Come Imprimere Forme Su Leggeri Fogli Metallici

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se abbiamo intenzione di acquistare delle decorazioni metalliche per poter adornare la nostra abitazione, dovremo sicuramente girare fra i vari negozi che vendono questo tipo di oggetti, per ricercare quelli che sono più di nostro gradimento.
Tuttavia riuscire a trovare esattamente l'oggetto che stavamo cercando non è mai un'impresa semplice e molto spesso si finisce per accontentarsi di quello più simile.
Per evitare questo problema potremo realizzare i nostri oggetti metallici con le nostre mani ma prima dovremo apprendere tutte le tecniche necessarie per riuscire ad ottenere un risultato perfetto.
Su internet troveremo tutte le indicazioni che ci servono, sfogliando le moltissime guide presenti.
Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad imprimere correttamente delle forme su leggeri fogli metallici.

26

Occorrente

  • nastro adesivo
  • una stilo
  • ferro da calza sottile
  • foglio metallico
36

Con il nastro adesivo fissiamo al foglio metallico il motivo di nostro interesse già ricalcato su un foglio di carta e appoggiamolo su una superficie morbida, ad esempio un canovaccio da cucina ripiegato. Con la punta sottile della stilo, con un ferro da calza sottile o una penna a sfera, ricalchiamo sul foglio metallico le linee di impressione. Per le linee dritte invece potremo usare un righello.

46

Adesso togliamo la carta e poi con la punta sferica dello stilo o con un ferro da calza ripassiamo le linee tracciate precedentemente, premendo con forza in modo che esse risultino ben visibili e in rilievo sul rovescio del foglio. Ricordiamoci che le eventuali bombature potremo ottenerle facilmente con una punta sferica di metallo piuttosto grossa.

Continua la lettura
56

Ritagliamo ora il motivo, il foglio metallico si taglia senza difficoltà. Tagliamo le linee partendo sempre dall'esterno e grazie a questa avvertenza, non dovremo manipolare troppo il foglio e quindi rischiare di piegarlo. Tagliamo comunque a 1 mm dal bordo impresso. Per le curve usiamo un forbicino per le unghie.

66

Le lastre di metallo su cui si pratica lo sbalzo, sono reperibili nei negozi di belle arti e nelle cartolerie, ma anche in alcuni negozi di ferramenta. Si tratta di fogli di metallo che possono essere in rame (colore arancio ramato), in ottone (colore giallo oro) oppure in alluminio (color argento). Le lastre di alluminio sono vendute anche con differenti colorazioni. Tutte le lastre sono molto leggere e malleabili. Generalmente sono fogli che variano di misura (A4, A3 oppure misure più grandi fino a cm 100x70).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come imprimere una forma armoniosa ad un bonsai

Negli ultimi tempi l'arte del bonsai viene praticata da parecchie persone che desiderano avere in casa un giardino in miniatura. Questi piccoli alberi vengono mantenuti tale per l'accorciamento delle radici e per una potatura particolare. Naturalmente...
Altri Hobby

Come costruire una pedaliera per basso

Se amate la musica e quindi acquistate alcuni strumenti specifici, potete risparmiare un bel po' di soldi realizzando con il fai da te alcuni funzionali accessori. Nel caso di un basso, è importante sapere che ad esempio la pedaliera non è difficile...
Casa

Come realizzare effetti metallici: doratura su vetro

Solitamente, per abbellire la nostra casa, ricorriamo al fai da te. Una buona creatività e il giusto occorrente ci permettono di creare dei veri e propri capolavori handmade. La doratura su vetro, ad esempio, è una splendida quanto particolare tecnica...
Materiali e Attrezzi

Come collegare una lampada ad alogenuri metallici

Molto spesso quando dobbiamo eseguire alcuni piccoli interventi nelle nostre case, sopratutto se non siamo degli esperti con il fai da te, preferiamo rivolgerci a tecnici esperti che eseguiranno il lavoro alla perfezione ma pagando in alcuni casi cifre...
Casa

Come realizzare effetti metallici con foglia semplice di rame

Il rame è un metallo semiprezioso, che ben si adatta alle decorazioni di tipo rustico. Ci sono vari e semplici metodi per donare effetti metallici ai vostri oggetti un po' datati; un tavolino da caffè d'epoca o magari dei bicchieri possono rinascere...
Casa

Come Costruire Una Libreria Con Regoli Metallici Forati

Le librerie possono essere costruite secondo sistemi diversi, tra questi possiamo scegliere quella che più rispecchia i nostri gusti. Queste rinnovano completamente l'arredo circostante e possono dare un tocco ancora più raffinato alla nostra casa.Possiamo...
Bricolage

Come calamitare piccoli oggetti di metallo come aghi e ditali

Quante volte, mentre cucite o sferruzzate, vi è capitato di perdere aghi e ditali? Questi oggetti, essendo molto piccoli, hanno la capacità di infilarsi nei posti più impensabili. Il ditale spesso rotola finendo dietro mobili e cassettiere mentre...
Altri Hobby

Come fare un bracciale con filo metallico a macramè

Il macramè è un tipo di stoffa che, opportunamente intrecciata, permette di realizzare diversi oggetti decorativi; infatti, oltre a centrini, finiture per cuscini e lenzuola, è anche possibile creare dei bracciali. In questa guida, nello specifico,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.