Come insonorizzare una stanza di registrazione

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Siete appassionati di musica e non trovate un posto tranquillo dove effettuare acquisizioni, mixaggi ed editing dei suoni? In questa semplicissima e pratica guida scoprirete come si può creare una stanza di registrazione e come insonorizzare gli elementi strutturali critici, in modo tale da potervi permettere qualunque performance in assoluta tranquillità.

25

A seconda dei materiali

Per realizzare una stanza di registrazione bisogna curare l'aspetto relativo all'isolamento acustico. Tutto il sistema deve essere pensato e realizzato a seconda dei materiali con cui è costruita la struttura. Infatti una stanza in prossimità di una notevole fonte di inquinamento acustico, come una ferrovia o un aeroporto, potrebbe minare la buona riuscita del vostro progetto a meno che non si prendano le giuste contromisure. Dovremmo quindi scegliere una posizione strategica lontana il più possibile da rumori ambientali. Se invece non abbiamo molta scelta, e la casa è posta in una posizione con troppo inquinamento acustico, potremmo anche in questo caso correre ai rimedi scegliendo la stanza giusta, cioè quella più lontana dalle fonti di disturbo e dall'inquinamento esterno.

35

La posizione strategica

Una volta che abbiamo scelto la posizione strategica del nostro futuro studio, potremo passare al progetto della classica "stanza nella stanza". Questa tecnica consiste nel creare appunto una seconda stanza con pannelli per muri, pavimenti e sistemi fonoassorbenti per tutto il perimetro interressato. In genere per rivestire le pareti si utilizzano pannelli fonoassorbenti (isolanti acustici) dotati di adesivo. Nel caso non abbiano la predisposizione per un autoincollaggio sarà bene applicare uno strato di colla speciale fonoassorbente, per far aderire al meglio il pannello alla parete, garantendo il giusto livello di coibenza. Sarà bene rivestire tutte le superfici perimetrali con pannelli comprese le porte, le finestre e ovviamente coprire tutti gli spifferi presenti con l'ausilio di speciali stucchi.

Continua la lettura
45

I possibili ponti acustici

Probabilmente nella stanza sono presenti dei possibili ponti acustici. Ad esempio in una facciata i punti deboli sono le finestre con prese d'aria e cassonetti inadeguati. Qui il suono prende la scorciatoia, il cosiddetto ponte, andando inesorabilmente a disturbare la quiete della vostra stanza. Altre volte il suono, invece di passare attraverso la parete divisoria della stanza adiacente, prende la scorciatoia del solaio poco coibentato.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come insonorizzare le finestre legno

Insonorizzare le finestre in legno è un'operazione molto importante per proteggere l'interno della casa dai rumori molesti provenienti dall'esterno. Infatti, abitare nel centro della città o nei pressi di locali notturni, potrebbe molto spesso far sorgere...
Casa

Come fare la registrazione dei cardini

Talvolta le porte o le finestre, dopo anni e anni di utilizzo, iniziano a creare piccoli problemi, soprattutto di sfregamento sul pavimento. Questo inconveniente, a lungo andare, non danneggia solo la porta o la finestra, ma può causare danni, nella...
Casa

Come insonorizzare una porta

L'inquinamento acustico al giorno d'oggi non deve essere sottovalutato. Un modo per difendere gli ambienti della nostra abitazione dai rumori fastidiosi esterni, che possono essere ad esempio causati dal traffico, è quello di insonorizzare tutte le porte....
Casa

10 consigli per togliere l'odore di pittura da una stanza

Avete appena pitturato casa ma un forte odore di vernice invade ogni stanza rendendo gli ambienti nauseanti. L'aria che respirate, oltre ad essere ipoteticamente nociva (dipende dalla tipologia della pittura. Non tutte le marche producono vernici tossiche)...
Casa

Come isolare una stanza

Quando abbiamo una passione rumorosa come può essere suonare la batteria, abbiamo bisogno di una stanza cosiddetta isolata. Si isola una stanza quando facciamo rumori. Quindi può essere quando suoniamo la batteria oppure quando eseguiamo lavori con...
Casa

Come dare profondità ad una stanza piccola

Se si ha una stanza abbastanza piccola si può rimediare al problema dando una certa profondità. Per poter ottenere questo particolare risultato è fondamentale adottare alcuni accorgimenti. Essi, se sono ben effettuati danno la possibilità di ottimizzare...
Casa

Come dividere una stanza senza cartongesso

Con il trascorrere degli anni, le esigenze all'interno di un appartamento potrebbero modificarsi. Questo comporta la necessità di apportare dei cambiamenti ai diversi spazi presenti in casa. Ciò rappresenta una situazione frequente in seguito alla crescita...
Casa

Come trasformare un cantina in una stanza

Questa guida vuole spiegare come trasformare la vostra cantina in una stanza dalle mille potenzialità (dall'angolo bricolage ad uno studio). Ciò permette di ottimizzare e sfruttare al meglio tutti gli spazi che avete in casa e per rendere un ambiente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.