Come impostare un sistema di videosorveglianza

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siamo proprietari di una abitazione o di un ufficio e vogliamo aumentare la sicurezza di questi luoghi, potremmo pensare di installare un sistema di allarme o di videosorveglianza, in modo da poter tenere sempre sotto controllo i vari ambienti. Per realizzare questi sistemi di sicurezza, generalmente ci rivolgiamo ad imprese specializzate, in modo da essere sicuri che tutto sia realizzato alla perfezione, spendendo però cifre elevate. In alternativa potremo acquistare e successivamente montare da soli il nostro sistema di sicurezza, risparmiando un bel po' di soldi e scegliendo quello più idoneo alle nostre esigenze. Su internet troveremo tantissime guide che ci insegneranno a montare e configurare correttamente il sistema da noi scelto. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad impostare un sistema di videosorveglianza.

25

Occorrente

  • connessione internet wi-fi
  • videocamera wi-fi
  • smartphone
35

Installazione videocamera

Quello che andremo ad analizzare è uno dei sistemi più innovativi e tecnologici degli ultimi tempi: un sistema di sorveglianza Wi-fi che permetterà di controllare tramite il proprio cellulare cosa succede in casa in qualunque posto noi ci troviamo. Sono sufficienti una videocamera wi-fi e uno smartphone di ultima generazione. La videocamera andrà collegata in rete attraverso il wi-fi casalingo tramite le normali credenziali di accesso (nome utente e password). Una volta posizionata nel punto che più preferite e che maggiormente sentite il bisogno di controllare, occorre scaricare tramite lo smartphone l'applicazione collegata che permetterà il controllo da remoto. A questo punto le configurazioni sono terminate e possiamo passare al funzionamento.

45

Utilizzo del sistema di videosorveglianza

Clicchiamo a questo punto sull'applicazione installata. Si aprirà una finestra in cui è possibile controllare il campo visivo della videocamera che abbiamo precedentemente posizionato. Possiamo tenere sotto controllo la nostra casa 24 ore su 24, anche di notte in quanto le moderne videocamere specifiche allo scopo, consentono una visione nitida anche a colori in condizioni di quasi totale oscurità.

Continua la lettura
55

Posizionamento della videocamera

Posizioniamo le telecamere dove possono riprendere aree più ampie possibili, soprattutto quando vengono utilizzate per la sorveglianza domestica. Per quanto riguarda le aziende, potrebbe essere necessario concentrarsi su settori specifici, come i registratori di cassa, le uscite e i corridoi. Verificare se il sistema può avvisare l'utente inviando un messaggio sul cellulare o sul cercapersone quando rileva il movimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come impostare una telecamera di sorveglianza

Il modo migliore per impostare una telecamera di sorveglianza è quello di rete wireless. Essa può essere una webcam USB standard o un dispositivo iOS (o Android). Le telecamere di rete wireless sono più facili da impostare in quanto occorre solo la...
Casa

Come montare un sistema Home Theater in casa

Un sistema Home Theatre è progettato per imitare (o superare) l'effetto cinema in casa. Lo studio del posizionamento dei vari "componenti" nell'ambiente scelto è di fondamentale importanza, per massimizzare il rendimento della prestazione; altra fondamentale...
Casa

Come fare un sistema di irrigazione fai da te

Quanti di noi vorrebbero dare più spazio al proprio pollice verde, ma non lo fanno perché temono che il tempo a loro disposizione è troppo poco? La risposta è molti: è credenza diffusa, infatti, che avere delle piante significhi essere legati ad...
Casa

Come fare un sistema di irrigazione

Gli spruzzatori, che spruzzano l'acqua nell'aria dove facilmente evapora o si perde al vento, sono inerentemente inefficienti; spargono acqua su grandi aree, indipendentemente dal fatto che ci siano radici in tutta la zona per assorbirla. Al contrario,...
Casa

Come installare un sistema antincendio in casa

Nelle abitazioni ad uso civile non esiste, ad oggi una norma di legge che regolamenta i sistemi antincendio, mentre ciò avviene per le strutture produttive industriali. In altre parole significa che non esiste una norma che obblighi i padroni di casa...
Casa

Come realizzare un sistema di raccolta delle acque piovane

L’acqua viene considerata femminilità e di conseguenza fertilità. Essa è un bene prezioso ed indispensabile per tutti gli esseri viventi. Infatti, è fondamentale sia per l’uomo che per tutto ciò che lo circonda. L'acqua non deve essere...
Casa

Come collegare le telecamere di sicurezza alla tv di casa

La videosorveglianza domestica è diventata una consuetudine comune nella maggior parte della case italiane. Le telecamere possono riversare le immagini e i filmati memorizzati su un smartphone collegato tramite wifi e applicazioni al circuito di videosorveglianza....
Casa

Come progettare circuiti elettronici

Il lavoro è fondamentale per poter percepire lo stipendio. Tra i vari lavori troviamo il dottore, il dentista, l'operaio, il farmacista, l'insegnante. Ma vi sono anche lavori manuali, come il falegname e l'elettrauto. Quest'ultimo si occupa di progettare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.