Come installare un riduttore di pressione

Tramite: O2O 15/04/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il regolatore di pressione è un congegno idraulico progettato per evitare di danneggiare l'impianto idraulico a causa dell'eccessiva pressione dell'acqua. Alcune compagnie che gestiscono i servizi idrici, infatti, spesso distribuiscono l'acqua ad una pressione molto superiore a quella raccomandata, ovvero di 5 bar per un impianto idraulico domestico. Questo mette i tubi sotto una sollecitazione maggiore, aumentando le probabilità di perdite e rotture a lungo termine. Inoltre, una pressione troppo alta può apportare uno spreco d'acqua, che può arrivare fino al 50%. Ma ora vediamo come installare un riduttore di pressione.

26

Occorrente

  • Riduttore di pressione
  • Seghetto per ferro
  • Filiera
  • Stoppa
  • Chiave inglese
  • Filtro autopulente
36

I riduttori di pressione possono differire fra loro poiché ognuno ha una funzione specifica, per cui all'atto dell'acquisto è necessario fare un confronto tra le varie caratteristiche tecniche. Un buon riduttore deve inoltre garantire una portata d'acqua, subordinata alla grandezza delle tubazioni presenti nell'intero impianto idrico. Ovviamente acquistandone uno con la portata giusta, si evitano rischi di ritorni di pressione che potrebbero farli esplodere, con susseguente perdita di enormi quantitativi d'acqua.

46

Il vantaggio del posizionamento dell'apparecchio nella linea idrica è che una volta chiuso l'impianto con l'apposita chiave d'arresto (a valle), il riduttore limita la stessa pressione proprio a valle, e in base al livello che abbiamo stabilito e regolato. Il riduttore va installato all'ingresso dell'abitazione subito dopo il contatore, in modo da regolare la pressione solo di un tratto di linea che ci interessa. Fatta questa precisazione, possiamo aggiungere che il lavoro deve sempre iniziare con il montaggio di un filtro autopulente o un dissabbiatore con un grado di filtrazione massima di circa 400 micron.

Continua la lettura
56

Dopo aver chiuso la chiave d'arresto, con un seghetto tagliamo la tubazione nel tratto stabilito e con delle filiere circolari, creiamo la filettatura su ambo i monconi, che devono ovviamente corrispondere a quella del riduttore, che ne ha a sua volta uno per lato. A questo punto, dopo aver messo un po' di stoppa, possiamo avvitarlo dolcemente con le mani, facendo attenzione a non intaccare i fili della filettatura, e poi procedere con la stretta finale utilizzando una chiave inglese. Il riduttore adesso va tarato sull'apposita manopola graduata, e poi successivamente facciamo la prova per constatare che effettivamente funzioni in modo corretto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come installare un tubo in pvc per fognatura

Scegliere un buon tubo in PVC significa scegliere una resina con potenzialità altissime di rigidità. Installare un tubo composto di questo materiale significa sostanzialmente assicurarsi la buona riuscita di un lavoro, poiché, la polimerizzazione spontanea...
Bricolage

Come installare il citofono

Qualunque appartamento è provvisto di un citofono o videocitofono, affinché chiunque possa suonare al cancello senza fare una telefonata. L'installazione del citofono o videocitofono non è sicuramente un lavoro semplice da compiere. Quest'ultimo si...
Bricolage

Come installare una recinzione metallica

Se abbiamo un bel giardino e desideriamo cingerlo, per questioni di privacy e di sicurezza, con una recinzione metallica, ci basterà solo scegliere quella che più ci piace e procedere alla sua messa in posa. Dobbiamo, però, tener presenti vari fattori...
Bricolage

Come installare un sifone a bottiglia

Quando c'è da eseguire qualche piccolo grande lavoretto domestico, non sempre è necessario ricorrere ad un esperto. La semplice chiamata ad un fabbro, un idraulico o un elettricista, può arrivare a costare anche 30 o 40 euro, senza contare il costo...
Bricolage

Come installare un caminetto elettrico

Chi non ha il desiderio di avere in casa un caratteristico caminetto che, oltre a dare il giusto calore, crea anche quell'atmosfera unica che solo un caminetto sa dare? A tal proposito, in questa guida, vi mostrerò come installare nella maniera corretta...
Bricolage

Come installare una canalina elettrica

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo è possibile installare una canalina elettrica, con le nostre mani. Infatti riuscire a realizzare qualcosa da soli, senza l'aiuto di esperti, è sempre più un' abitudine che si sta diffondendo...
Bricolage

Come installare un binario per tende elettriche

Se è stata acquistata una tenda ad azionamento elettrico e le istruzioni fornite sono incomplete o comunque non sufficienti per riuscire a capire come installare il binario, è possibile procedere comunque seguendo alcune semplici indicazioni. Ci sono...
Bricolage

Come installare iI pannelli laterali e interni di un armadio ad ante scorrevoli

La maggior parte delle persone, quando si trova ad affrontare dei lavori in casa, preferisce affidarsi alle mani di professionisti per ottenere un lavoro ben fatto. Questo, però, comporta dei costi talvolta eccessivi che potrebbero essere evitati. Nel...