Come innestare un ciliegio

Tramite: O2O 28/07/2017
Difficoltà: media
19

Introduzione

Il ciliegio è un albero che appartiene alla famiglia delle piante Rosacee. Già lo stesso nome evoca un senso di dolcezza e di romanticismo. Il ciliegio in fiore è infatti uno spettacolo vivente della natura! A volte infatti si usa prevalentemente per scopo ornamentale in giardini o parchi. Ma il ciliegio non è soltanto decorativo, bensì produce degli squisiti e famosi frutti: le ciliege. L'innesto di un ciliegio serve per la garanzia di una duratura e buona vita dell'albero. Oltre che per la certezza di una migliore qualità dei frutti prodotti. Ecco dunque come innestare un ciliegio.

29

Occorrente

  • Albero di ciliegio portainnesto, marze, coltello da innesto o cacciavite a taglio, mastice, nastro isolante, rafia.
39

Incrociare varietà affini

L'innesto è una pratica volta all'inserimento, dentro ad una pianta, di parti di piante di specie diverse. Nell'ambito del giardinaggio, questa procedura si usa al fine di ottenere un nuovo esemplare. Tramite il quale si possono ricavare delle qualità di frutti più pregiate. Per innestare un ciliegio è bene incrociare le parti vitali di varietà affini. Esistono diversi modi per innestare un ciliegio: l'innesto a spacco, a gemma, su mandorlo, su amarena e su prugno. Il metodo più comune è l'innesto a spacco. Ecco come eseguirlo.

49

Scegliere il tipo di innesto a spacco

L'innesto a spacco si può effettuare in vari modi: semplice (o inglese), a doppio spacco inglese e a corona. Quest'ultimo sistema si utilizza nei casi di fusti molto possenti e grandi. Mentre l'innesto a doppio spacco inglese, anche se molto valido, è piuttosto complesso. Con l'innesto a spacco si aggiungono, al ciliegio portainnesto, dei rami dotati di gemme: le marze. Il tempo migliore per innestare un ciliegio è in primavera o in autunno. In quei periodi il clima più mite permette infatti un migliore circolo della linfa. Sarà anche più semplice asportare la corteccia del ciliegio.

Continua la lettura
59

Eseguire l'innesto a spacco a corona

Per innestare un ciliegio con il sistema a corona, munirsi di un cacciavite a taglio affilato e sterilizzato. Oppure un apposito coltello da innesto. Effettuare dunque un taglio profondo 5 cm circa sulla pianta portainnesto. Puntare su un ramo dritto e forte, privo di parti vegetali. Tagliare le marze in modo obliquo, come una sorta di cuneo, così che appaia il legno vivo. A questo punto la parte lavorata della marza si può inserire nel ciliegio portainnesto. Fare combaciare in modo perfetto i due elementi. Ripetere il procedimento per l'altra marza, agganciandole ciascuna al suo spacco con il nastro isolante. Oppure con l'uso di rafia bagnata. Cominciare da sotto verso sopra, per evitare infiltrazioni di acqua nei tagli laterali. Per protezione, applicare del mastice sul legno rimasto vivo. Questo tipo di innesto prevede due marze provenienti da rami con almeno un anno di età. E che mostrino delle gemme gonfie e sane. Le marze si prelevano dalla pianta madre alcuni giorni prima dell?innesto, inserendole in frigo a 4°C. Oppure interrandole nella sabbia. Se le circostanze sono favorevoli, si possono anche prelevare al momento dell'innesto.

69

Praticare l'innesto a spacco semplice

Ecco ora come innestare un ciliegio con il metodo a spacco semplice. In questo caso sia le marze che il portainnesto devono possedere lo stesso diametro. È quindi fondamentale la scelta del materiale vegetale adeguato al portainnesto. Lo stesso requisito vale per la tecnica dell'innesto a doppio spacco. Anche nell'innesto a spacco semplice si usano il nastro isolante o la rafia per la legatura delle marze. In estate, nel togliere il nastro isolante, applicare del mastice a protezione dell'innesto.

79

Effettuare l'innesto a doppio spacco

Il terzo metodo presentato per innestare un ciliegio è l?innesto a doppio spacco. In questo caso, dopo il taglio già citato, occorre effettuarne uno aggiuntivo longitudinale. Si creerà una specie di linguetta in grado di incastrare bene la marza ed il portainnesto. Questo sistema aumenta le probabilità di attecchimento, specie se l'adesione è perfetta. Tuttavia, in tutti i tipi di innesto è consigliabile una perfetta aderenza fra la marza e il portainnesto.  

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare l'applicazione del mastice sulle marze inserite, per non comprometterne l'attecchimento. Eventualmente frapporre un velo per proteggerle.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come potare il ciliegio

Gli alberi da frutto necessitano di regolari potature, e il ciliegio non fa eccezione. Se si esegue l'operazione nel modo idoneo, i vantaggi saranno evidenti. La pianta produrrà frutti in abbondanza, vivrà più a lungo e si manterrà sana. In pratica,...
Giardinaggio

Come piantare e curare il ciliegio

Il ciliegio è una pianta che siamo abituati a trovare solitamente in campagna, dove produce deliziosi frutti da gustare; la sua bellezza lo rende perfetto anche come albero ornamentale, adatto dunque anche ai giardini di città. Sicuramente non va coltivato...
Giardinaggio

Come innestare un olivo in giardino

Hai un bel giardino ed hai deciso di coltivare piante e fiori in maniera molto semplice. Tutto bene, fin quando, però, non hai pensato di sperimentare tecniche più avanzate per ottenere prodotti particolari come, ad esempio, l'innesto. Innestare significa...
Giardinaggio

Come piantare un ciliegio

Gestire il proprio orticello o il giardino nel migliore dei modi è uno degli obiettivi più perseguiti dalle persone. Solo i veri appassionati di giardinaggio, di orticoltura e di frutticoltura apprezzano i prodotti del loro lavoro senza recriminare...
Giardinaggio

Come piantare un ciliegio dal nocciolo del frutto

Durante il periodo estivo la terra ci regala i suoi frutti migliori, zuccherini e succosi, colorati e profumati, degni di tutto il nostro interesse a partire dal cuore. Ed è proprio da questo, o meglio dal nocciolo, che nasce l'idea di piantare un ciliegio;...
Giardinaggio

Come coltivare l'albero di ciliegio

Il ciliegio è uno degli alberi più belli che esistano al mondo, e in Giappone è particolarmente amato e curato ed oggetto di molti testi antichi. La stagione più bella per ammirarne i fiori è certamente la primavera. Anche in Italia sono presenti...
Giardinaggio

Come innestare correttamente una pianta da frutto

Innestare una pianta da frutto è un'operazione molto delicata, da effettuare con la massima attenzione e con estrema precisione. Esistono diverse tipologie di innesto, molte delle quali seguono una certa stagionalità delle piante da prendere in considerazione,...
Giardinaggio

10 passi per piantare un ciliegio

Piantare alberi non è facile quanto piantare, per esempio, fiori o erbe aromatiche. Il ciclo vitale degli alberi è sensibilmente diverso da quello di altre piante e inoltre i tempi di sviluppo sono molto più lunghi. Sia che decidiate di partire dal...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.