Come incidere le piastrelle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Incidere le piastrelle è un'antica arte che si svolgeva fin dall'antichità. La delicatezza della ceramica ne fa purtroppo un materiale facilmente danneggiatile, per questo incidere una piastrella richiede maestria e molta pazienza, oltre ad un tocco delicato ma deciso allo stesso tempo. In questa guida vedremo come svolgere un lavoro fai da te che spesso è molto complicato per chi non è esperto. Questo però in realtà non è vero, visto che per incidere le piastrelle basta usare i giusti utensili e seguire certi consigli per svolgere il lavoro. In questa guida spiegherò come incidere le piastrelle, attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili suggerimenti in merito.
Mettiamoci all'opera.

28

Occorrente

  • tagliapiastrelle
  • pinza a pappagallo
38

Di norma si usa incidere le piastrelle con l'apposito strumento, il tagliapiastrelle. Questo utensile stacca con precisione strisce sottili lungo il bordo. Si scalfiscono strisce di spessore minimo e si spezzano con la tenaglia. Nel caso non si voglia fare un incisione lineare e precisa allora si passa al secondo metodo.

48

Questo richiede l'uso di una smerigliatrice angolare. Per tagli complessi e non lineari si utilizza questo strumento, la smerigliatrice angolare. La linea di separazione prevista va tracciata su nastro adesivo. Se invece si vogliono modificare le piastrelle per tubi e simili allora si usa la pinza a pappagallo.

Continua la lettura
58

Infatti si scavano gli incavi lungo i bordi delle piastrelle con una pinza a pappagallo. Per i tubi si può usare anche un altro metodo. Usare il disco della smerigliatrice angolare e incidere il bordo della piastrella che si vuole eliminare per far passare il tubo e con la pinza si stacca il pezzo da scartare.

68

Approfondimenti e curiosità:

La piastrella (denominata anche "mattonella" o "pianella") è un elemento architettonico usato per rivestire le superfici di pavimento e muri come rifinitura e anche con fini artistici. La figura professionale che si occupa della sua installazione è detta piastrellista. La piastrella rientra all'interno della categoria dei prodotti semilavorati edili. Caratterizzata da spessore ridotto (oggigiorno lo spessore minimo va da 4 a 15 mm), può presentare forme geometriche molteplici (quadrati, rettangoli, esagoni, ecc.), formati variabili (15x15 cm, 15x20 cm, 20x20 cm, ecc.) e può essere realizzata con materiali diversi (laterizio, graniglia, marmo, ceramica, cemento, ecc.), in alcuni casi la tolleranza dimensionale della piastrella può essere relativamente alta rispetto alla misura dichiarata, si tratta comunque di decimi di millimetro in più o in meno, in questo caso il lotto di piastrelle riporterà una lettera alfabetica correlata al calibro effettivo e dichiarato del lotto di piastrelle. La resistenza all'abrasione superficiale della piastrella si misura in PEI (che va da 0 a 5) tramite il quale si misura la capacità dello smalto della piastrella di resistere al calpestio, al passaggio di persone, di mobili o di macchinari, senza perdere le caratteristiche estetiche originali. La "capacità di attrito" di una piastrella (cioè la resistenza allo scivolamento di un corpo sulla sua superficie) è determinata dal processo di trattamento della superficie stessa, la quale potrà essere levigata, bocciardata o lavorata in modo tale da non renderla del tutto liscia. Per ottenere piastrelle più resistenti, l’impasto va cotto a temperature maggiori affinché l’argilla solidifichi con una maggiore densità molecolare.
Incidere una piastrella è un lavoro alquanto delicato, che va effettuato con tranquillità e precisione. Bisogna essere concentrati per non rischiare di rompere il delicato materiale. Se siete alle prime armi e avete paura di commettere qualche errore, non preoccupatevi, con un po' di pratica e seguendo le istruzioni di questa guida riuscirete a svolgere un ottimo lavoro. Non mi resta che augurarvi buon lavoro.
Alla prossima.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate molta attenzione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come incidere un telaio serigrafico

L’incisione con un telaio serigrafico è una particolare tecnica che utilizza un telaio fatto di stoffa con delle trame molto fitte, bloccate in alcune zone tramite degli appositi stampi. L'utilizzo di alcune sostanze particolari servono poi ad ottimizzare...
Bricolage

Come incidere una zucca per Halloween

Per la festa di Halloween, la tradizione americana prevede l'incisione della zucca per creare decorazioni uniche e spaventose. Questa festa, che si svolge il 31 ottobre, sta prendendo sempre più piede anche in Italia. In questa guida, ci focalizzeremo...
Bricolage

Come incidere il legno senza rovinarlo

Il legno è uno dei materiali più malleabili e versatili che un artista possa utilizzare. Una delle tecniche decorative più diffuse è l'arte dell'intarsio. Essa consiste nel praticare delle incisioni sul legno, riproducendo un disegno secondo le forme...
Bricolage

Come incidere sul legno

Se avete l'hobby del bricolage e soprattutto una certa manualità, potete cimentarvi nell'incisione del legno. In commercio esistono diverse qualità e tipologie di questo materiale, e quindi ognuno adatto a scopi diversi come quello della scrittura....
Bricolage

Come Incidere Le Decorazioni Indiane Sulle Candele Colorate

Realizzare oggettini con l'omonima tecnica del fai da te è spesso un piacevole passatempo, che aiuta a sviluppare la creatività e allo stesso tempo arricchisce la casa di oggetti utili e funzionali. Le candele sono un ornamento che piace, arreda e dona...
Bricolage

Come creare un mosaico con le piastrelle

In questa guida vi spiegheremo, in maniera veloce e semplice, come realizzare con le vostre mani un mosaico con le piastrelle colorate. Per farlo potrete sia acquistare le piastrelle necessarie, o riutilizzare gli scarti delle precedenti pose che ancora...
Bricolage

Come Decorare Ie Piastrelle

Se in bagno o in cucina possedete un rivestimento in piastrelle monocolore ancora in buono stato, ma avete deciso di decorare le piastrelle per via della loro monotonia, questa è la guida che fa al caso vostro! Infatti, seguendo i consigli di questa...
Bricolage

Come applicare le piastrelle in cotto utilizzando la malta

Le piastrelle in cotto costituiscono un eccellente materiale, di aspetto molto gradevole ed in perfetto stile provenzale, per i pavimenti delle stanze di un appartamento più esposte al traffico, all'umidità ed agli odori forti, come una cucina o un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.