Come Imprimere Forme Su Leggeri Fogli Metallici

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se abbiamo intenzione di acquistare delle decorazioni metalliche per poter adornare la nostra abitazione, dovremo sicuramente girare fra i vari negozi che vendono questo tipo di oggetti, per ricercare quelli che sono più di nostro gradimento.
Tuttavia riuscire a trovare esattamente l'oggetto che stavamo cercando non è mai un'impresa semplice e molto spesso si finisce per accontentarsi di quello più simile.
Per evitare questo problema potremo realizzare i nostri oggetti metallici con le nostre mani ma prima dovremo apprendere tutte le tecniche necessarie per riuscire ad ottenere un risultato perfetto.
Su internet troveremo tutte le indicazioni che ci servono, sfogliando le moltissime guide presenti.
Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad imprimere correttamente delle forme su leggeri fogli metallici.

26

Occorrente

  • nastro adesivo
  • una stilo
  • ferro da calza sottile
  • foglio metallico
36

Con il nastro adesivo fissiamo al foglio metallico il motivo di nostro interesse già ricalcato su un foglio di carta e appoggiamolo su una superficie morbida, ad esempio un canovaccio da cucina ripiegato. Con la punta sottile della stilo, con un ferro da calza sottile o una penna a sfera, ricalchiamo sul foglio metallico le linee di impressione. Per le linee dritte invece potremo usare un righello.

46

Adesso togliamo la carta e poi con la punta sferica dello stilo o con un ferro da calza ripassiamo le linee tracciate precedentemente, premendo con forza in modo che esse risultino ben visibili e in rilievo sul rovescio del foglio. Ricordiamoci che le eventuali bombature potremo ottenerle facilmente con una punta sferica di metallo piuttosto grossa.

Continua la lettura
56

Ritagliamo ora il motivo, il foglio metallico si taglia senza difficoltà. Tagliamo le linee partendo sempre dall'esterno e grazie a questa avvertenza, non dovremo manipolare troppo il foglio e quindi rischiare di piegarlo. Tagliamo comunque a 1 mm dal bordo impresso. Per le curve usiamo un forbicino per le unghie.

66

Le lastre di metallo su cui si pratica lo sbalzo, sono reperibili nei negozi di belle arti e nelle cartolerie, ma anche in alcuni negozi di ferramenta. Si tratta di fogli di metallo che possono essere in rame (colore arancio ramato), in ottone (colore giallo oro) oppure in alluminio (color argento). Le lastre di alluminio sono vendute anche con differenti colorazioni. Tutte le lastre sono molto leggere e malleabili. Generalmente sono fogli che variano di misura (A4, A3 oppure misure più grandi fino a cm 100x70).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Collegare Vari Elementi Metallici Con I Giunti

Molto spesso per eseguire dei lavoretti in casa preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli...
Bricolage

Come Decorare Dei Fogli Di Carta Attraverso L'Immersione Nel Colore

Vi piacerebbe donare un biglietto di auguri interamente fatto a mano e personalizzato da voi ad una persona cara? È semplicissimo! Basta procurarsi tutto l'occorrente segnalato in questa guida per avere a casa dei perfetti fogli di carta originali creati...
Bricolage

Come Realizzare Un Album Di Foto Con Fogli Di Prato Artificiale

Foto di famiglia, foto di compagni, delle vacanze. Tanti ricordi così belli meritano una custodia un po' originale! Per realizzare ciò non serve nessuna specifica competenza o strumenti particolari, ma solo tanta buona volontà! Infatti, basteranno...
Bricolage

Come Realizzare Dei Fogli Di Carta Decorativi

Quando si fanno dei regali, spesso, si è soliti utilizzare delle carte regalo prestampate e classiche, acquistate in cartoleria o in qualsiasi negozio di articoleria. Tuttavia, una bella idea per ovviare a queste carte vede la creazione di fogli di carta...
Bricolage

Come Ricoprire Le Candele Con Fogli Di Cera

Per tutti gli amanti ed appassionati del decoro e della creazione di oggetti con le proprie mani, ecco un'altra interessantissima attività per sviluppare la propria manualità e cretività. Vediamo infatti in questa guida come creare delle bellissime...
Bricolage

Come fissare i fogli cerei sull'arnia

Quando si sceglie di impiantare un allevamento di api è fondamentale acquistare le arnie, ovvero le cosiddette case per le api, nelle quali esse faranno nel tempo il miele. Capita spesso che le arnie vengano vendute senza che siano presenti i fogli cerei,...
Bricolage

Realizzare Le Forme Base Del Quilling

Per chi non lo sapesse spieghiamo che cos'è il quilling. È una tecnica molto antica che consiste nell'arrotolare strisce di carta colorata, per poi sagomarle ed incollarle insieme per creare disegni decorativi. Sarà semplicissimo e divertentissimo...
Bricolage

Come Realizzare Un Mobile Decorato Con I Fogli Di Giornale

Il fai da te, si sa, è un'arte sempre più diffusa grazie anche la diffusione crescente di un gran numero di programmi e trasmissioni televisive dedicate a quest'arte. Nella guida che segue verranno fornite alcune dritte utili su come realizzare un mobile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.