Come installare le strisce led al sottopensile

Tramite: O2O 31/10/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'illuminazione rappresenta un aspetto fondamentale per un appartamento, specialmente per quanto riguarda le stanze della casa nelle quali è importante avere a disposizione una buona fonte di luce per svolgere particolari attività. La cucina è il cuore della casa ed è necessario installare più di una fonte di luce per ottenere una buona illuminazione sul tavolo o sul bancone, sul piano cottura e sul lavandino. La luce di un grande lampadario, però, rischia di consumare molta energia elettrica, diventando la peggior nemica della bolletta della luce! Per cucinare e lavare le stoviglie con una buona fonte di luce, economicamente sostenibile, può essere un'ottima idea quella di installare al sottopensile della cucina alcune strisce led, in modo da consumare poca energia elettrica. Ecco una guida facile e veloce per scoprire come installare le strisce led al sottopensile della cucina in pochi minuti.

26

Occorrente

  • Striscia led
  • Forbici
  • Trasformatore dal voltaggio adeguato
  • 2 cavi elettrici
36

Illuminare adeguatamente il piano di lavoro

Le strisce di luce led possono essere molto facili da installare, consumano poca energia elettrica ed inoltre hanno un aspetto gradevole e molto moderno. Le strisce led possono essere tagliate autonomamente in segmenti dalla lunghezza variabile, con un paio di forbici resistenti, in base alle dimensioni del sottopensile al quale applicarle. Pochi centimetri di strisce led possono essere più che sufficienti per illuminare adeguatamente un piano di lavoro oppure il lavandino della cucina, poiché ogni centimetro di striscia led contiene almeno 5 o 6 punti di luce. Le strisce led possono essere impermeabili e possiedono anche la preziosa caratteristica della flessibilità, dunque possono essere montate anche sulle superfici curve o irregolari.

46

Applicarle alla superficie del sottopensile

Installare le strisce led è molto semplice poiché queste pratiche e moderne strisce presentano un comodo nastro adesivo sul retro grazie al quale applicarle alla superficie del sottopensile in pochi istanti. L'aspetto più importante da considerare per installare le strisce led, però, riguarda la connessione elettrica delle luci. Il collegamento elettrico deve essere effettuato attraverso un trasformatore che rispetti il voltaggio dei led scelti.

Continua la lettura
56

Installare il trasformatore

Per installare le strisce led al sottopensile e collegarle all'impianto elettrico della cucina, bisogna installare il trasformatore alla striscia led mediante la connessione a due cavi: il primo deve essere collegato al piccolo interruttore della striscia led, mentre il secondo cavo deve essere collegato al tasto di accensione sulla parete. Chi desidera una fonte di luce molto potente, potrà effettuare questo collegamento elettrico su entrambe le estremità della striscia led, mentre chi preferisce un'illuminazione meno intensa potrà semplicemente applicare il trasformatore ad una sola estremità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come realizzare un piccolo impianto luce a led

Le luci a led sono molto funzionali, sia per le loro dimensioni contenute, che per il loro design neutro, abbinabile a qualsiasi genere di ambiente e di arredamento. Un altro buon motivo per creare un impianto luce di questo tipo, è la portata luminosa,...
Casa

Come sostituire luci ad incandescenza con led

Il LED rappresenta l'evoluzione dell 'illuminazione per diversi fattori: ha una durata maggiore, mentre dal punto di vista energetico è molto efficiente, e tra l'altro i costi sono veramente sostenibili dal momento che il consumo di energia è veramente...
Casa

Come illuminare casa con i led

Le lampade a led hanno oramai sostituito pienamente le vecchie lampadine a incandescenza, ossia quelle con filamento al tungsteno che, per oltre cent'anni hanno rischiarato il buio di tante serate. Innegabili sono i vantaggi delle lampade a led per la...
Casa

Come creare un circuito a led lampeggiante

Quando volte vi è passato per la testa di acquistare delle lucine a led? Se siete degli amanti del fai da te, allora questa guida è veramente adatta per voi, potrete infatti creare benissimo tutto direttamente da casa. In seguito, in questa guida vi...
Casa

Come montare un soffione doccia a led

Abbastanza spesso, si sente dire che il bagno è un ambiente dell'appartamento nel quale ci si reca soltanto in situazioni di necessità e, di conseguenza, non occorre cercare di renderlo il più gradevole e vivibile possibile.Qualora abbiate il desiderio...
Casa

Come collegare un rilevatore di presenza a un faretto LED

Il rilevatore di presenze è un sistema economico che monitora i movimenti in un determinato loco. L'aggiunta di un faretto permette maggiore controllo in quanto la luce si accende non appena viene rilevata la presenza di qualcuno e si spegne quando non...
Casa

Come installare zanzariere economiche

È ormai arrivata l'estate e, per via del caldo, vorremmo ovviamente dormire con le finestre spalancate durante la notte. Purtroppo, ciò è spesso impossibile per colpa delle zanzare che, con l'afa estiva, sembrano moltiplicarsi e tra il loro fastidioso...
Casa

Come installare i faretti ad incasso

Quando si desidera procedere al rinnovamento di un ambiente della propria abitazione, sia rendendolo maggiormente funzionale e moderno sia riducendo notevolmente le spese complessive, si potrebbe pensare di installare alcuni faretti ad incasso capaci...