Come inserire le perline nel lavoro a maglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Migliorare un capo d'abbigliamento lavorato a maglia inserendo le perline, lo abbellisce e, in modo particolare, avrete la soddisfazione di aver realizzato un capo tutto vostro e con la vostra fantasia. Non avrete che l’imbarazzo della scelta; ciò nonostante dovrete fare particolarmente attenzione al fatto che le perline devono esser più o meno dello stesso colore del filato con cui lavorerete. Vediamo quindi, nella guida che segue, come inserire le perline nel lavoro a maglia.

26

Occorrente

  • Filato
  • Perline
  • Ferri/uncinetti
36

Scegliete le perline

Come prima cosa occupatevi dell'acquisto del materiale necessario. Potete acquistare le perline presso i negozi che vendono i filati, ma anche nelle mercerie. Di fatti, in commercio ne esistono di svariate tipologie con diverso spessore e con diverso materiale: plastica, legno, ma anche di materiali più pregiati come, per esempio, ferro lavorato o addirittura di cristallo oppure di vetro. Fate particolarmente attenzione quando sceglierete le perline, perché dovete assicurarvi che abbiano il foro di un diametro giusto per il filato che dovrete adoperare nel lavoro. Per inserire le perline nel lavoro risulta essere necessario eseguire un punto abbastanza semplice come, ad esempio, la maglia rasata.

46

Sistemate il filo nella cruna

Per fare in modo che il lavoro non sia eccessivamente difficoltoso, per l'inserimento delle perline deve essere usato il punto liscio per poter sistemare al meglio le perle. Una volta scelto il filato che andrete a lavorare, è necessario infilare le perle nel filo che utilizzerete per realizzare il capo, inserendole nel gomitolo. L'operazione sarà meno ardua se vi servirete di un ago nella cui cruna sistemerete il filo e di seguito le perline una ad una, inserendole nella lavorazione, nella successione che lo svolgimento del capo richiede. Una volta sistemate le perline nel filo, potete proseguire con la lavorazione a maglia rasata.

Continua la lettura
56

Lavorate maglia per maglia

Se volete che le perle siano posizionate sulla maglia dritta dovrete fermarle nei ferri a rovescio in questo modo: giunti nel punto dove volete posizionare la perla, prima eseguite il punto al dritto e dopo inseritela sul dritto del lavoro e lungo il filo il più possibile vicino al ferro. Successivamente proseguite a rovescio, nello stesso modo, lavorando maglia per maglia. Le perle, così facendo, resteranno sul diritto del lavoro. Tra una perla e l'altra lasciate tre o quattro maglie di intervallo in senso orizzontale e due o tre ferri in senso verticale, altrimenti il risultato sarà un po' confuso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate particolarmente attenzione quando sceglierete le perline, perché dovete assicurarvi che abbiano il foro di un diametro giusto per il filato che dovrete adoperare nel lavoro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare un completino bianco da bimbo

Nel guardaroba del bimbo, non può mancare l'indispensabile completino bianco di lana. Il particolare del collettino rosso lo rende adatto per le occasioni di Natale. Le misure indicate in questa guida sono da 2 a 3 mesi. Il golfino è chiuso con tre...
Cucito

Come fare dei guanti di lana ai ferri

I Guanti di lana rappresentano sono un'ottima soluzione contro il freddo invernale, mantenendo le dita calde mentre si spala la neve, durante il pattinaggio su ghiaccio o per la costruzione di un pupazzo di neve. La lana possiede la proprietà di rimanere...
Cucito

Come realizzare Cuscini Con Effetti Tridimensionali

Creare dei cuscini con le proprie mani da grosse soddisfazioni, e il lavoro a maglia si presta molto bene per realizzare tali lavori. Con questa guida potrai seguire passo per passo la realizzazione di cuscini lavorati a maglia, con un bellissimo effetto...
Cucito

Come realizzare una mantella ai ferri

In questo tutorial vi spieghiamo come realizzare una mantella ai ferri. Sapere lavorare a maglia è veramente un vantaggio, in quanto permette di poter infatti creare in modo autonomo moltissimi capi di abbigliamento, seguendo sia le mode del momento,...
Cucito

Come confezionare una blusa polo ai ferri

Se siete degli amanti dei lavori fai da te, e in particolare di realizzazione di vestiti per voi stessi o per amici creati con i ferri, siete nel posto giusto. In questa guida infatti spiegherò nel modo più efficace e semplice come confezionare una...
Cucito

Come eseguire ai ferri il punto alveolo

Lavorare la lana ai ferri è senza dubbio una delle attività più piacevoli da svolgere durante le stagioni più fresche, perché coniuga la possibilità di allenare la propria creatività e di realizzare capi di abbigliamento e oggetti di arredo con...
Cucito

Come realizzare una coperta double face

Preparare delle piccole creazioni direttamente in casa, nella maniera del "fai da te", rappresenta veramente una grande soddisfazione personale: si tratta di mettersi in gioco con le proprie capacità e la propria creatività. Se avete una passione e...
Altri Hobby

Come fare una mantellina a maglia

Il lavoro a maglia permette di creare degli orginali capi di abbigliamento, come sciarpe, cappelli e maglioncini. Chi è abile in quest'arte può realizzare soprattutto per il periodo invernale indumenti personalizzati spendendo pochi soldi. Una volta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.