Come incollare la carta alla plastica

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molte persone coltivano l'hobby del "fai da te". Oltre ad essere molto bello sapere realizzare gli oggetti da soli, è un modo per tenerso occupati e per trascorrere il tempo piacevolmente. Spesso e volentieri, inoltre si risparmia. È anche bello coinvolgere in questa "arte" i nostri bambini. Tra le cose più difficili da fare è incollare la carta alla plastica, come si può fare e quale è la tecnica migliore?

26

Occorrente

  • Colla special plastica
  • Carta abrasiva
  • Solvente
  • Pennello o spatola
36

Prima di procedere con il nostro lavoro, dobbiamo accertarsi di che tipo di plastica è quella a cui incolleremo la carta. La sigla che corrisponde al tipo è riportata sul contenitore. In genere si tratta di plastiche a base di polivinicloruro, ma molte altre sono veramente difficili da gestire. In ogni caso possiamo trovare nei negozi di bricolage persone che ci consigliano il metodo migliore. In ogni caso possiamo riciclare bottiglie, contenitori che non usiamo più, per ottenere oggetti nuovi e di sicuro effetto.

46

Qualsiasi siano i materiali, che compongono la plastica, esistono in commercio dei collanti adatti per realizzare i lavoretti che intendiamo portare a termine. Questi collanti uniscono insieme non solo due o più pezzi di plastica tra di loro ma anche altro materiale come carte, legni, metalli o pelli alla plastica. È bene sapere che questi collanti sono disponibili sia di colore trasparente o bianco, quindi possiamo scegliere quella che si adatta meglio alla realizzazione di ciò che desideriamo.

Continua la lettura
56

Innanzi tutto dobbiamo assicurarci che la plastica su cui incolleremo il cartoncino sia perfettamente pulita. Quindi laviamola bene o passiamola con un panno morbido. Procediamo poi ad asciugarla e passiamola, se è troppo liscia, con della carta abrasiva. Stendiamo ora la colla, in quantità sufficiente, ma non esagerata e facciamo aderire bene il cartoncino lasciando asciugare per almeno un giorno ed una notte. Poi togliamo le sbavature di colla, aiutandoci con un panno umido o con solventi particolari, che troviamo sempre nei negozi di bricolage.

66

Se invece siamo più bravi nel "fai da te", possiamo trovare nei negozi dedicati al bricolage, delle sotanze aggrappanti per la plastica, opportunamente grattata con carta abrasiva. Come il solito usiamo colle viniliche diluite ed applichiamo la carta, In questo modo possiamo realizzare oggetti carini da regalare, giochi per i nostri bambini o contenitori per tenere in ordine la nostra casa. Abbiamo comunque a disposizione dei video tutorial o ci possiamo affidare ai consigli di chi è più esperto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come incollare la carta al legno

Quando si svolgono delle attività di artigianato può succedere che venga richiesto l'incollaggio tra la carta e il legno. I normali adesivi molto spesso non sono adatti per questo tipo di procedura perché o non attacca bene il foglio oppure rischia...
Materiali e Attrezzi

Come incollare la plastica al metallo

Può capitare di dover incollare fra loro un oggetto in plastica e uno in metallo. Potrebbe sembrare un problema di poco conto risolvibile con una semplice colla. Purtroppo non è vero e si possono riscontrare notevoli difficoltà a reperire i giusti...
Materiali e Attrezzi

Come incollare la gomma al legno

Ci sono molte superfici delicate che richiedono una protezione adeguata. Nella maggior parte dei casi si tratta di materiali di cui vengono fatti i mobili o gli accessori per la casa. Questi riguardano ripiani in legno che vengono sovrastati da spessori...
Materiali e Attrezzi

Come incollare il plexiglas al vetro

Il plexiglass è un materiale da utilizzare per diversi progetti in casa. È un tipo versatile di plastica acrilica trasparente. Questa può tornare utile in molti progetti diversi di fai da te. Qui di seguito vengono elencati alcuni suggerimenti da tenere...
Materiali e Attrezzi

Come incollare il legno

Il legno è un materiale versatile utile per essere impiegato in svariati modi: dall'arredamento di casa alla produzione di piccoli utensili, fino al fai-da-te e al modellismo. In quest'ultimo caso, per esempio, potremmo avere bisogno di incollare più...
Materiali e Attrezzi

Come incollare il compensato

Il compensato è un materiale molto versatile e che si presta a numerose lavorazioni. È abbastanza economico e si taglia facilmente, ma allo stesso tempo risulta anche resistente e durevole. Possiamo realizzarci dei mobili oppure degli oggetti di bricolage,...
Materiali e Attrezzi

Come incollare il legno rotto

Capita spesso che i mobili e i complementi in legno che si hanno in casa si rompono. Naturalmente, quando accade si cerca di trovare rimedio per ripararli. Ovviamente se l'oggetto da sistemare riporta un danno eccessivo si cerca di portarlo dal falegname....
Materiali e Attrezzi

Come incollare la gommapiuma

La gommapiuma risulta essere esattamente un materiale spugnoso formato da fibre sintetiche che deriva dalla polimerizzazione di un derivato del petrolio. Per le sue principali caratteristiche quali la leggerezza, resilienza, vale a dire la capacità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.