Come installare un canale di drenaggio

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pioggia è un comune fenomeno naturale a cui tutti voi siete soggetti, tuttavia essa può diventare un problema soprattutto quando la sua intensità cresce eccessivamente. Per evitare situazioni spiacevoli, in particolar modo nelle città, si ricorre ai canali di drenaggio. Essi sono essenziali per permettere alle acque piovane di defluire altrove anziché accumularsi. È molto comune, infatti, trovarne nelle zone pedonali, nei terreni sportivi, parcheggi, ecc. I canali di drenaggio possono trovarsi anche nelle abitazioni per favorire il flusso delle acque dal pavimento, dal piatto doccia, dal terrazzo e così via. Ma come potreste installarne uno? Ed è proprio di questo che vi parlerò in questa guida, nello specifico di come installare un canale di drenaggio.

27

Occorrente

  • Pala o escavatrice
  • Tessuto impermeabile
  • Ghiaia
  • Tubi
37

Come scegliere il giusto canale di drenaggio

Prima di installare un canale di drenaggio è importante che teniate a mente alcune "regole" che vi saranno utili per assicurarvi un impianto correttamente funzionante. Un buon canale di drenaggio deve essere facilmente installabile, molto resistente e costruito con ottimi materiali che rendano veloce e semplice il passaggio dell'acqua. Inoltre dovrete conoscere e tenere a mente il tipo di precipitazioni che si verificano nella zona in cui vivete. Tale accortezza è importante se la vostra intenzione è quella di installare un canale di drenaggio all'esterno della vostra abitazione.
Per assicurarvi di sceglierne uno che rispecchi queste importanti peculiarità dovrete fare qualche giro per negozi specializzati nel settore. Una volta appurato tutto ciò ed aver scelto il tipo di impianto che fa' al caso vostro non vi resterà che installarlo.
Vi illustro ora come fare.

47

Come iniziare l'installazione ed ottenere le autorizzazioni necessarie

Per installare un canale di drenaggio dovrete avere le giuste autorizzazioni per farlo: tali autorizzazioni possono esservi fornite dalle autorità municipali che constateranno se potrete scavare nel punto da voi scelto, scongiurando il pericolo di tubature esistenti e pericolose in caso di rottura. Installazioni di questo genere richiedono una serie di autorizzazioni anche da parte del vostro comune di appartenenza, al fine di non arrecare danno a voi ma anche ai vostri vicini di casa. Una volta superata tutta la fase burocratica potrete iniziare a scavare nel punto in cui vorreste installare il canale di drenaggio. Scegliete un punto che sia in pendenza in modo tale che l'acqua possa defluire senza ostacoli e, nel caso in cui la pendenza non dovesse esserci, dovrete crearla scavandola lungo tutto il percorso.

Continua la lettura
57

Come installare il canale di drenaggio

Ovviamente per scavare dovrete munirvi di una pala o di un'escavatrice: tale scelta varierà in base al vostro bugdet. Una volta scavato il fosso dovrete foderarlo con del tessuto impermeabile all'acqua che andrete a fissare al suolo con della ghiaia. Quando la base per i tubi sarà pronta potrete cominciare l'installazione vera e propria: posizionateli con i fori rivolti verso il terreno in modo che l'acqua possa scorrere correttamente lungo tutto il percorso che avrete scavato. Quando avrete inserito tutti i tubi di cui avrete bisogno non vi resterà che coprirli con la ghiaia, con il tessuto impermeabile e con la terra. Ed ecco fatto il vostro canale di drenaggio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fatevi aiutare da un esperto in caso di difficoltà o inesperienza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come installare una presa elettrica esterna

Quando si lavora fuori casa con gli strumenti elettrici, niente è più conveniente che avere accesso all'energia elettrica con una presa esterna senza dover utilizzare cavi di prolunga che attraversano la casa. Installare una presa elettrica esterna...
Materiali e Attrezzi

Come installare una grondaia senza giunture

Installare personalmente le grondaie presso la nostra abitazione è possibile, a patto però che vengano rispettate determinate regole. Se da un lato questo procedimento ci porta a risparmiare notevolmente dal punto di vista economico, dall'altro dobbiamo...
Materiali e Attrezzi

Come installare le tegole di cemento

L'istallazione delle tegole può essere un processo laborioso e difficile. I materiali più usati comunemente sono cemento oppure argilla. Sia che si tratti di una sostituzione delle tegole danneggiate, oppure che vengano installate nuove tegole, è sempre...
Materiali e Attrezzi

Come installare un diffusore sul controsoffitto

I diffusori sono delle prese d'aria dove quest'ultima viene riscaldata o raffreddata prima di entrare in una stanza. L'installazione di un diffusore su un controsoffitto può essere un po' più difficile rispetto a quando installato in un normale soffitto....
Materiali e Attrezzi

Come installare un inverter fotovoltaico

Un inverter fotovoltaico, può essere utilizzato sia privatamente che pubblicamente. L'Installazione consiste nel fissaggio alla parete e nel collegamento alla rete elettrica dell'impianto.Per operare l'inverter, deve avere una griglia disponibile collegata...
Materiali e Attrezzi

Come installare una prolunga flessibile sul pluviale

Se abbiamo intenzione di ripristinare un pluviale, senza spostare il vecchio pozzetto ubicato sul terrazzo, possiamo rimediare aggiungendo una prolunga. Nello specifico si tratta di utilizzarne una di tipo flessibile che è possibile tenere a vista,...
Materiali e Attrezzi

Come installare un tubo corrugato

Occuparsi di una casa non è mai una questione semplice e vi sono tantissime cose di cui dovrete tenere conto. Non si tratta solo di scegliere l'appartamento migliore, ma anche di abbellirlo, curarlo e migliorarlo il più possibile. La casa è il nido...
Materiali e Attrezzi

Come installare i blocchi di vetrocemento premontati

I blocchi di vetrocemento possono rivelarsi la soluzione più pratica, esteticamente gradevole, creativa e comoda per un lavoro di ricostruzione in casa oppure in un ambiente esterno, come un terrazzo o un giardino. I blocchi di vetrocemento, infatti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.