Come incorniciare stampe da calendario

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'anno è finito e buttare via il calendario che ci ha accompagnato per dodici mesi non è facile. Alcuni calendari posseggono delle esclusive figure paragonabili a delle fotografie, costituendo dei veri e propri album, oppure possono contenere immagini a cui si è particolarmente legati (dipinti, fiori, animali ecc.). Parecchia gente non appena si chiude l'anno, ritagliano le figure e le incorniciamo in modo da potere continuare ad ammirarle sotto un'altra veste. Continuate nella lettura di questo articolo che vi fornirà delle utili informazioni su come incorniciare stampe da calendario.

27

Occorrente

  • Cornice economica (fai da te, supermercati)
  • Cartoncino bristol colorato
  • Scotch doppio
  • Taglierino
  • Righe, squadre, matita
37

Per cominciare, sarà opportuno procurarsi tutto il necessario indicato all'interno di questa guida e per farlo basterà recarsi presso una qualunque cartoleria. Una volta fatto ciò, potremo finalmente iniziare a realizzare il nostro bellissimo quadro. Per prima cosa ritagliamo le stampe dal calendario in modo che siano tutte delle stesse dimensioni, ovviamente dobbiamo eliminare il mese e i giorni. Misuriamo le stampe ottenute (LxH) e, procuriamoci la cornice o le cornici di dimensioni maggiori delle stampe. Se i disegni o le foto hanno un colore prevalente, la cornice potrebbe richiamare quel colore. Se le stampe sono piccole potremo fare un unico quadro. Se le dimensioni sono maggiori potremo decidere di fare 12 quadri o di raggrupparle come più ci aggrada.

47

Tuttavia, il cartoncino bristol colorato dovrà adattarsi alla cornice, di una tonalità più chiara o più scura del colore della cornice. Se non vogliamo sbagliare accostamento usiamo il nero, il bianco o il beige. Eventualmente possiamo anche utilizzare pezzi di cartoncino avanzati da altri lavori. Il cartoncino comunque deve rispecchiare le medesime misure del vetro della cornice. Ora, in base alla dimensione delle stampe ottenute decidiamo la disposizione. Possono essere sistemate equidistanti.

Continua la lettura
57

Ritagliamo con il taglierino il cartoncino in modo da creare dei riquadri almeno 1 cm più piccoli delle nostre stampe. Applichiamo sul perimetro del riquadro ottenuto lo scotch doppio. Sulla stampa, con una matita, tratteggiamo la misura del riquadro, ci servirà da guida per l'applicazione. Togliamo la pellicola protettiva dallo scotch doppio e, con precisione facciamo aderire la stampa al cartoncino. Terminata l'operazione sistemiamo il cartoncino a contatto del vetro e, montiamo la cornice. Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire ad incorniciare in maniera molto economica le stampe da calendario.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come incorniciare i poster

Abbellire le pareti della propria abitazione o del proprio studio professionale utilizzando poster è una moda sempre più diffusa. Semplici, personalizzati e molto carini i poster sono entrati nel nostro quotidiano e non lo hanno più abbandonato. Gli...
Bricolage

Come incorniciare un ritratto

Qualora abbiate un ritratto particolarmente bello che vi sia stato fornito da un maestro di questa bellissima arte, allora potrete optare per andarlo a incorniciare nella modalità "fai da te", senza necessariamente dovervi rivolgere ai negozi specializzati,...
Bricolage

Come incorniciare un puzzle

La passione per i puzzle richiede oltre che molto tempo anche moltissima pazienza e occhio per forme e colori.Quando dopo diverso tempo dedicato a questo hobby, finalmente, riusciamo a finire il nostro puzzle sorge un altro problema: come incorniciare...
Bricolage

Come incorniciare uno specchio concavo

Uno specchio concavo è caratterizzato da una curvatura rivolta verso l'interno, che va a formare una sorta di cavità. Questi specchi, generalmente, sono utilizzati nei fari delle automobili per fare in modo di focalizzare la luce, oppure per poter mettere...
Bricolage

Come conferire un effetto antico alle stampe

Molti professionisti amano appendere alle pareti molte vecchie stampe; capita spesso, infatti, di vederle abbellire gli studi professionali e, grazie al loro effetto, di creare un ambiente d'altri tempi. Particolarmente adatte ad essere rappresentate...
Bricolage

Come fare delle stampe fai da te sulle magliette

Un'idea regalo per Natale, il personaggio dei cartoni animati preferito da vostro figlio, uno scherzo per un addio al celibato / nubilato, vedere la vostra passione per il disegno indossata da qualcuno, semplice voglia di provarci . .. Molti sono i motivi...
Bricolage

Come Pulire Stampe E Xerigrafie

Le stampe che molte volte decorano le pareti della nostra casa, purtroppo tendono ad attirare polvere e sporco in generale, che si viene così ad accumulare negli anni. In particolar modo se abbiamo un camino in casa, i quadri possono tendere ancor di...
Bricolage

Come realizzare un calendario fatto in casa

Ogni anno, spinti dalla necessità di pianificare le nostre giornate, siamo costretti ad acquistare calendari che, puntualmente ci deludono. Che sia per motivi estetici o prettamente funzionali nessun calendario ci convince mai completamente ma resta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.