Come installare un bruciatore a gas

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'installazione di un bruciatore a gas è molto facile da eseguire, ma bisogna prestare attenzione ai dettagli. Infatti, se si trascurano alcuni passaggi fondamentali la casa si può riempire in breve tempo con il gas. In questo caso si può verificare un'esplosione alla minima scintilla che viene generata dall'energia elettrica come ad esempio quando si accende un interruttore del lampadario. In questo tutorial vengono dati alcuni consigli e delle corrette informazioni su come si può installare un bruciatore a gas, in modo sicuro per l'uso e che possa durare molto tempo.

25

All'inizio dobbiamo collegare il bruciatore ad una condotta erogatrice del gas oppure ad una bombola. Successivamente è indispensabile assicurarsi, in entrambi i casi, che la valvola è stata posizionata sulla dicitura “chiuso". A questo punto si può rimuovere il tappo a vite se si tratta di una condotta murale o quello di plastica se l'erogatore è una bombola. In seguito, con una chiave a brugola, si deve provvedere al fissaggio della tubazione di collegamento del bruciatore.

35

Per alcuni bruciatori è indispensabile il montaggio di componenti specifici per renderli compatibili con le linee del gas. Essi sono degli ugelli di ottone che si possono comprare presso qualsiasi negozio di ferramenta, basta specificare se l'impianto è a metano oppure si utilizza una bombola. Il collegamento delle 2 estremità del tubo di raccordo tra il bruciatore e la fonte energetica va fatto con delle fascette autostringenti. A questo punto è consigliabile fare una prova per verificare se tutto è stato eseguito correttamente. Per fare la verifica bisogna mettere in una tazza d'acqua un cucchiaio di detersivo per piatti, poi si deve spalmare sui fornelli del bruciatore e tra le varie giunture. In seguito si apre il gas (senza accenderlo) e si gira la valvola del bruciatore su “acceso”.

Continua la lettura
45

Se a questo punto il composto comincia a fare delle bollicine vuol dire che ci sono delle perdite di gas. Allora è fondamentale controllare tutto l'apparato che riguarda il bruciatore a cominciare dagli ugelli. Questi ultimi potrebbero richiedere un'ulteriore stretta; poi si passa ai fornelli per verificare se sono stati assemblati in modo corretto. Solo dopo che sono state eseguite tutte le prove di efficienza del bruciatore si può avere la sicurezza che non c'è nessuna perdita. A questo punto si può accendere la fiamma ed utilizzare il bruciatore per gli usi domestici.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Guida alla manutenzione di una stufa a gas

Una stufa a gas, è un dispositivo che mediante l'utilizzo di carburante liquido, è in grado di emanare grandi quantità di calore e riscaldare gli ambienti circostanti. Come quasi tutti gli elettrodomestici, la stufa a gas necessita di una manutenzione...
Altri Hobby

Come installare un impianto di allarme

La casa, rappresenta per tutti il luogo in cui trovare riparo, calore ed intimità, un ambiente in cui ci si dovrebbe sempre sentire sicuri e protetti. Non sempre ciò avviene, quindi, per sentirsi maggiormente tranquilli, la scelta giusta è sicuramente...
Altri Hobby

Come installare le tende sul letto a baldacchino

Molti lo chiamano il re dei letti, o in alternativa, il letto dei re. Stiamo parlando del letto a baldacchino, un giaciglio che per molti richiama atmosfere poetiche e soprattutto fiabesche. Viene associato a castelli e principesse non solo per diciture...
Altri Hobby

Come realizzare bicchieri con bottiglie di birra

Se avete delle bottiglie di birra e la sagoma vi piace in modo particolare, potete tagliarle per realizzare dei bicchieri. Il lavoro non è difficile e non richiede nemmeno l'uso di un seghetto, bensì una tecnica del tutto originale ma molto funzionale....
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come creare un paesaggio natalizio in un barattolo di vetro

Come ogni anno, la magia del Natale tinge di mille colori il grigio cuore dell'inverno. Un tocco leggero che di colpo illumina le strade, fa scintillare le vetrine dei negozi e rende le nostre case più accoglienti. Perché allora non lasciarci ispirare...
Altri Hobby

Come costruire un capotasto per chitarra

Se amiamo suonare la chitarra, sappiamo bene che è molto importante l'uso del capotasto. Si tratta di una barretta di metallo che va posizionata sulla chitarra, verso la fine del manico e, precisamente a due o tre centimetri dalle viti di regolazione...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.