Come installare il rubinetto di una fontana

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

A tutti capita di avere in casa un rubinetto malfunzionante che necessita di essere riparato o addirittura sostituito. In molti casi infatti, considerando i costi manutenzione rispetto all'acquisto per intero del pezzo, è preferibile metterne uno nuovo, che si presenta più agevole e più sicuro della durata nel tempo. È chiaro anche che il costo per la sostituzione, se si chiama un operaio esperto quindi un idraulico, sale notevolmente, quindi in tal caso si può pensare di svolgerlo autonomamente. Vediamo quindi nella guida come installare il rubinetto di una fontana.

27

Occorrente

  • Rubinetto nuovo
  • Filettatura idraulica
  • Chiave inglese
37

L'acquisto

La prima cosa che da fare è andare in un negozio di ferramenta o in un negozio specializzato nel fai da te ed acquistare il rubinetto che si intende installare, la filettatura idraulica che serve per evitare perdite di acqua ed una chiave inglese se non se ne possiede una. Ci sono diverse chiavi per avvitare i bulloni, queste chiavi sono numerate (per esempio 10, 11, 12, eccetera) e la chiave inglese riesce a sostituire tutte le altre chiavi perché si può regolare molto facilmente.

47

Lo smontaggio

Dopo aver acquistato il tutto, arriva il lavoro vero e proprio. Quindi come prima cosa bisogna chiudere l'acqua dall'abitazione, o se si possede una centrale di derivazione vicina al rubinetto in questione si può chiudere quella. In questo modo si evitetano perdite nel momento in cui si toglierà il vecchio rubinetto. A questo punto togliere il rubinetto rotto con la chiave inglese ed avvolgere, dunque, la filettatura (fare attenzione se si tratta di filettatura maschio o femmina) con la stoppa idraulica ben stretta in modo da evitare perdite di acqua.

Continua la lettura
57

La sostituzione

Il prossimo passo è anche abbastanza semplice da compiere. Si deve prendere il rubinetto nuovo e avvitarlo al posto del vecchio. Bisogna avvitarlo piano piano prima manualmente e dopo prendere di nuovo la chiave inglese e avvitarlo con essa facendo attenzione a non rovinare l'avvitamento della filettatura perché, si può spanare così da non poterlo più inserire. È chiaro che a questo punto bisogna acquistare un rubinetto nuovo, Con l'avvitamento del rubinetto il lavoro è terminato. Adesso riaprire l'acqua e farla circolare di nuovo nei tubi della casa: tenendola chiusa sicuramente si sarà formata della ruggia nelle tubature che bisogna eliminare. Se quindi si presenta l'acqua di colore rossastro lasciare aperto sino a quando non termina definitivamente. In questo modo è stato possibile sostituire il rubinetto della propria fontana.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come Installare un Nuovo Rubinetto

Quando capita di eseguire dei lavori in casa, talvolta si devono sostituire i vecchi rubinetti o semplicemente montarne uno nuovo in una zona diversa dell'appartamento. Siccome chiedere l'intervento di un idraulico risulta molto dispendioso, vi consiglio...
Casa

Come montare un rubinetto a muro

Montare un rubinetto a muro è una procedura semplice, che richiede un po di lavoro e soprattutto tanta pazienza. Per prima cosa dobbiamo chiudere l'alimentazione dell'acqua, stringendo le valvole di arresto situate sotto il lavello. Nel caso in cui...
Casa

Come sistemare un rubinetto che perde

Sistemare un rubinetto che perde rappresenta un intervento più semplice di quello che si possa pensare. Sicuramente, farlo in tutta autonomia consentirà di risparmiare qualcosina rispetto alla riparazione effettuata da un idraulico. In commercio, esistono...
Casa

Come sostituire il rubinetto della vasca da bagno

Capita spesso di dover affrontare riparazioni in casa. Tuttavia le più frequenti riguardano la sistemazione di alcuni complementi importanti del bagno e della cucina. Infatti, per il continuo uso, gli accessori come rubinetti, vasche, e lavandini sono...
Casa

Come montare un rubinetto con miscelatore

Tenere in ordine la propria casa, cercando di ottimizzare al massimo gli elementi presenti, è molto utile. Che si tratti della camera da letto, della cucina o del bagno, non importa. L'importante è che si cerchi di realizzare qualcosa che soddisfi al...
Casa

Come riparare il rubinetto

Le cause che provocano il mal funzionamento del rubinetto possono avere diverse origini. In primo luogo potrebbe trattarsi di una guarnizione usurata. Questa, infatti, potrebbe implicare perdite di acqua, oppure di un eccesso di calcare, che con il lungo...
Casa

Come aggiustare il rubinetto miscelatore

Spesso capita che all'improvviso nel rubinetto miscelatore ci siano delle perdite, che possono essere di lieve o alta gravità. Come tutti ben sappiamo chiamare l'idraulico anche per una semplice riparazione da mezz'ora ha un suo costo abbastanza elevato....
Casa

Come sostituire un rubinetto a manopola

Nella guida che segue la nostra intenzione è aiutare tutti i nostri lettori a capire come sostituire un rubinetto a manopola, cosi da evitare di dover perdere tempo tra l'attesa di personale specializzato ecc. Nonostante ormai è sempre più diffuso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.