Come innescare pellet carpfishing

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Andare a pescare con i nostri amici o coi colleghi di lavoro, è un'attività piacevole e divertente. In particolare, se si pratica il "carpfishing", ovvero la pesca delle carpe, si dovranno utilizzare delle esche buone e allo stesso tempo molto attraenti per le carpe. Una delle esche in questione è il pellets. Vediamo quindi come innescare pellet carpfishing.

27

Occorrente

  • Canna da pesca
  • Pellet per il carpfishing
  • Ami da pesca
37

L'innesco nella pesca classica

Innanzitutto, è importante reperire in un negozio di caccia e pesca ben rifornito dei pellets di alta qualità. Essi vengono realizzati con ingredienti buoni ed aromatici che attireranno le carpe molto più velocemente. Dopo aver acquistato i pellets, il primo metodo per fissare il pellet sull'amo consiste nel coprire interamente l'amo con il materiale acquistato. Coprendo interamente l'amo con il pellet andrete a nascondere l'amo agli occhi del pesce e manterrete il pellet saldamente ancorato all'amo. Questo tipo di innesco è consigliato a tutti quei pescatori che, una volta pescate le carpe, non le liberano e se le portano a casa. Se invece siete pescatori che praticano il "catch and release", ovvero l'attività consistente nel rilascio delle carpe dopo averle pescate, dovrete effettuare altri tipi di innesco.

47

L'innesco nel "catch and release"

Nel caso del "catch and release" potete fissare il pellet alla base dell'amo utilizzando un po' di filo da pesca. In questo modo procurerete meno dolore alla carpa, nel caso in cui questa abbocchi all'esca. L'importante è fissare il pellet ben stretto alla base dell'amo, compiendo molti giri con il filo da pesca o magari facendo un bel nodo al pellet. In sostituzione al filo da pesca, potete anche utilizzare un filo d'erba molto spesso o un altro filo trasparente e robusto. Potete anche fissare il pellet sopra l'amo, dopo averlo fatto passare lungo tutta la superficie dell'amo stesso. Fissando il pellet sopra l'amo e bloccandolo con un piombino robusto, state certi che non perdete il pellet nel recuperare la lenza. Infine, un ultimo metodo è quello di legare un piccolo filo all'amo legando poi il pellet al filo stesso.

Continua la lettura
57

La sostituzione del pellet

In commercio sono presenti anche delle apposite bilance che permettono ai pescatori di pesare i pesci in maniera semplice e piuttosto veloce. Ricordatevi sempre che è buona norma sostituire il pellet in maniera frequente, poiché in questo modo aumenterete le probabilità di catturare qualche splendida carpa. Abbiamo terminato la nostra guida su come innescare pellet carpfishing. Per ulteriori informazioni consultate il link: http://www.icarpfishing.it/esche/pellet-per-carpe/.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui non foste particolarmente pratici nella pesca, soprattutto nella modalità del "carpfishing", fatevi aiutare da un professionista o da una qualunque persona che abbia più esperienza di voi. Potreste rischiare di farvi male.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come innescare il verme di Rimini

Il modo migliore per realizzare "una buona pesca", è quello di utilizzare un'esca appropriata. Se le nostre prede più ambite sono i saraghi, le orate o i paganelli, in questo caso possiamo utilizzare come richiamo il verme di Rimini. Una volta in possesso...
Altri Hobby

Come installare un bruciatore a pellet

All'interno di questa guida, andremo a parlare di bruciatori a pellet. Nello specifico, ci dedicheremo all'installazione di esso. Proveremo a rispondere a questa frequente domanda: come si fa ad installare un bruciatore a pellet? Buona lettura.Negli ultimi...
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come accendere il barbecue a carbone senza fare fumo

Il barbecue a carbone, è senza dubbio uno strumento essenziale per chi ama grigliare, in quanto esso sta alla base della maggior parte delle preparazioni alla griglia. E non è riservato solo a principianti o "griller" occasionali, ma anche ai più appassionati...
Altri Hobby

Come si realizza un elevatore di tensione

Prima di cominciare, è fondamentale che, in questa guida, si spieghi cosa si intende per elevatore di tensione. Come si intuisce dal termine stesso, un elevatore di tensione serve ad aumentare la tensione dalla sua partenza d'origine, la cosiddetta tensione...
Altri Hobby

Come misurare il PH in un acquario

Un acquario grande e ricco di pesci presuppone una grande cura da parte del suo proprietario. Egli dovrà infatti, necessariamente, tenere sotto controllo la temperatura, la limpidezza dell'acqua, il suo livello di acidità/basicità, per far sì che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.