Come installare diffusori per lampade fluorescenti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le lampade fluorescenti sono adatte all'applicazione su di una parete, un soffitto o sul pavimento: selezionando i giusti diffusori, rendiamo efficace ed esteticamente più gradevole l'effetto luce. Inoltre hanno una durata superiore rispetto ai modelli a incandescenza. Per approfondire il tema, leggiamo i passi di questa guida che ci spiegheranno come installare diffusori per lampade fluorescenti. In una stanza dove non manca l'illuminazione del sole, è bene posizionare l'oggetto lontano dal punto centrale della parete.

26

Occorrente

  • Tubo riflettente
  • adattatori ad angolo
  • silicone
36

Negli ambienti dove, al contrario, l'illuminazione solare scarseggia, è la parte centrale la più consona all'installazione del tubo riflettente. I modelli esistenti non sono pochi: si parte dal classico e dall'elegante per finire alle linee moderne. La scelta giusta deve tenere conto dello stile abitativo per non alterarne il gusto e l'effetto. Per abitazioni piccole, è meglio il Tunnel Solare che cattura il calore della luce naturale e la trasporta all'interno del tubo riflettente. La luce è data dal diffusore posto sul tetto, che rimanda indietro l'illuminazione.

46

Per la messa in opera di un diffusore, è bene munirsi di adattatori ad angolo per l'inclinazione di un cilindro. Da tener conto la marca, la tipologia e il consumo prima di decidere. I rivenditori di materiale idraulico ed elettrico vendono accessori di ogni tipo: per un diffusore a soffitto, è importante tener condo della pendenza della falda, si parte da un minimo di quindici gradi centigradi. Tra gli aspetti tecnici, valutiamo che la circonferenza di un tubo a neon, non è sempre uguale. Il diffusore esatto, varia a seconda del diametro: solitamente l'altezza si abbassa, se il diametro dei tubi a neon è minore. Alla fine la distanza fra il soffitto e il filo più alto della lampada non deve superare i quindici gradi centigradi.

Continua la lettura
56

Per il prolungamento dei raggi solari a distanze più estese, il Lucernario Tubolare SRT, è tra i più usati. Arrivati alla fine del lavoro, utilizziamo nella maniera più corretta il silicone, sigilliamo e rifiniamo bene il lavoro. Prima di iniziare questo tipo di manutenzione, è fondamentale richiedere il progetto a tecnici specializzati per l'inserimento del tunnel solare e il captatore installato sul tetto; farsi fare un preventivo da aziende diverse, e poi scegliere il più affidabile e conveniente. Il diffusore svolge la funzione di raccogliere la luce nel periodo stabilito: un lavoro non eseguito a regola d'arte, fa lievitare i costi per la manutenzione dell'impianto. Ecco perché è importante affidarsi a professionisti qualificati e competenti.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come installare un diffusore sul controsoffitto

I diffusori sono delle prese d'aria dove quest'ultima viene riscaldata o raffreddata prima di entrare in una stanza. L'installazione di un diffusore su un controsoffitto può essere un po' più difficile rispetto a quando installato in un normale soffitto....
Materiali e Attrezzi

Come installare un ventilatore su un soffitto inclinato

Sicuramente se siete abili con il fai da te spesso effettuerete dei piccoli lavoretti in casa: questo permette di eseguire il lavoro esattamente nel modo in cui volete e risparmiare il denaro che implica la chiamata ad un tecnico o ad un esperto del settore....
Materiali e Attrezzi

Come installare una presa elettrica esterna

Quando si lavora fuori casa con gli strumenti elettrici, niente è più conveniente che avere accesso all'energia elettrica con una presa esterna senza dover utilizzare cavi di prolunga che attraversano la casa. Installare una presa elettrica esterna...
Materiali e Attrezzi

Come installare una grondaia senza giunture

Installare personalmente le grondaie presso la nostra abitazione è possibile, a patto però che vengano rispettate determinate regole. Se da un lato questo procedimento ci porta a risparmiare notevolmente dal punto di vista economico, dall'altro dobbiamo...
Materiali e Attrezzi

Come installare le tegole di cemento

L'istallazione delle tegole può essere un processo laborioso e difficile. I materiali più usati comunemente sono cemento oppure argilla. Sia che si tratti di una sostituzione delle tegole danneggiate, oppure che vengano installate nuove tegole, è sempre...
Materiali e Attrezzi

Come installare un inverter fotovoltaico

Un inverter fotovoltaico, può essere utilizzato sia privatamente che pubblicamente. L'Installazione consiste nel fissaggio alla parete e nel collegamento alla rete elettrica dell'impianto.Per operare l'inverter, deve avere una griglia disponibile collegata...
Materiali e Attrezzi

Come installare un tubo corrugato

Occuparsi di una casa non è mai una questione semplice e vi sono tantissime cose di cui dovrete tenere conto. Non si tratta solo di scegliere l'appartamento migliore, ma anche di abbellirlo, curarlo e migliorarlo il più possibile. La casa è il nido...
Materiali e Attrezzi

Come installare i blocchi di vetrocemento premontati

I blocchi di vetrocemento possono rivelarsi la soluzione più pratica, esteticamente gradevole, creativa e comoda per un lavoro di ricostruzione in casa oppure in un ambiente esterno, come un terrazzo o un giardino. I blocchi di vetrocemento, infatti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.