Come installare corrimano di legno su un ponte

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nel mondo che ci circonda la maggior parte dei servizi di accesso ad un determinato luogo o spazio ci sembrano opere paragonabili a strutture naturali, dovute, e qualche volta inspiegabilmente perfette. Eppure la realtà delle cose vuole che queste opere architettoniche e ingegneristiche, con una loro essenziale funzione, siano opere dell'uomo. In questa occasione vedremo come installare un corrimano di legno su un ponte, precisando che si tratta di un'operazione che non richiede particolari competenze tecniche e professionali. Tale procedura può tornare utile nel caso in cui sia necessario rinnovare la parte strutturale del corrimano, che col tempo può andare incontro a deterioramento. È inoltre importante sottolineare che in ragione della struttura del vostro ponte, sarà di conseguenza necessario modificare le misure e i quantitativi dei materiali indispensabili alla installazione del corrimano. Infine, a prescindere dalla vostra competenza e abilità, ricordatevi sempre di indossare gli opportuni sistemi di protezione in modo da scongiurare qualsiasi pericolo durante le fasi di installazione.

26

Occorrente

  • Tavole di legno levigate
  • Piastre metalliche da 10 cm
  • Viti per legno
  • Avvitatore elettrico
  • Guanti da lavoro
  • Mascherina e occhiali protettivi
  • Resina per legno
  • Pennello per legno
36

Per iniziare disponete su un piano da lavoro le assi necessarie alla realizzazione del corrimano. Essendo una guida di installazione si presuppone che tali assi siano state già opportunamente lavorate in modo da essere perfettamente installabili nella struttura del ponte. In caso contrario ricordatevi di accertare con sicurezza il tipo di legno necessario, le dimensioni del ponte e la lunghezza del corrimano. Subito dopo occorrerà calcolare il numero delle viti per legno necessarie.

46

Disponete tutto il materiale accanto ad una delle estremità del ponte e, indossando gli appositi strumenti di protezione, ponete la prima parte del corrimano sulla struttura portante ai limiti laterali del ponte. La disposizione dovrà essere accurata, secondo i calcoli effettuati. Utilizzando un avvitatore automatico, iniziate a fissare il corrimano alla sua struttura portante, ricordate che disposizione e lunghezza viti variano in funzione della struttura del ponte, in ogni caso quello che sarà importante è non permettere al corrimano di effettuare alcun gioco nel momento in cui viene afferrato con la mano.

Continua la lettura
56

Dopo aver ultimato il fissaggio delle varie porzioni del corrimano, procedete con l'inserzione, nella parte sottostante al corrimano, di una piastra metallica di circa 10 cm di lunghezza, in modo da collegare e fissare in maniera stabile le parti del corrimano in legno. Per completare questa procedura vi occorrerà l'avvitatore elettrico e di viti più piccole ma sempre per legno. Una volta terminata questa procedura e se non ancora effettuato, dovrete passare una mano di resina su tutta la superficie del corrimano, utilizzando un pennello per legno. Così facendo garantirete maggior longevità al corrimano. Finite tutte queste procedure l'installazione del corrimano potrà ritenersi ultimata.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzare sempre dei guanti da lavoro e gli altri dispositivi protettivi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come Usare Il Mastice Legno O Legno Fluido

Chi ama dedicarsi ai lavori di bricolage e, in particolare quelli che prevedono l'utilizzo del legno, sicuramente conosce il mastice di legno o legno fluido: un preparato ottenuto impastando della finissima segatura ad un legante (come olio di lino, colla...
Materiali e Attrezzi

Come installare una presa elettrica esterna

Quando si lavora fuori casa con gli strumenti elettrici, niente è più conveniente che avere accesso all'energia elettrica con una presa esterna senza dover utilizzare cavi di prolunga che attraversano la casa. Installare una presa elettrica esterna...
Materiali e Attrezzi

Come installare i blocchi di vetrocemento premontati

I blocchi di vetrocemento possono rivelarsi la soluzione più pratica, esteticamente gradevole, creativa e comoda per un lavoro di ricostruzione in casa oppure in un ambiente esterno, come un terrazzo o un giardino. I blocchi di vetrocemento, infatti,...
Materiali e Attrezzi

Come installare un ventilatore su un soffitto inclinato

Sicuramente se siete abili con il fai da te spesso effettuerete dei piccoli lavoretti in casa: questo permette di eseguire il lavoro esattamente nel modo in cui volete e risparmiare il denaro che implica la chiamata ad un tecnico o ad un esperto del settore....
Materiali e Attrezzi

Come installare una grondaia senza giunture

Installare personalmente le grondaie presso la nostra abitazione è possibile, a patto però che vengano rispettate determinate regole. Se da un lato questo procedimento ci porta a risparmiare notevolmente dal punto di vista economico, dall'altro dobbiamo...
Materiali e Attrezzi

Come installare le perline

Un perlinato di perline in legno, messo in opera a regola d'arte generalmente rimane bello e decorativo per molti anni e, non necessita di manutenzione. Tuttavia, se poi desiderate rinfrescare la finitura superficiale, è un lavoro che non presenta problemi,...
Materiali e Attrezzi

Come installare una serpentina riscaldante elettrica

Se in casa abbiamo la necessità di installare una serpentina elettrica riscaldante sotto la pavimentazione, lo possiamo fare seguendo delle linee guida ben precise, che si articolano in vari passi fondamentali per la corretta riuscita del lavoro. In...
Materiali e Attrezzi

Legno lamellare: consigli per la scelta

Il legno lamellare è un materiale speciale che si presta a numerosissimi utilizzi creativi e di design nel campo dell'arredamento e della costruzione di mobili, oggetti e forniture fai da te. Il legno lamellare rappresenta una tipologia particolare di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.