Come Incorniciare Un Tessuto Ricamato

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante la nostra vita può capitare di dover fare i conti con un rinnovamento dell' ambiente domestico o di alcune decorazioni artistiche che possono donare alla casa una nuova luce e una nuova vivacità. In alcuni casi è possibile fare tesoro delle proprie capacità e riadattare particolari componimenti artistici di differente natura riattualizzandoli rispetto l'arredamento domestico da noi scelto. In questa occasione vedremo come incorniciare un tessuto ricamato cercando di integrarlo perfettamente nel nostro ambiente domestico. L'operazione non richiede particolari competenze tecniche ma una semplice e basilare conoscenza circa le operazioni di lavorazione del legno ai livelli del bricolage. Un ultimo consiglio riguarda gli accorgimenti di natura preventiva che dovetr utilizzare per salvaguardare la vostra salute: durante la lavorazione del legno indossate sempre sei guanti da lavoro e degli occhiali protettivi insieme ad una mascherina. Detto ciò non mi rimane che augurarvi buona lettura e buon lavoro!

26

Occorrente

  • Un pannello di compensato
  • Una macchina sparapunti
  • Una cornice per quadri
  • Un ferro da stiro
  • Un tessuto ricamato
36

Per prima cosa vai in un negozio di fai da te e fatti tagliare un pezzo di legno compensato della stessa misura pari alla cornice che vuoi utilizzare. Adesso puoi preparare il ricamo ed iniziare la procedura per incorniciarlo. Un consiglio che ti posso dare è di stiralo per bene in modo da eliminare tutte le pieghe del tessuto ed eventualmente usa un prodotto a base di amido per renderlo rigido in modo più naturale; ad esempio puoi utilizzare dell' acqua e zucchero. Solo dopo aver eseguito questo passaggio è opportuno incorniciare il tessuto ricamato.

46

Adesso fai riposare il tessuto ricamato per almeno un giorno intero, prima di passare alla seconda fase. Se il ricamo dovesse risultare leggermente più grande, rispetto alla misura della cornice hai due possibilità per risolvere il problema. La prima è infilare la parte in eccesso sotto al tessuto, la seconda opzione invece consiste nel rifilare con delle forbici da cucito i centimetri in più. A questo punto prendi la macchina "sparachiodi" ed inizia a mettere i punti lungo tutto il perimetro del pannello e poi anche i chiodi per fissare il tessuto; attento a non metterne troppi...

Continua la lettura
56

Per concludere il tuo bellissimo lavoro puoi anche fissare il ricamo con della colla per tessuti, (verrà sicuramente un opera più pulita) ma tuttavia come soluzione è meno indicata a causa di eventuali cedimenti della stoffa. Quindi non ti resta altro che inserire il ricamo nella cornice, anche una cornice a giorno classica andrà benissimo. Blocca il tutto, applica il pannello di legno sul retro della cornice e fissalo con delle graffette originali. A questo punto il nostro lavoro può considerarsi senz'altro ultimato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • usa delle graffette per bloccare il tessuto. la colla tende a staccarsi con il passare del tempo
  • Prendi attentamente le misure della cornice e del tessuto, cosi da non rovinare il tessuto durate l'inserimento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come incorniciare il punto croce

I lavori fatti con la tecnica del punto croce richiedono tempo e fatica ma sono anche capaci di regalare grandi soddisfazioni e di far ricevere i complimenti di amici e parenti. Un lavoro a punto croce, per quanto possa essere bello, può sempre migliorare...
Cucito

Come Realizzare Un Cuscino Ricamato E Bordato Con Pizzo Sangallo

Il cuscino ricamato, è lavorato in tela bianca, al centro è ricamato, ed è bordato con due giri di pizzo Sangallo bianco. Per realizzare questo romantico cuscino da sogno, dovremo preparare tutto il materiale indicato nei passi successivi. In questa...
Cucito

Come realizzare un cuscino ricamato

Il ricamo è un'arte che va sempre più scomparendo, in quanto sono ormai poche le ricamatrici che per passione o per lavoro continuano a svolgere questo mestiere. Tuttavia l'eleganza, la raffinatezza e l'originalità dei capi ricamati è sempre più...
Cucito

Confezionare un grazioso cuscino ricamato

Un cuscino ben ricamato è un elemento d'arredamento molto importante. Infatti sui divani e sedie, i cuscini fanno un effetto molto elegante. L'importante è che questi siano in tinta con l'arredamento. Nei negozi è possibile acquistare centinaia di...
Cucito

Come realizzare un copriletto ricamato

Ecco una guida per realizzare un delizioso copriletto ricamato, da utilizzare per decorare la vostra camera da letto e soggiorno o da regalare ad amici e famigliari. Oltre a disporre dei materiali, dovrete avere un po' di tempo, pazienza e un minimo di...
Cucito

Come Fare Un Porta Biberon Di Stoffa Ricamato

Se hai un bambino molto piccolo ed intendi preservare a lungo il suo biberon e tenerlo in caldo per molte ore, puoi realizzare con il fai da te una custodia nel contempo elegante, magari di stoffa ricamato. A tale proposito ecco una guida in cui trovi...
Cucito

Come realizzare un sacchettino per confetti con il nome ricamato

Se abbiamo bisogno di una bomboniera per battesimo, prima comunione o per altre evenienze in commercio ne troveremo sicuramente per tutti i gusti. Se vogliamo invece realizzarne una con le nostre stesse mani sicuramente sarà più apprezzata e risparmieremo...
Cucito

Come rivestire una poltrona con tessuto da tappezzeria

La nostra casa è piena di mobili, sedie e poltrone che ogni tanto richiedono un po' di manutenzione e una revisione per poter tornare ad essere belle e comode come una volta. In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter rivestire una poltrona...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.