Come installare coperture metalliche su un tetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le coperture metalliche vengono utilizzate sempre più spesso sui tetti delle abitazioni grazie alla loro resistenza, ma anche per motivi estetici. Le coperture metalliche, inoltre, contribuiscono anche a ridurre i costi energetici della propria casa. Questo tipo di copertura è disponibile in una vasta gamma di colori e stili, e possono adattarsi a qualsiasi tetto. Installare una copertura metallica, dunque, significa aggiungere efficienza e stile ala casa risparmiando allo stesso tempo. Ecco come procedere. Buon lavoro.

25

Misurare l'area

Prima di poter iniziare a lavorare, si dovrà effettuare una misurazione accurata dell'area che deve essere ricoperta. Cercare sempre di misurare partendo dal suolo, in modo da ottenere misure più precise. Se si deve salire sul tetto per misurare lo spazio, assicurarsi di prendere le dovute precauzioni. Procurarsi i materiali. Scegliere il metallo per la copertura nella quantità e il colore specifico per il proprio tetto. Oltre a questo, sarà necessario procurarsi anche un grande contenitore per la spazzatura, un seghetto per metalli, una spillatrice, un trapano con le punte assortite, delle viti per coperture metalliche e quelle auto sigillanti per legno.

35

Aggiungere le bacchette e avvitarle al tetto

Queste formeranno un assetto metallico simile al bordo, con la differenza che vengono poste sopra le articolazioni del tetto dove le diverse sezioni si incontrano. Questo dovrebbe essere usato nelle valli, ovvero nei punti dove due sezioni si incontrano a meno di 140 gradi, cosicché agiscono da tappo. Assicurarsi di tagliare questo metallo con la giusta angolazione prima di installarlo. Assicurarsi di aver ricoperto completamente l'intero tetto con il metallo, che tutti i bordi sono lisci e rifiniti e che non ci siano parti allentate. Rimuovere eventuali residui di metallo, chiodi e viti.

Continua la lettura
45

Installare il bordo

Per concludere installare il bordo. Il bordo, o anche nominato gronda lampeggiante, è composto da strisce di metallo che vengono utilizzate per coprire il perimetro del tetto. Usare le unghie dei pollici per fissare il bordo sul tetto; esso dovrebbe sovrapporsi perfettamente al bordo della grondaia. Aggiungere i pannelli metallici, iniziando a lavorare dal picco più lungo della gronda del tetto. Prendere il primo foglio di metallo e posizionarlo sul tetto in modo che sovrasti il bordo di almeno un centimetro, quindi fissarlo al tetto usando la classica spillatrice. Ogni pannello deve essere allineato perpendicolarmente al bordo.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come impermeabilizzare le coperture

Se abbiamo delle coperture da impermeabilizzare come ad esempio dei solai o dei tetti, possiamo adottare diverse tecniche ed utilizzare altrettanti specifici materiali. Nei passi successivi di questa guida, elenchiamo quindi una serie di soluzioni ideali...
Casa

Come rinnovare il tavolo e le sedie metalliche del giardino

Gli accessori che ci sono in giardino sono soggetti alle intemperie, e di conseguenza possono rovinarsi o anche arrugginirsi, se durante il periodo invernale non li mettiamo al riparo in una zona coperta e soprattutto poco umida. Questo problema si può...
Casa

Come eliminare la neve sul tetto di una mansarda

Quando nevica è spesso una gioia per grandi e piccini, soprattutto quando questo avviene in periodi di vacanza o durante i fine settimana (e si presume che tutta la famiglia sia tranquilla e serena in casa). Tuttavia, spesso e volentieri la neve porta...
Casa

Come isolare un tetto di metallo

Spesso molti privati o molte aziende acquistano dei box in lamiera per avere più spazio coperto a disposizione in cui conservare oggetti ed utensili utili. Molti di questi, però, non isolano in modo corretto il tetto perché non sanno che quest'operazione...
Casa

Come modificare le capriate del tetto

La struttura coprente di una casa viene costituita dal tetto. Nelle regioni più piovose si utilizzano coperture inclinate. Questi vengono rette da uno scheletro di legno o di cemento armato, che viene ricoperto da un manto di tegole inclinate. In questo...
Casa

Come fare un tetto in travi lamellari

Un tetto è quello che comunemente l'architettura annovera tra le diverse tipologie di coperture. Il tetto è l'elemento strutturale e formale, che completa e delimita la parte superiore di un edificio. Un tetto esegue sostanzialmente la funzione di proteggere...
Casa

Come preparare l'apertura per realizzare una finestra sul tetto

Realizzare delle opere di ristrutturazione ha sempre portato qualche intoppo, soprattutto nei confronti delle spese che bisogna affrontare per realizzarle. Infatti molte volte si cerca di trovare il modo di compiere qualche lavorazione autonomamente,...
Casa

Come scegliere i materiali di copertura di un tetto

Quando si tratta di scegliere i materiali di copertura di un tetto, bisogna valutare con molta attenzione e controllare che essi garantiscano l'isolamento dall'umidità, la quantità di calore che non dev'essere dispersa, l'impermeabilità e la resistenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.