Come incollare i pannelli coibentati per tetti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I pannelli coibentati hanno il compito di proteggere un'abitazione sia dal punto di vista termico che sotto l'aspetto acustico. Hanno quindi uno scopo prettamente isolante, che viene conferito loro dai materiali con cui sono costituiti: lana di vetro, lana di roccia, poliuretano espanso, sughero, polistirolo espanso ecc. Queste caratteristiche fanno sì che i pannelli coibentati possano essere usati per realizzare pareti, pavimentazioni e tetti. Il montaggio di queste strutture è piuttosto complesso, specialmente per quanto riguarda i tetti, ma è bene sapere che in commercio esistono dei pannelli già pronti per il montaggio, corredati di tutti gli strumenti necessari alla posa. Pertanto, se avete già una una buona esperienza nella realizzazione e nel montaggio di pannelli, potete provare a eseguire il lavoro in maniera autonoma. Attraverso i passi seguenti andremo proprio a vedere come procedere per incollare i pannelli coibentati al tetto.

27

Occorrente

  • Pannelli coibentati
  • Kit di montaggio
  • Istruzioni
  • Tegole
37

Prima di procedere con il montaggio dei pannelli è necessario assicurarsi che, al momento dell'acquisto, ci vengano forniti anche tutti gli strumenti di ancoraggio necessari, nonchè le istruzioni per l'incollaggio. È importante sapere, infatti, che non tutti i pannelli sono uguali e che ogni azienda produttrice, oltre a modificare il materiale della struttura, stabilisce come debbano essere montate le strutture: se dal basso verso l'alto, da sinistra a destra, da destra a sinistra ecc.

47

Ad ogni modo, di qualsiasi tipo siano i pannelli, per poterli ancorare al tetto sarà necessario posarli sulla struttura portante, in particolare sui listelli di partenza presenti lungo la linea di gronda, facendo in modo che la pendenza sia massima. Ora, seguendo con attenzione la direzione imposta dalle istruzioni, andate a montare i pannelli mediante le viti di ancoraggio: durante questa fase è importante fissare i pannelli uno accanto all'altro senza lasciare degli spazi vuoti.

Continua la lettura
57

Solitamente, con il kit di montaggio vengono anche fornite anche delle tegole che andranno poste sopra i pannelli stessi e andranno a costituire la parte superiore del tetto. Quindi, seguendo con attenzione le istruzioni, dovrete procedere con la posa in opera delle tegole. Se, invece, i pannelli coibentati andranno a formare la copertura di un fabbricato esterno, non sarà necessaria l'applicazione delle tegole. Grazie all'applicazione di questi pannelli riuscirete a garantire alla vostra abitazione un ottimo isolamento termico, con notevoli benefici anche dal punto di vista ambientale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguite strettamente le istruzioni che trovate con i pannelli, per capire come procedere al montaggio
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come incollare i pannelli in pietra ricostruita

Arredare e decorare la casa in modo soddisfacente è un compito che richiede un certo impegno. Gran parte del fascino degli interni risiede nel migliore abbinamento tra mobili e complementi d'arredo. Ma mobili e decorazioni non sono le sole cose che meritano...
Materiali e Attrezzi

Come incollare il compensato

Il compensato è un materiale molto versatile e che si presta a numerose lavorazioni. È abbastanza economico e si taglia facilmente, ma allo stesso tempo risulta anche resistente e durevole. Possiamo realizzarci dei mobili oppure degli oggetti di bricolage,...
Materiali e Attrezzi

Come incollare un foglio di policarbonato

Il policarbonato è un materiale sintetico dalle molteplici virtù: è molto leggero, resiste benissimo agli agenti atmosferici ed è un buon isolante. Grazie a tutte queste qualità è diventato uno dei materiali più usati in edilizia, sotto forma di...
Materiali e Attrezzi

Come costruire un rastrello per tetti

Quando la stagione fredda porta con se le foglie che cadono dagli alberi e, successivamente, la neve, il nostro tetto ha bisogno di essere tenuto in ordine. In questa guida vedremo come costruire un rastrello per tetti, un utile strumento da giardinaggio...
Materiali e Attrezzi

Come incollare la carta al legno

Quando si svolgono delle attività di artigianato può succedere che venga richiesto l'incollaggio tra la carta e il legno. I normali adesivi molto spesso non sono adatti per questo tipo di procedura perché o non attacca bene il foglio oppure rischia...
Materiali e Attrezzi

Come impermeabilizzare i pannelli di compensato

Se per esigenze di arredo o per gusto personale, abbiamo installato sulle pareti di una stanza come ad esempio di una mansarda dei pannelli di compensato, è importante impermeabilizzarli prima dell'eventuale verniciatura con aniline, in modo che a queste...
Materiali e Attrezzi

Come incollare la plastica al legno

Il legno rifinito con delle materie plastiche viene molto utilizzato nel mondo del fai-da-te, soprattutto per la realizzazione dei mobili da cucina o della camera da letto. Se abbiamo bisogno di incollare della plastica su superfici lignee, possiamo farlo...
Materiali e Attrezzi

Come incollare la gomma al legno

Ci sono molte superfici delicate che richiedono una protezione adeguata. Nella maggior parte dei casi si tratta di materiali di cui vengono fatti i mobili o gli accessori per la casa. Questi riguardano ripiani in legno che vengono sovrastati da spessori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.