Come incollare i pannelli in PVC

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le pareti delle nostre case sono soggette a manutenzioni periodiche. Il muro con il tempo, a causa del fumo, degli animali, ma anche un semplice appoggiarsi, tende a sporcarsi. Siamo costretti ogni 2-3 anni a tinteggiare le pareti perdendo del tempo prezioso che potremo usare per altro. Allora perché non rimediare al problema eliminando quasi del tutto la manutenzione? Con i pannelli in PVC è possibile. Potremo eliminare in breve tempo quasi del tutto le manutenzioni periodiche richieste da una tinteggiatura classica.
Inoltre il PVC è un materiale duraturo nel tempo e di facile manutenzione, adatto sopratutto a coloro che per via del lavoro, famiglia, o impegni vari, non ha tempo da dedicare alle manutenzioni che richiedono del tempo.
In questa guida vi spiegheremo passo dopo passo come incollare i pannelli in PVC.

26

Occorrente

  • Pannelli in PVC
  • Colla
36

Prima di iniziare con i procedimenti, che come vedrete sono molto semplici, è bene sapere cosa sono i PVC. Il policloruro di vinile, conosciuto semplicemente come PVC, è una delle materie plastiche più diffuse e utilizzate al mondo. È un polimero di sintesi che viene derivato da materie prime presenti in natura che sono: il 57% di cloro, che viene estratto dal sale di cucina, il restante 43% dal petrolio, più precisamente etilene, una sostanza contenuta appunto nel petrolio. Viene poi mischiato con altre sostanze che gli conferiscono caratteristiche fisico meccaniche, come i stabilizzanti e lubrificanti, che lo rendono una delle materie plastiche più versatili al mondo. Essendo uno dei materiali più studiati offre sicurezza e un ridottissimo impatto ambientale. Inoltre è un buon isolante termico, risulta insensibile agli acidi, a microorganismi, e alle muffe essendo autoestinguente.

46

Passiamo ai procedimenti per incollare i pannelli in PVC. Prima di tutto dovrete rendere le vostre pareti adatte al procedimento al fine di garantire la massima tenuta e durabilità.
Il muro deve essere liscio ed omogeneo, ovvero non devono esserci sulla sua superficie delle irregolarità o fori più profondi di 4-5 millimetri.
Inoltre sia il pannello in PVC che il muro devono essere privi di polveri che possono compromettere la sua tenuta una volta incollato.

Continua la lettura
56

Per incollare al muro i pannelli in PVC potrete sia usare della colla apposita acquistabile nei negozi specializzati, ma anche della colla per le piastrelle.
Non dovrete fare altro, una volta assicurato che il tutto sia pulito, impastare la colla per le piastrelle se usate questa, o applicare la colla specifica sui pannelli seguendo le istruzioni riportate sulla sua confezione, e incollarli facendo attenzione di fare un lavoro preciso. Per farlo usate la livella a bolla d'aria.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per essere sicuri di mettere tutto in linea usate la livella a bolla d'aria

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come incollare i pannelli in pietra ricostruita

Arredare e decorare la casa in modo soddisfacente è un compito che richiede un certo impegno. Gran parte del fascino degli interni risiede nel migliore abbinamento tra mobili e complementi d'arredo. Ma mobili e decorazioni non sono le sole cose che meritano...
Materiali e Attrezzi

Come incollare il compensato

Il compensato è un materiale molto versatile e che si presta a numerose lavorazioni. È abbastanza economico e si taglia facilmente, ma allo stesso tempo risulta anche resistente e durevole. Possiamo realizzarci dei mobili oppure degli oggetti di bricolage,...
Materiali e Attrezzi

Come incollare un foglio di policarbonato

Il policarbonato è un materiale sintetico dalle molteplici virtù: è molto leggero, resiste benissimo agli agenti atmosferici ed è un buon isolante. Grazie a tutte queste qualità è diventato uno dei materiali più usati in edilizia, sotto forma di...
Materiali e Attrezzi

Come incollare la carta al legno

Quando si svolgono delle attività di artigianato può succedere che venga richiesto l'incollaggio tra la carta e il legno. I normali adesivi molto spesso non sono adatti per questo tipo di procedura perché o non attacca bene il foglio oppure rischia...
Materiali e Attrezzi

Come verniciare il PVC

Il PVC è un materiale dotato da una notevole resistenza ed è uno dei materiali plastici più utilizzati al mondo. Si tratta di un materiale caratterizzato da una elevata duttilità grazie alla sua resistenza accompagnata da una intrinseca elasticità....
Materiali e Attrezzi

Come verniciare una superficie in PVC

Tra i materiali più utilizzati per la fabbricazione di tubi, profili per finestre, coperture per capannoni, teloni e superfici varie, ritroviamo il PVC. Il cloruro di polivinile, conosciuto da tutti con la sigla PVC, è un polimero del cloruro di vinile....
Materiali e Attrezzi

Come riparare un tubo in PVC flessibile rotto

Uno dei problemi più fastidiosi che potrebbe colpire un'abitazione è la rottura di una tubatura. Nello specifico, il tubo in PVC (polivinilcloruro), disponibile sia nella versione liscia che corrugata, è uno dei materiali che risente maggiormente di...
Materiali e Attrezzi

Come incollare la plastica al legno

Il legno rifinito con delle materie plastiche viene molto utilizzato nel mondo del fai-da-te, soprattutto per la realizzazione dei mobili da cucina o della camera da letto. Se abbiamo bisogno di incollare della plastica su superfici lignee, possiamo farlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.