Come Incollare Il Tessuto Sul Supporto Di Carta

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per eseguire lavoretti in casa si è soliti affidarsi a professionisti del settore per ottenere un lavoro impeccabile, tuttavia questo ha il lato negativo di prevedere l'investimento di interessanti cifre di denaro. Se questi lavori non risultano estremamente importanti, si potrebbe provare a realizzarli autonomamente, così da evitare un inutile spreco di denaro. Se si deve, ad esempio, semplicemente incollare un tessuto su di un supporto di carta, il lavoro è molto semplice ed economico da realizzare e, generalmente, non necessita di grandi abilità.
Vediamo dunque, con questa guida, come incollare il tessuto sul supporto di carta.

26

Occorrente

  • Rotolo di tessuto
  • Spatola
  • Forbici
  • Matita
36

Per incollare il tessuto sul supporto di carta bisogna innanzitutto procurarsi tutto il materiale necessario, recandosi presso un qualunque negozio di bricolage. Fatto ciò, sarà finalmente possibile iniziare ad incollare il tessuto sul supporto di carta. Il supporto deve essere preparato per l'incollaggio su tutta la sua superficie. Il muro deve essere piano e sano, senza difetti né anomalie e, se necessario, bisogna pareggiarlo con una spatola e stuccarlo e pulirlo per bene. A questo punto bisogna prendere il rotolo di carta acquistato in precedenza e tagliare, per tutta la sua larghezza, una striscia sottile che servirà da prova per individuare il limite del primo telo.

46

Per incollare il tessuto sul supporto di carta la misura va presa partendo da un elemento determinato della stanza, ad esempio un angolo, assicurandosi che, con l'aiuto di un filo a piombo e di un regolo, questo angolo sia verticale e rettilineo. Se tutto è corretto, si può procedere applicando una delle estremità della striscia tagliata nell'angolo, segnando sul muro, con un tratto di matita, la posizione della seconda. Tracciare dunque una linea orizzontale e applicarvi la striscia in modo da ottenere la larghezza reale del telo.

Continua la lettura
56

Una volta ottenuta la larghezza reale del telo, basterà svolgere il filo a piombo e cercare la verticale che passa per questo tratto. Così facendo il tessuto potrà banalmente essere incollato sul supporto di carta. Chi è alle prime armi con questo tipo di lavori, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza, e provando varie volte, sarà possibile ottenere un risultato davvero impeccabile. A questo punto, non resta dunque che acquistare il materiale indicato precedentemente così da poter subito iniziare ad incollare il tessuto sul supporto di carta.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La guida è solo a scopo informativo.
  • Per un risultato ottimale seguire attentamente ogni indicazione fornita dalla guida.
  • Svolgere sempre tutte le operazioni con la massima attenzione: potreste farvi molto male.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un supporto per la carta igienica

La carta igienica costituisce un elemento immancabile all'interno di ogni stanza da bagno. Solitamente essa viene posizionata nei paraggi del wc. Molto spesso per esigenze di spazio, non è possibile inserire nel proprio arredamento un supporto stabile...
Bricolage

Come Incollare La Carta Sul Cartone In Modo Corretto

Alle volte, è possibile dare sfogo alla nostra vena artistica e quindi ad una nostra creazione, come ad esempio quella di incollare della semplice carta sul cartone, un'operazione che, apparentemente, può sembrare semplice, ma che in realtà non lo...
Bricolage

Come realizzare un supporto per tablet

Quante volte vi sarà capitato di essere stufi di tenere il vostro tablet in mano e non sapere dove appoggiarlo?! Credo, tante! Tutti noi, soprattutto se facciamo un uso considerevole della tecnologia offerta da un tablet, vorremmo avere un sostegno che...
Bricolage

Come realizzare un supporto per piante a più livelli

Un supporto a più livelli è un modo molto semplice ed elegante per tenere diversi tipi di piante in un unico ambiente e sfruttare meglio lo spazio esterno; inoltre, in questo modo è possibile posizionare le piante praticamente ovunque senza correre...
Bricolage

Come incollare la ceramica al legno

Se avete dei tavoli in legno o delle pareti realizzate con del compensato ed intendete rivestirle con la ceramica, è importante attenersi ad alcune regole per fare in modo che il lavoro vada a buon fine. La ceramica in genere si può fissare sul legno...
Bricolage

Come realizzare un supporto fai-da-te per il cellulare

Se per il nostro cellulare abbiamo bisogno di un supporto per tenerlo su un piano in posizione verticale quando siamo a casa o in ufficio, anzichè acquistarlo, possiamo realizzarlo con la tecnica del fai-da-te. Nei passi successivi ci sono quindi alcuni...
Bricolage

Come incollare la ceramica sul marmo

La ceramica è un materiale molto elegante e ben rifinito con il quale realizzare facilmente alcune splendide e raffinate decorazioni all'interno di un appartamento e persino in luoghi all'aperto, come un giardino, un terrazzo oppure un piccolo balcone....
Bricolage

Come realizzare un supporto da tavolo per smartphone

Talvolta ci ritroviamo ad appoggiare lo smartphone ovunque, per poi non riuscire a trovarlo quando giunge un messaggio o una chiamata: in questa breve guida fornirò degli utili suggerimenti per creare un supporto da tavolo fai da te in poche e semplici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.