Come incollare la suola di una scarpa

Tramite: O2O 13/11/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ti sarà certamente capitato di dover buttare delle scarpe perché la suola si era scollata, eppure avresti potuto ripararle! In tempi di crisi come quelli che stiamo vivendo non c'è certo da scialare, perciò è bene imparare come ripararle ed eccoti una breve, ma utile guida per incollare la suola di una scarpa senza dover ricorrere al calzolaio, un artigiano, che tra l'altro, pare essere divenuto, una specie in estinzione.

27

Occorrente

  • colla a contatto
  • martelletto
  • carta vetrata
37

Colla a contatto

Perché la tua riparazione abbia successo e, soprattutto sia duratura, succede infatti molto spesso che dopo qualche giorno la suola si stacchi di nuovo, è necessario utilizzare la colla adatta perciò dovrai procurarti della colla a contatto. È importante che la colla che utilizzi possieda una certa elasticità perché la suola e la scarpa subiscono pressioni nell'atto del camminare e, se fai uso delle classiche colle "attaccatutto", le tue scarpe si scolleranno inevitabilmente. La colla a contatto invece è a base di una gomma sintetica, il neoprene, che possiede una certa elasticità e quindi resiste ai movimenti che inevitabilmente si compiono camminando. C'è però un inconveniente: perde le sue qualità se viene a contatto con l'umidità o se subisce pressioni troppo forti, perciò non utilizzare le scarpe che hai riparato quando piove e non metterti a correre quando le indossi.

47

Pulizia accurata

La prima cosa che devi fare, di fronte a una suola scollata, è quella di procedere a pulire accuratamente la sua superficie e quella della scarpa. Usa della carta vetrata a grana molto fine, in modo che potrai rimuovere i residui della colla precedente, quindi con un pennello togli gli eventuali granelli e la polvere rimasta.

Continua la lettura
57

Utilizzo del martelletto

Quando avrai ripulito perfettamente le due superfici, puoi spalmare su di esse la colla aiutando con una spatolina. Lascia per qualche minuto le due superfici separate, in modo che la colla perda parte del suo forte odore, quindi avvicinale e bada di avvicinarle con estrema precisione perché la presa della colla è immediata e quindi non avrai la possibilità di rimediare. Per ottenere un'adesione perfetta è necessario esercitare della pressione perciò premi bene le due parti incollate e assesta qualche colpo alla suola con un martelletto su diversi punti.

67

Posa per 24 ore

La colla deve avere il tempo di asciugare, perciò lascia le scarpe in posa almeno per 24 ore, dopodiché sono pronte da indossare, ma ricorda sempre di evitare le pozzanghere, se vuoi che la tenuta sia perfetta. Siamo giunti ormai a questo quarto ed ultimo passo della guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come sostituire il tacco di una scarpa

Camminando si tende ad appoggiare a terra la parte maggiormente esterna del tacco, che perciò si consuma prima e in modo non uniforme. Questo fa in modo, che non soltanto la camminata subisca effetti negativi, però anche che, la base del tacco si deformi...
Bricolage

Come Incollare Il Tessuto Sul Supporto Di Carta

Per eseguire lavoretti in casa si è soliti affidarsi a professionisti del settore per ottenere un lavoro impeccabile, tuttavia questo ha il lato negativo di prevedere l'investimento di interessanti cifre di denaro. Se questi lavori non risultano estremamente...
Bricolage

Come incollare la ceramica al legno

Se avete dei tavoli in legno o delle pareti realizzate con del compensato ed intendete rivestirle con la ceramica, è importante attenersi ad alcune regole per fare in modo che il lavoro vada a buon fine. La ceramica in genere si può fissare sul legno...
Bricolage

Come incollare la ceramica sul marmo

La ceramica è un materiale molto elegante e ben rifinito con il quale realizzare facilmente alcune splendide e raffinate decorazioni all'interno di un appartamento e persino in luoghi all'aperto, come un giardino, un terrazzo oppure un piccolo balcone....
Bricolage

Come incollare oggetti di porcellana o vetro rotti

Quante volte ci sarà capitato di mandare in mille pezzi un oggetto in porcellana o in vetro al quale eravamo tanto legati, e di rovinare incontrovertibilmente la nostra giornata, proprio per la tristezza scaturita da questo piccolo incidente? Nelle nostre...
Bricolage

Come incollare una bolla e riparare un'ammaccatura al supporto di un mobile impiallacciato

Ormai sono di moda da diversi anni i mobili impiallacciati, cioè quei mobili realizzati con legno compensato e rivestiti di una pellicola molto spessa che simula i vari tipi di legno. Purtroppo però questo tipo di mobile è molto soggetto ad usura....
Bricolage

Come Incollare La Carta Sul Cartone In Modo Corretto

Alle volte, è possibile dare sfogo alla nostra vena artistica e quindi ad una nostra creazione, come ad esempio quella di incollare della semplice carta sul cartone, un'operazione che, apparentemente, può sembrare semplice, ma che in realtà non lo...
Bricolage

Come incollare la pietra al legno

Quando si decide di dare spazio alla propria creatività e fantasia, può essere piuttosto facile realizzare delle stupende creazioni con una minima spesa. Per abbellire gli ambienti della propria casa, un'ottima idea può essere quella abbinare elementi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.