theWOM

Come insonorizzare un box

Tramite: O2O 01/12/2020
Difficoltà: media
18

Introduzione

Insonorizzare un box o una stanza è qualcosa di molto utile a chi, per vari motivi, non vuole produrre rumori nell'ambiente esterno. Per esempio, i membri di una band potrebbero aver bisogno di una stanza insonorizzata per non disturbare il vicinato oppure per poter disporre di una sala prove. O al contrario, uno spazio insonorizzato potrebbe far comodo anche a chi ha bisogno di calma e silenzio e non vuole essere disturbato. In questa breve guida vedremo come insonorizzare in modo efficiente un box o una normale stanza (in quanto il procedimento è lo stesso).

28

Occorrente

  • Lana di roccia
  • Cartongesso
  • Barriera acustica Sheetblox
  • Scatola
38

La scatola

Se vogliamo insonorizzare un box, la prima cosa da fare è acquistare o procurarsi la scatola che si vuole utilizzare. Le dimensioni ovviamente dipendono dalle nostre esigenze e dalla grandezza dell'oggetto che produrrà il suono. Di regola, bisogna trovare una scatola di diversi pollici più grande del nostro oggetto su tutti i lati. Per oggetti di grandi dimensioni, potrebbe essere necessario costruire una scatola, ma per oggetti piccoli va bene un telaio in metallo o una scatola di compensato. Una scatola di cartone funzionerebbe per oggetti con un suono più basso. Se siamo disposti a spendere, è preferibile usare la fibra di vetro, che è un materiale fonoassorbente. In ogni caso, se ci serve una scatola grande possiamo reperirla dai negozi di elettrodomestici.

48

Il materiale

Dopo aver ottenuto la scatola, è opportuno valutare quanto si è disposti a spendere per insonorizzare il vostro box. Esistono infatti parecchie soluzioni, tutto dipende soltanto dal nostro budget. Prima di tutto è necessario fare una breve e semplice distinzione tra i vari tipi di materiale fonoassorbenti. Esistono i materiali fonoassorbenti fibrosi e quelli a celle aperte, i primi sono materiali comuni e relativamente economici come la lana di roccia, il truciolato, il sughero ma anche la moquette e i tendaggi. I secondi invece sono meno conosciuti e anche più costosi, come ad esempio Poliuretano espanso o la melammina espansa. In questa guida vedremo principalmente come utilizzare i primi.

Continua la lettura
58

Il metodo

Come abbiamo detto esistono vari metodi per insonorizzare un box o una stanza. Il metodo più efficace, semplice ed economico è quello di insonorizzare a strati. Molti credono che applicando soltanto dei pannelli fonoassorbenti si riesca a insonorizzare il box. In realtà non è cosi, questi pannelli non sono sufficienti per una corretta insonorizzazione poiché servono principalmente a migliorare la qualità acustica e di conseguenza non attutiscono il suono. Il metodo ottimale per procedere è quello di utilizzare la lana di roccia, il cartongesso e la barriere acustica Sheetblok. Evitando cosi di utilizzare elementi come polistirolo o i cartoni delle uova, che sono poco adatti ad insonorizzare, oltre ad essere esteticamente brutti. Utilizzando questo metodo (adatto sia per usi domestici che per le sale di registrazione) si andrà a creare una parete con ingombro di circa 8cm, ma che sarà funzionale al cento percento.

68

Gli strati

Il primo strato della nostra parete sarà formato dalla lana di roccia, facilmente reperibile su internet, e dovrà avere uno spessore di circa cinque centimetri. Dopodiché il secondo strato sarà formato da un centimetro e mezzo di cartongesso, poi avremo 0,5 cm dell'utilissima barriera acustica Sheetblox (anch'essa facilmente reperibile su internet) e infine, come quarto ed ultimo strato, un altro centimetro di cartongesso. Più nello specifico, se si tratta di una stanza, i pannelli di cartongesso devono essere apposti su tutte le pareti, ma a qualche centimetro di distanza l'uno dall'altro. In questo modo, senza spendere molto e in poco tempo, avremo il nostro box insonorizzato in maniera adeguata e inoltre piacevole alla vista.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' meglio non utilizzare una scatola dalle pareti sottili, perché il suono tenderebbe ad uscire più facilmente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Insonorizzare il proprio PC rumoroso

Se il vostro computer emette un rumore continuo ed insopportabile e tutto questo vi impedisce di concentrarvi sul vostro lavoro, infastidendovi parecchio, non preoccupatevi! È un problema che potete risolvere facilmente, senza dover cambiare l'hardware...
Bricolage

5 consigli per costruire una bat box

Le bat box o rifugi per pipistrelli sono simpatiche casette, di solito realizzate in legno, che si usano per attirare questi piccoli animaletti in modo tale che aggirandosi intorno alla nostra abitazione mangino le zanzare, aiutandoci ad evitare di utilizzare...
Bricolage

Come montare un citofono senza fili nel box

Ci sarà sicuramente capitato, di trovarci nel box per effettuare un lavoro e di voler avere la possibilità di utilizzare il nostro citofono per poter comunicare con l'interno della nostra abitazione. Tuttavia la maggior parte delle abitazioni non sono...
Bricolage

Come costruire un box in legno

Realizzare un box interamente in legno è un lavoro abbastanza semplice, inoltre tale struttura risulta essere funzionale, grazie alle svariate proprietà del legno ed alla sua solidità, e soprattutto dona all'ambiente circostante un fantastico risultato...
Bricolage

Come realizzare una grow box per la coltivazione fai da te

Se vuoi coltivare qualcosa in casa, ti servirà quasi sicuramente una serra di qualche tipo, se vuoi ottenere un raccolto utile. Si va da quelle piccole da tenere sul balcone a quelle più grandi che si illuminano con lampade apposite, e che ci consentono...
Bricolage

Come Costruire Una Bat Box

Esistono molte specie differenti di pipistrelli, con esigenze ecologiche diverse e habitat di vario tipo. Alcune specie, infatti, vivono in alberi cavi, mentre altre nei crepacci e altre ancora dietro le imposte e nei solai. Anche noi, nel nostro piccolo,...
Bricolage

Come montare l'automazione basculante per box

Quando decidiamo di cambiare qualcosa nella nostra casa, ci poniamo mille domande su come farlo nel modo più semplice. Se ad esempio intendiamo installare una porta basculante nel nostro box, dopo averla scelta in base al tipo di materiale (legno, ferro...
Bricolage

Come illuminare un box doccia

Come illuminare un box doccia! Spazio di dimensioni ridotte che richiede: comfort, bellezza, comodità elementi importanti per essere accolti con armonia in uno dei momenti più personali e intimi del quotidiano. La fantasia farà da motrice per esaudire...