Come Iniziare A Costruire Ed Assemblare Una Casa Di Bambola

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per la costruzione di una casa di bambola dovrete aver bene chiaro il risultato che vorrete ottenere. Scegliete perciò il numero di stanze e di vani di come dovrà essere disegnata e composta la tipologia: una casa moderna, antica oppure di campagna. In seguito, dovrete andare a sviluppare il progetto della vostra casetta disegnandolo in modo semplice con una matita ed un righello sopra ad un foglio di carta in base alla lunghezza e larghezza che dovrà assumere la vostra realizzazione. Una volta che avrete fatto tutto ciò, cominciate con la preparazione di tutto il materiale e l'occorrente che dovrete poi andare ad assemblare. Ecco che in seguito potrete imparare come iniziare a costruire ed assemblare tale casa.

27

Occorrente

  • compensato
  • seghetto da traforo
  • matita con punta morbida
  • colla per legno
  • riga e squadra
  • carta vetrata
  • legno di balsa
  • fimo
  • fogli di acetato
  • colori a tempera e pennelli
  • nastro adesivo
37

L'oggetto maggiormente utilizzato per la costruzione di tale casa, è il compensato che potrete trovare facilmente nelle falegnamerie oppure nei negozi di bricolage. Prenderemo come scala di rappresentazione quella da 1:12 dove 1 sarà il centimetro del progetto nostro, che corrisponderà a 12 centimetri di quelli reali cioè veritieri. Il compensato avrà come spessore almeno 9 millimetri e dovrete fare attenzione, in quanto non dovrà essere curvo e le superfici dovranno ben essere levigate. A questo punto, disegnate le varie parti della casa, con una matita sopra al compensato, quindi dovrete disegnare tetto, pavimenti, pareti e vi dovrete ricordare anche di progettare finestre e porte ed ulteriori dettagli in base alle vostre preferenze.

47

Dovrete tracciare le righe dritte e gli angoli dovranno essere retti e precisi. Continuate poi tagliando i pezzi vari con il seghetto da traforo, però prima dovrete contrassegnarli con le sigle, oppure con dei numeri facendo in modo da non confonderli una volta che li avrete tagliati. Quando li avrete preparati, dovrete provare ad assemblarli tenendoli insieme temporaneamente con del nastro adesivo. Se i pezzi non coincidono in modo perfetto, l'uno con l'altro, occorrerà soltanto levigare in modo leggero la loro superficie ed i bordi con carta vetrata, andando a raggiungere il risultato che volete ottenere. Una volta che sarete sicuri che essi combaciano, dovrete cominciare ad incollarli servendovi della colla per legno, oppure di una colla fissante semplice, che potrete trovare in una cartoleria qualunque.

Continua la lettura
57

Dovrete montare prima la struttura esternamente, poi potrete proseguire con le mura divisorie interne, il tetto ed i soffitti. Per fissare bene le pareti in modo che restino ferme, dovrete incidere delle fessure profonde diversi centimetri, in modo che i pezzi scorrano uno dentro l'altro restando stabili. Come ultima cosa dovrete montare il tetto. Se avete deciso di farlo a capanna, ovvero formato da due semplici tavole, dovrete soltanto decidere se sarà fisso o se volete che sia apribile, dandovi la possibilità di ottenere un sottotetto che potrete arredare semplicemente. In tal caso, sarà sufficiente appoggiarlo senza incollarlo, oppure anche inserire delle cerniere nell'unione delle due tavole che lo compongono, in modo da poterlo sollevare ed aprire in modo facile.

67

Quando sarete arrivati a questo punto, il lavoro più faticoso sarà stato fatto, ora vi resterà soltanto da arredare internamente, in base ai propri gusti e preferenze. Per la costruzione dell'arredo e delle rifiniture, potrete usare benissimo il legno di balsa, siccome si taglia molto facilmente con un taglierino. Potrete anche servirvi del fimo semplicemente col quale potrete creare i mobili, oppure altri particolari dettagli. Per il vetro delle finestre, vi consigliamo di usare dei fogli di acetato. Potrete anche dipingere e colorare le mure e l'esterno della vostra casetta, sfruttando degli acquerelli oppure delle tempere colorate.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se vogliamo ottenere un risultato ottimale il consiglio migliore è lavorare con passione e divertimento lasciando spazio alla vostra immaginazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una bambola di cartapesta

Le bambole rappresentano il più tradizionale dei giocattoli per quanto riguarda le bambine. In commercio oggi se ne possono trovare di diverse grandezze, materiali e colori: la plastica, la stoffa e la porcellana sono i materiali più utilizzati per...
Bricolage

Come Realizzare Un Progetto Per Costruire La Casa Di Bambola

Se desiderate cimentarvi nella costruzione di una casa per le bambole, per prima cosa dovrete avere bene in mente il progetto dell'abitazione che intendete costruire. Le case più belle sono quelle con due ante apribili all'interno e con quattro stanze...
Bricolage

Come Creare Una Bambola Miledy Ann

Le bambole sono una tipologia di giocattolo che conquista la maggior parte delle bambine, ma al tempo stesso sono anche dei preziosi oggetti da collezione per molte donne. Alcune di noi, oltretutto, amano realizzare delle bambole di pezza o con la pasta...
Bricolage

Come Fare Le Scarpette Di Bambola

Se abbiamo figlie, sicuramente ci sarà capitato di regalare loro una bambola in occasione di qualche ricorrenza o compleanno. Tuttavia succede molto spesso che le bambine si stanchino di vedere la propria bambola sempre con gli stessi indumenti e, sono...
Bricolage

Come creare una bambola con la pasta di sale

Hai del tempo libero e vorresti creare una bambola di sale per stupire amici e parenti? Allora sei nel posto giusto. Anche se all'inizio può sembrarti un lavoro difficile, in realtà è molto semplice: ti basteranno un po' di farina e del sale. Potrai...
Bricolage

Come creare una bambola portasacchetti

Per creare una bambola portasacchetti, oppure porta oggetti, che si può lavare anche in lavatrice, non è difficile basta avere della garza di tessuto, cotone idrofilo, lana intrecciata multicolore, stoffa colorata, elastico per indumenti, smalto, due...
Bricolage

Come realizzare un ciondolo a forma di bambola

Indossare degli accessori originali è in grado di fare la differenza nell'outfit di ogni giorno: una bella collana o degli orecchini, infatti, donano luce al viso e rendono elegante anche un abbigliamento molto sobrio. Scegliere dei gioielli adatti al...
Bricolage

Come realizzare un bambola con il das

I piccoli lavori manuali con materiali morbidi e malleabili, sono tra le prime esperienze di ogni bambino. I piccoli apprezzano tanto la plastilina e simili perché molto divertenti: in realtà queste materie, molto lavorabili, sono perfette per la creazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.