Come installare un condotto sotterraneo

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le condutture vengono utilizzate per diverse applicazioni, per cui si consiglia di farle passare sotto terra. Questo perché i condotti sotterranei non sono visibili e non rovinano l'aspetto estetico della casa. L'ideale sarebbe avere a disposizione un garage o una cantina dove poterle installare, ma non sempre ciò è possibile. L'installazione di condutture sotterranee non è un lavoro semplice, ma seguendo delle utili indicazione è possibile comunque ridurre notevolmente i costi della manodopera. Vediamo allora come installare un condotto sotterraneo.

28

Occorrente

  • Pala
  • Condotto
  • Giratubi
38

Il primo passo è la richiesta del permesso. Ogni volta che si posa un condotto sotterraneo, è necessario ottenere un permesso dal Comune di appartenenza. Quindi, soltanto se la richiesta otterrà un responso positivo è possibile procedere con il lavoro.

48

Utilizzando una pala, scavare una trincea tra i due punti tra i quali si desidera far passare il condotto. Ad esempio, se quest'ultimo dovrà collegare la casa e l'officina, occorre scavare la trincea tra queste due strutture. Prima di scavare, assicurarsi di aver segnato la posizione e la direzione del condotto, altrimenti si corre il rischio di dover rifare tutto il lavoro da capo.

Continua la lettura
58

Segnare l'ingresso del condotto e praticare dei fori. Alle due estremità del condotto è necessario far passare dei fili al suo interno, dopodiché segnare la posizione dove il condotto dovrà entrare e praticare alcuni piccoli fori. Con un martello scorrevole (se la struttura è in calcestruzzo), battere sui fori: se il calcestruzzo si romperà, sarà possibile aprire l'area per far passare il condotto. È indispensabile fare questa operazione su entrambe le estremità.

68

A questo punto, si può finalmente iniziare la posa del condotto. Disporre quest'ultimo all'interno della trincea, da un capo all'altro. Se il percorso non è dritto, potrebbe essere necessario utilizzare una piegatrice per tubi per piegare il condotto nella direzione desiderata. Ora è il momento di collegare il condotto al quadro elettrico o alla rete idrica, sempre ad entrambe le estremità. Collegare il condotto in base alle specifiche del produttore e in base alle norme del codice di costruzione.

78

Infine, riempire la trincea con il materiale precedentemente scavato, assicurandosi che il suolo appaia in modo uniforme sia sotto che sopra il condotto inserito all'interno. Lisciare e sistemare il terreno per far sì che il paesaggio torni ad essere come prima.

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come installare un diffusore sul controsoffitto

I diffusori sono delle prese d'aria dove quest'ultima viene riscaldata o raffreddata prima di entrare in una stanza. L'installazione di un diffusore su un controsoffitto può essere un po' più difficile rispetto a quando installato in un normale soffitto....
Materiali e Attrezzi

Come installare un ventilatore su un soffitto inclinato

Sicuramente se siete abili con il fai da te spesso effettuerete dei piccoli lavoretti in casa: questo permette di eseguire il lavoro esattamente nel modo in cui volete e risparmiare il denaro che implica la chiamata ad un tecnico o ad un esperto del settore....
Materiali e Attrezzi

Come installare una presa elettrica esterna

Quando si lavora fuori casa con gli strumenti elettrici, niente è più conveniente che avere accesso all'energia elettrica con una presa esterna senza dover utilizzare cavi di prolunga che attraversano la casa. Installare una presa elettrica esterna...
Materiali e Attrezzi

Come installare una grondaia senza giunture

Installare personalmente le grondaie presso la nostra abitazione è possibile, a patto però che vengano rispettate determinate regole. Se da un lato questo procedimento ci porta a risparmiare notevolmente dal punto di vista economico, dall'altro dobbiamo...
Materiali e Attrezzi

Come installare le tegole di cemento

L'istallazione delle tegole può essere un processo laborioso e difficile. I materiali più usati comunemente sono cemento oppure argilla. Sia che si tratti di una sostituzione delle tegole danneggiate, oppure che vengano installate nuove tegole, è sempre...
Materiali e Attrezzi

Come installare un inverter fotovoltaico

Un inverter fotovoltaico, può essere utilizzato sia privatamente che pubblicamente. L'Installazione consiste nel fissaggio alla parete e nel collegamento alla rete elettrica dell'impianto.Per operare l'inverter, deve avere una griglia disponibile collegata...
Materiali e Attrezzi

Come installare un tubo corrugato

Occuparsi di una casa non è mai una questione semplice e vi sono tantissime cose di cui dovrete tenere conto. Non si tratta solo di scegliere l'appartamento migliore, ma anche di abbellirlo, curarlo e migliorarlo il più possibile. La casa è il nido...
Materiali e Attrezzi

Come installare i blocchi di vetrocemento premontati

I blocchi di vetrocemento possono rivelarsi la soluzione più pratica, esteticamente gradevole, creativa e comoda per un lavoro di ricostruzione in casa oppure in un ambiente esterno, come un terrazzo o un giardino. I blocchi di vetrocemento, infatti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.