Come incidere sul rame

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

La tecnica dell'incisione su rame, definita calcografia, ha origini antiche. Essa iniziò a essere praticata intorno alla metà del XV secolo e contribuì notevolmente alla velocizzazione dei processi di produzione delle immagini. Si tratta tuttavia di un procedimento complesso che richiedeva (e richiede ancor'oggi) una certa manualità e abilità nell'uso degli strumenti.
Se realizzata correttemente, la tecnica dell'incisione su rame ha delle grandissime potenzialità e consente di ottenere delle incisioni precise e con effetti di chiaroscuro unici che difficilmente si riuscirebbero a realizzare con la pittura. Per applicare la tecnica calcografica e scoprire come incidere sul rame sarà necessario procurarsi i materiali qui elencati, che si possono trovare presso un lattoniere o dai rivenditori di materiali edili.

27

Occorrente

  • Lastra di rame
  • Bulino
  • Martello
  • Acido denaturato
  • Carta vetrata
  • Torchio calcografico
  • Inchiostro nero grasso
  • Pennello
37

Scelta del bulino

Uno degli strumenti principali per incidere sul rame è il bulino. Il bulino è una barretta d'acciaio caratterizzata da un'estremità troncata obliquamente e un'altra inserita in un manico di legno che sarà l'impugnatura dello strumento. La punta del bulino agisce sulla lastra ottenendo un solco netto e può essere di varie dimensioni e forme: essa può infatti essere larga o fine, a seconda dell'effetto che si vuole ottenere. Scegliete dunque quella che pensate faccia al caso vostro a seconda di cosa volete rappresentare. È pertanto consigliabile avere a disposizione varie punte di bulino da poter provare e sperimentare.

47

Preparazione la lastra

La prima cosa da fare prima di incidere sul rame è prendere la lastra e posizionarla su una superficie liscia. La lastra dev'essere accuratamente pulita con un panno morbido e, successivamente, alcuni colpi di martello aiuteranno a renderla più malleabile.
Si passa ora alla fase che vede la presenza del fuoco che servirà a riscaldare la lastra. Questa, dopo essere stata riscaldata, dovrà essere immersa in un catino nel quale sarà stato precedentemente versato l'acido denaturato. Ora la lastra deve essere strofinata con della carta vetrata imbevuta d'acqua al fine di renderla più liscia. Grazie a questi passaggi la lastra sarà pronta per il passaggio finale e l'uso del bulino.

Continua la lettura
57

Realizzazione dell'incisione

Solo ora, dopo questa lunga preparazione, può iniziare il vero e proprio processo di incisione su rame che libererà il vostro estro creativo.
È consigliabile realizzare il disegno su un foglio di carta per poi trasportarlo sulla lastra di rame. Il disegno dovrà ora essere inciso tramite il bulino; tuttavia, prima di fare ciò si possono seguire i contorni del disegno realizzato precedentemente tramite la carta copiativa e una punta d'acciaio affilata che servirà a darvi una generale indicazione del percorso da seguire in seguito con il bulino. Fatto ciò prendete il bulino e incidete con vigore sulla lastra seguendo i contorni precedentemente tracciati.

67

L'uso del torchio calcografico

L'ultimo passaggio per incidere sul rame implica la presenza di un pennello tramite il quale dovrete porre dell'inchiostro nero grasso sulla lastra. L'inchiostro andrà così a posizionarsi nei solchi creati dal passaggio del bulino. Ora prendete il foglio di carta sul quale volete che sia rappresentata l'incisione e posizionatelo sopra la lastra di rame inchiostrata. A questo punto dovrete usare il torchio calcografico. Inserendo la lastra nel torchio calcografico e azionandolo, la pressione dello strumento farà sì che la vostra incisione venga trasportata sul foglio di carta.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete la punta del bulino in base all'effetto particolare che volete concedere all'incisione.
  • Realizzate l'incisione con precisione; un segno sbagliato è veramente difficile da correggere con l'uso del bulino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare un portacandela con la tecnica dello sbalzo su rame

Lo sbalzo su rame è una tecnica che si utilizza per eseguire su delle lastre un disegno ornamentale in rilievo. Con questa tecnica si danno dei colpi più o meno forti sul panno che è posto sul retro della lastra di rame in cui si vuole creare l'effetto...
Bricolage

Come incidere un telaio serigrafico

L’incisione con un telaio serigrafico è una particolare tecnica che utilizza un telaio fatto di stoffa con delle trame molto fitte, bloccate in alcune zone tramite degli appositi stampi. L'utilizzo di alcune sostanze particolari servono poi ad ottimizzare...
Bricolage

Come realizzare delle foglie sbalzate segnaposto con il rame

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del metodo del fai da te e del bricolage, a capire come poter realizzare delle simpatiche ed originali foglie sbalzate, che facciano da segnaposto con...
Bricolage

Come incidere una zucca per Halloween

Per la festa di Halloween, la tradizione americana prevede l'incisione della zucca per creare decorazioni uniche e spaventose. Questa festa, che si svolge il 31 ottobre, sta prendendo sempre più piede anche in Italia. In questa guida, ci focalizzeremo...
Bricolage

Come incidere il legno senza rovinarlo

Il legno è uno dei materiali più malleabili e versatili che un artista possa utilizzare. Una delle tecniche decorative più diffuse è l'arte dell'intarsio. Essa consiste nel praticare delle incisioni sul legno, riproducendo un disegno secondo le forme...
Bricolage

Come realizzare dei portacandela di rame a forma di stella

Questa guida che vi presentiamo oggi ci aiuterà a produrre degli originali portacandela da posizionare dove volete, fatti con lastre di rame sottili, decorate a forma di stella. Spezzoni di tubo di rame, alcuni attrezzi per il fai da te, un pizzico di...
Bricolage

Come realizzare una rosa con una lamina di rame

Il rame viene utilizzato per la creazione di molti lavori artigianali come gioielli, soprammobili e accessori di vario tipo. In vendita si trova sotto forma di rotoli o in fogli quadrati e rettangolari, tagliato in fili sottili o doppi. Lo spessore delle...
Bricolage

Come colorare il rame con la fiamma

Colorare degli oggetti in rame che si hanno in casa è molto semplice: basterà utilizzare una fiamma. Questo renderà gli oggetti colorati, diversi dal solito e voi potreste anche divertirvi nel faro. Bisogna fare attenzione perché il colore che assume...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.