Come innescare il bigattino sull'amo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Oggi impariamo a capire come innescare il bigattino sull'amo. Prima di vedere nello specifico i nostri inneschi dobbiamo ricordare che il bigattino non può essere utilizzato dovunque. Quindi dovremo avere cura di andare a spulciare le regole della zona di pesca che abbiamo deciso di occupare per vedere se effettivamente è un'esca ammessa. Detto questo dobbiamo dire che il bigattino può essere utilizzato sia nella pesca con galleggiante bolognese o inglese sia la pesca-fondo con il pasturatore o con un semplice peso. Gli inneschi che andremo a prendere in considerazione oggi sono tre: il bigattino singolo, il bigattino doppio e il ciuffo di bigattini.

24

Il bigattino singolo si utilizza principalmente quando il pesce è molto diffidente. Quindi quando si vuole una presentazione dell'esca molto simile a quella pastura. Quindi noi pensiamo di avere centinaia di bigattini che scendono verso il fondo, che fanno parte della pastura e il nostro singolo bigattino all'interno di questa nuvola. Il pesce non noterà la differenza tra un bigattino fatto con la pastura e un bigattino innescato col nostro amo. Il bigattino doppio, l'innesco doppio, invece, si utilizza prettamente quando si ha bisogno di essere notato all'interno della pastura. Ossia quando abbiamo molti pesci all'interno della nostra nuvola di pastura, quindi che vogliono mangiare, ed è necessario essere più visibili rispetto alla pastura.

34

Questo perché quando i pesci sono in frenesia alimentare ovviamente andranno ad attaccare maggiormente il punto dove abbiamo una maggiore concentrazione di bigattino. Comunque il bigattino innescato doppio, come vedremo adesso ha una visibilità maggiore. Sembra un verme unico, ma più grosso degli altri. Il ciuffo di bigattini, invece, si usa prevalentemente a fondo nelle acque interne, oppure nella pesca all'orata all'inglese nelle acque marine, perché si nota che il movimento che fa soprattutto su fondali sabbiosi dove possiamo trovare con maggiore probabilità l'orata, se innescata correttamente con dei bigattini molto vivi e abbastanza grossi, possono andare ad alzare la sabbia e quindi farsi notare da una maggiore distanza, rispetto al bigattino singolo o al doppio.

Continua la lettura
44

Gli ami che andremo ad utilizzare sono molto piccoli: 12, 14, 16, 18, 20 o addirittura 22 in mare per la minutaglia. Quando andremo ad innescare il bigattino singolo, dobbiamo innescare esattamente la metà del corpo. Avendo cura di non far uscire il liquido all'interno, perché la fuoriuscita del liquido del bigattino non permette a quest'ultimo di rimanevere vivo a lungo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come innescare pellet carpfishing

Andare a pescare con i nostri amici o coi colleghi di lavoro, è un'attività piacevole e divertente. In particolare, se si pratica il "carpfishing", ovvero la pesca delle carpe, si dovranno utilizzare delle esche buone e allo stesso tempo molto attraenti...
Altri Hobby

Come legare un amo

La pesca è un'attività davvero molto rilassante che appassiona tantissimi amanti. Esistono varie tipologie di pesca, comunque tutte si basano su un elemento principale fondamentale, stiamo ovviamente parlando dell'amo. Lo scopo di questa guida è quello...
Altri Hobby

Come legare due ami

Siete degli appassionati della pesca e vorreste aumentare le vostre possibilità di pescare qualche bel pesce? Se la risposta è sì, questa guida fa proprio al caso vostro! Infatti, nei seguenti passi, vi spiegherò come legare due ami, la quale aumenterà...
Altri Hobby

Come creare una canna da pesca di bamboo

Se tra i vostri hobby preferiti c'è quello della pesca, potete approfittarne per creare una canna di bamboo. Il lavoro non è affatto difficile, e richiede soltanto un minimo di accortezza nel maneggiare questo materiale e ovviamente il necessario per...
Altri Hobby

Come costruire una lenza a mano

In passato rappresentava un mezzo di sopravvivenza per le popolazioni che vivevano in prossimità del mare, nel tempo la pesca ha invece assunto i caratteri di attività dilettosa e sportiva. È una pratica molto amata, sia per la soddisfazione che regala...
Altri Hobby

Come fare un nodo da pesca

La pesca è uno sport che riesce ad appassionare persone di ogni età e può dimostrarsi anche molto rilassante grazie al fatto che è a contatto con la natura. Favorisce la calma e la pazienza e permette un approccio con la natura molto particolare ed...
Altri Hobby

Come montare una canna da pesca

Tra le diverse attività che è possibile praticare nel tempo libero, la pesca è sicuramente una delle più rilassanti; inoltre, viene praticata all'aria aperta a diretto contatto con la natura e richiede pazienza e grande calma, aiutando la concentrazione....
Altri Hobby

Come costruire una lenza leggera da pesca sportiva

Costruire una buona lenza leggera da pesca è il punto di partenza per la pesca sportiva, oltre a una buona pasturazione. I pesci nei laghetti sportivi sono in genere molto sospettosi; dobbiamo quindi costruire una lenza che sia efficace in termini di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.