Come impermeabilizzare un paio di scarpe

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

A tutti voi che come me amate le scarpe e che avete perso il numero di quelle che possedete, non vi piacerebbe indossare il paio che più vi piace anche nelle giornate peggiori? Si esatto, tutti abbiamo quelle paia di scarpe che vorremo indossare sempre ma che per motivi meteorologici in alcune giornate dobbiamo lasciare nella scarpiera. Nessun problema. Come? Vi starete chiedendo. Beh che ci crediate o no esistono moltissimi rimedi per far sì che possiate sfoggiare quelle calzature che tanto vi donano e vi entusiasmano anche quando non splende il sole e proprio il cielo non ne vuole sapere di far cadere pioggia. Eh si, perché quella stagione arriverà in ogni caso e si porterà le sue nuvole, la sua neve e le sue caratteristiche intemperie. Allora a tutti voi sono rivolti questi rimedi, naturali e no, che andremo a spiegare su come impermeabilizzare un paio o più di scarpe e in alcuni casi renderle anche più durature.

25

Allora il primo tipo di calzatura che andremo ad analizzare è quella di pelle o di cuoio. Nella nostra scarpiera sono quelle, di solito, maggiormente presenti, ma se per il cuoio il problema non è grandissimo, tutto il contrario sarà per il camoscio. Il cuoio, infatti, ha una resistenza maggiore sotto una pioggia battente prima che il piede risulti bagnato poiché l' acqua è passata attraverso. Ma nonostante questo, sia questo tipo di scarpe, che quelle in camoscio, che sottoposte ad una scrosciata d' acqua potrebbero gravemente rovinarsi e macchiarsi, hanno bisogno di prodotto specifici per essere protette. In questo caso è altamente consigliato applicare sulla scarpa in questione della lanolina o della vaselina. Basterà comprare questi comuni prodotti e applicarli sulla scarpa e stenderli uniformemente su tutta la superficie. Non lasciate spazi vuoti e curate ogni dettaglio e otterrete così, dopo che il prodotto si sarà assorbito, una scarpa impermeabile e lucida.

35

Un altro paio di scarpe che tendenzialmente siamo portati a non indossare nelle stagioni piovose sono quelle di tela. Queste particolari scarpe prevalentemente estive stanno diventando ultimamente un oggetto per tutte le occasioni e tutte le stagioni. Questo anche grazie a metodi antichi e non che possiamo adottare per renderle impassibili all' acqua. Uno di questi è l' utilizzo di un particolare tipo di grasso, o meglio, due. Il grasso di balena o il grasso di agnello. Anche questi sono prodotti che potremo facilmente acquistare in boutique specializzate. E anche il procedimento con cui li andremo ad applicare è molto semplice, e in effetti identico a quello utilizzato per le scarpe di pelle, scamosciate e di cuoio. Dovremo usare al posto di un qualsiasi panno per stendere il prodotto usato, l' apposita spazzola che ci verrà venduta insieme o che compreremo a parte o che molti di noi avranno sicuramente a casa. Una volta applicato in modo completo saremo pronti ad uscire con le nostre scarpe di tela protette e curate in ogni tipo di giornata.

Continua la lettura
45

Il terzo e ultimo rimedio che proponiamo è quello più moderno, anche se qualcuno non lo reputa il più sicuro, che ha anch' esso un' ottima efficienza e proteggerà senz' altro le nostre scarpe. Sul mercato, infatti, sono presenti sempre di più degli appositi spray impermeabilizzanti che una volta applicati garantiranno per un lungo periodo di tempo o per l' intera giornata un ottimo lavoro sulle vostre calzature. Questi prodotti sono reperibili in ogni negozio di scarpe e spesso vengono offerti dallo stesso negoziante accoppiati alle scarpe che state acquistando. Non rifiutate quindi l' offerta perché solo spruzzando quello specifico spray sulle vostre scarpe potrete ottenere un effetto impermeabile e protettivo. Ricordo, inoltre, che esistono spray praticamente per ogni genere di calzatura. Cosa aspettate allora? Acquistate e sperimentate uno di questi metodi sulle vostre scarpe preferite e così vi sentirete finalmente liberi di indossarle quando, dove e come più vi piace.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il consiglio è in ogni caso quello di portare il paio di scarpe in considerazione dal calzolaio prima di applicare qualsiasi prodotto. Così sarete sicuri che la vostra calzatura non avrà alcun problema come cedimenti o fori che impediranno a qualsiasi rimedio userete di agire compiendo un ottimo lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come impermeabilizzare il gesso

Ci sono molti modi per abbellire e decorare un giardino, uno di questi è quello di posizionare al suo interno qualche statua. In commercio possiamo trovarne di veramente carine e a costi abbastanza contenuti. In genere sono realizzate in gesso, un materiale...
Materiali e Attrezzi

Come impermeabilizzare i pannelli di compensato

Se per esigenze di arredo o per gusto personale, abbiamo installato sulle pareti di una stanza come ad esempio di una mansarda dei pannelli di compensato, è importante impermeabilizzarli prima dell'eventuale verniciatura con aniline, in modo che a queste...
Materiali e Attrezzi

Trementina: metodi per impermeabilizzare un telone

La trementina fa parte delle resine che vengono estratte dai larici. Con queste sostanze si preparano degli oli o dei distillati, utilizzati come solventi o per rendere impermeabili i teli e gli oggetti. Possiamo trovare nei negozi specializzati il prodotto...
Materiali e Attrezzi

Come riparare i tacchi delle scarpe rovinate

In questa guida vi spiegherò in maniera semplice e veloce come riparare i tacchi delle scarpe rovinate. Quindi, donne, non abbiate più paura. Se vi si spezza un tacco non ne fate un drama. Ci sono qui io a spiegarvi come risolvere tutti i vostri problemi...
Materiali e Attrezzi

Come ammorbidire le scarpe con il tacco

La maggior parte delle scarpe specie se di qualità vengono realizzate con pelli bovine, che sono il doppio dello spessore della pelle di vitello, senza contare che le cuciture e i tacchi le rendono ancora più rigide e poco confortevoli per i nostri...
Materiali e Attrezzi

Come riparare una scarpa bucata

Tutti quanti dobbiamo per qualche motivo portare le scarpe, ognuno sceglie il modello e la marca che più si confece alle proprie esigenze, ma con il tempo anche le scarpe più resistenti possono rovinarsi e subire qualche piccolo danno. Inavvertitamente...
Materiali e Attrezzi

Come rendere impermeabile il gesso

Il gesso è un materiale che può trovarsi sia all'interno che all'esterno delle abitazioni. Quello utilizzato all'esterno si presenta sotto forma di intonaco, e non necessita di essere impermeabilizzato, in quanto è un materiale abbastanza robusto e...
Materiali e Attrezzi

Come costruire una scarpiera in plastica

Siete tornati a casa dopo un'estenuante giornata di lavoro e non appena varcate la soglia della vostra abitazione vi si palesa il seguente scenario: scarpe, scarpe e ancora scarpe ovunque. Urge una scarpiera. Ma anche in questo caso sorgono problemi di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.