Come incollare la gomma al legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ci sono molte superfici delicate che richiedono una protezione adeguata. Nella maggior parte dei casi si tratta di materiali di cui vengono fatti i mobili o gli accessori per la casa. Questi riguardano ripiani in legno che vengono sovrastati da spessori di plastica o di gomma. Se volete incollare della gomma al legno, è necessario utilizzare dei prodotti specifici e si devono adottare delle procedure apposite. Vediamo insieme in questa guida come incollare la gomma al Legno.

27

Occorrente

  • Bostik.
  • Adesivo.
  • Legno
  • Gomma
37

La prima cosa da fare quando si deve incollare la colla al legno è quella di procedere con ordine. Quindi procurarsi il materiale giusto e di buona qualità. Questo accorgimento servirà ad evitare il danneggiamento del piano. Mentre, la seconda fase prevede di trovare una base d'appoggio, dove trattare l'oggetto o il piano in questione. Per incollare la gomma al legno, si possono seguire due strade diverse. La prima prevede l'utilizzo della colla. Non si tratta di una colla qualunque, ma più nello specifico del bostik. Si tratta di una sostanza molto potente che può garantire dei risultati immediati e di lunga durata.

47

Una volta preparata la superficie di legno, si deve spalmare una quantità generosa di colla e la stessa cosa va fatto sullo strato di gomma. Dopo aver atteso qualche istante, occorre testare che la colla sia asciutta e non attacchi. Per far questo vi si può posare una mano. Successivamente, si devono unire i due materiali cercando di posizionarle al meglio lungo i bordi. Dopo averlo fatto, con l'aiuto di un martello di gomma, si possono dare dei tocchi per far aderire il tutto al meglio. È bene attendere qualche ora prima di cominciare ad usare il piano. Infatti, attendere il tempo di posa, è indispensabile, poiché potrebbero presentarsi delle bolle d'aria. In questo caso basta praticarvi un piccolo foro.

Continua la lettura
57

La seconda soluzione consiste nell'uso degli adesivi flessibili. Si tratta di uno strato adesivo su entrambi i lati. Sarebbe consigliabile incollare la prima facciata dapprima sulla parte della gomma per poi unirla al legno. In questa operazione si deve essere molto attenti e precisi per far combaciare tutti i bordi sulle superfici. Una volta terminato il lavoro si otterrà un risultato davvero efficiente. Questi adesivi si possono reperire molto facilmente nei punti vendita dedicata ai prodotti di edilizia. Per il loro uso è necessario avere un metro e delle forbici. Avendo a disposizione un piano di lavoro comodo, ci si può mettere subito all'opera. Ecco come incollare la gomma al legno.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attendere i tempi di posa prima di utilizzare il piano
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come incollare la plastica al legno

Il legno rifinito con delle materie plastiche viene molto utilizzato nel mondo del fai-da-te, soprattutto per la realizzazione dei mobili da cucina o della camera da letto. Se abbiamo bisogno di incollare della plastica su superfici lignee, possiamo farlo...
Materiali e Attrezzi

Come incollare il legno rotto

Capita spesso che i mobili e i complementi in legno che si hanno in casa si rompono. Naturalmente, quando accade si cerca di trovare rimedio per ripararli. Ovviamente se l'oggetto da sistemare riporta un danno eccessivo si cerca di portarlo dal falegname....
Materiali e Attrezzi

Come incollare la carta al legno

Quando si svolgono delle attività di artigianato può succedere che venga richiesto l'incollaggio tra la carta e il legno. I normali adesivi molto spesso non sono adatti per questo tipo di procedura perché o non attacca bene il foglio oppure rischia...
Materiali e Attrezzi

Come incollare il legno sulla vetroresina

Prima di iniziare il lavoro, è bene sapere che bisogna svolgerlo in un ambiente adeguato. Tutte le resine epossidiche devono essere esercitate quando la temperatura ambientale è fra i 15 e i 25 gradi. Una temperatura troppo bassa, può dare dei mutamenti...
Materiali e Attrezzi

Come incollare il compensato

Il compensato è un materiale molto versatile e che si presta a numerose lavorazioni. È abbastanza economico e si taglia facilmente, ma allo stesso tempo risulta anche resistente e durevole. Possiamo realizzarci dei mobili oppure degli oggetti di bricolage,...
Materiali e Attrezzi

Come creare la gomma pane

La gomma pane è da sempre utilizzata nelle arti grafiche e non solo; infatti si rivela essere preziosa sia per chi ama disegnare, che per le casalinghe, in quanto riesce a pulire numerose superfici senza graffiarle ed in modo semplice. Nei passi della...
Materiali e Attrezzi

Come incollare la gommapiuma

La gommapiuma risulta essere esattamente un materiale spugnoso formato da fibre sintetiche che deriva dalla polimerizzazione di un derivato del petrolio. Per le sue principali caratteristiche quali la leggerezza, resilienza, vale a dire la capacità...
Materiali e Attrezzi

Come incollare il plexiglas al vetro

Il plexiglass è un materiale da utilizzare per diversi progetti in casa. È un tipo versatile di plastica acrilica trasparente. Questa può tornare utile in molti progetti diversi di fai da te. Qui di seguito vengono elencati alcuni suggerimenti da tenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.