete interessati a questa tecnica, allora siete capitati proprio nel posto giusto! Questo semplice e veloce tutorial vi mostrerà, passo dopo passo, come imbalsamare i fiori freschi in poche e semplici mosse.

28

Occorrente

  • Fiore
  • Candela bianca
  • Panno morbido
  • Acqua
  • Eventualmente, latte
  • Bastoncino di legno
38

Come prima cosa, procuratevi presso un negozio di fai da te tutto il materiale necessario.
Ottenuto tutto l'occorrente, prendete il vostro fiore. Se lo ritenete opportuno, potete verniciarlo: in questo modo, una volta imbalsamato, presenterà una colorazione ancora più intensa e lucida. Potete utilizzare colori e pennello, oppure delle comode bombolette spray. IMPORTANTE: Se desiderate verniciare il fiore, eseguite prima la pulizia (vedi passo 3), per evitare inestetismi nel risultato finale.

48

Procedete preparando la cera per l'imbalsamazione.
Servendovi di una candela bianca priva di coloranti, fatela sciogliere a bagnomaria: mettete la candela in un contenitore aperto e mettete poi a sua volta il contenitore in una pentolina riempita d'acqua (fino circa a metà). Riscaldate sul fornello la pentolina e attendete che la cera si sciolga.

Continua la lettura
58

Prima di poter iniziare con l'imbalsamazione è opportuno pulire il fiore. Togliete quindi il fogliame in eccesso e rimuovete la polvere con un panno morbido inumidito.
In caso di polvere particolarmente insistente, potete optare per una composizione di acqua e latte, da passare delicatamente su tutta la superficie impolverata.

68

Mettete quindi il fiore, accuratamente pulito ed asciugato, all'interno di un contenitore (il mio consiglio è di utilizzare una teglia da forno, anche usa e getta, evitate i contenitori di plastica, che potrebbero rilasciare sostanze tossiche a contatto con la cera ancora molto calda) e versatevi sopra la cera, lentamente. Cercate di ricoprire tutta la superficie, senza lasciare spazi. Se necessario, utilizzate un bastoncino per rigirare il fiore e far depositare correttamente la cera.

78

Dopo aver completamente ricoperto il vostro fiore, lasciatelo raffreddare per alcuni minuti.
Prima che si indurisca, aiutandovi con una pinzetta, date al fiore la forma desiderata e rimuovete la cera in eccesso. Solo a questo punto, lasciate che la cera si solidifichi completamente, cosa che avverrà all'incirca in due ore.
Ecco a voi un fantastico e duraturo fiore imbalsamato, bello e lucente!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potreste provare a creare un vero e proprio bouquet di fiori imbalsamati, creando così un accessorio elegante e originale per la vostra casa.
  • L'effetto ottenuto con l'imbalsamazione è decisamente migliore di quello sortito con l'acquisto di un fiore artificiale. Provare per credere!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come essicare i fiori

Per tutti gli amanti dei fiori, è generalmente un piacere riguardarli ogni volta che se ne ha la possibilità. Infatti molti sono quelli che decidono di essiccare i fiori per preservarli per tanto tempo. Che sia il bouquet di nozze o i fiori da campo...
Altri Hobby

Come creare una ghirlanda con fiori di carta

Le ghirlande di fiori sono solitamente usate per abbellire gli ambienti durante delle feste e solitamente si tende a preferire quelle fatte di fiori freschi. Queste però hanno l'inconveniente che non tutti i fiori si prestano ad essere utilizzati e comunque...
Altri Hobby

Come usare il fissante per fiori secchi

Il modo migliore per rallegrare la casa è adornarla con piante e fiori. Linee delicate, profumi sottili e colori di vario genere possono aiutare a rendere l'ambiente luminoso. Per ottenere l'effetto si possono adoperare anche dei fiori secchi. Questi...
Altri Hobby

Come realizzare un bouquet di fiori di plastica

Il bouquet è una composizione di fiori variopinti che si usa in varie occasioni. Quella più tradizionale è il bouquet della sposa che si reca all'altare il giorno del suo matrimonio. Oppure si regala un bouquet di fiori per una laurea, o anche semplicemente...
Altri Hobby

Fai da te: centrotavola di fiori

Chi l'ha detto che per comporre un centrotavola di fiori è necessario interpellare un fioriaio? Anche i meno esperti nel settore, possono cimentarsi nella realizzazione di un semplice centrotavola fai da te. Non è necessario, infatti, conoscere le...
Altri Hobby

5 diversi modi per fare dei fiori con la carta

Quante volte ci ci siamo ritrovati davanti la vetrina di un negozio di fiori ad osservare delle composizioni che, a prima vista non avevano nulla da invidiare ai fiori freschi, tanto erano così ben fatti e con accoppiamento di colori meravigliosi. Se...
Altri Hobby

Come fare una corona di fiori per bambini

La corona di fiori è una tendenza che in questi ultimi anni sta andando molto di moda, molti la usano come accessorio, un'idea originale da sostituire a una collana, o per completare un'acconciatura; si può indossare per impreziosire il capo di una...
Altri Hobby

Come realizzare un quadro porta fiori

Il quadro è un complemento d'arredo che va ad occupare solitamente le pareti di una qualsiasi stanza di casa nostra. Esistono quadri di piccole, medie o grandi dimensioni, con delle cornici a giorno o cromate, se non addirittura antiche. Così come un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.