Come installare un sifone a bottiglia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando c'è da eseguire qualche piccolo grande lavoretto domestico, non sempre è necessario ricorrere ad un esperto. La semplice chiamata ad un fabbro, un idraulico o un elettricista, può arrivare a costare anche 30 o 40 euro, senza contare il costo dell'intervento vero e proprio. Ecco dunque come installare un sifone a bottiglia.

26

Occorrente

  • lavabo
  • chiave a pappagallo
  • tagliatubi
  • parti del sifone con guarnizioni
36

Lo scarico dei più comuni lavabi si compone di due parti: la piletta e il sifone. La piletta è la parte più propriamente di raccordo tra lavandino e sifone. Il sifone è invece quel tubo che collega il tutto allo scarico. Installare un sifone a bottiglia è un'operazione molto semplice. Anzi, probabilmente il sifone a bottiglia è il più facile da installare rispetto a tutti gli altri tipi di sifone. Questo perché il sifone a bottiglia si vende già tutto assemblato. Un sifone a bottiglia consta di due parti, solitamente vendute già unite. La parte orizzontale da avvitare direttamente allo scarico a parete e quella verticale con la ghiera da avvitare direttamente sotto al lavabo all'altezza corretta. La prima cosa da fare è quindi installare a muro la parte dello scarico. Occorre spingere almeno 3-4 cm dentro la guarnizione, in modo da evitare perdite.

46

Per installare un sifone a bottiglia procedete poi con il posizionamento della cannuccia verticale. Allentando il bullone centrale della cannula verticale, potrete alzarla e abbassarla in modo che combaci perfettamente con l'altezza del vostro lavandino. Quando avrete raggiunto l'altezza precisa, avvitate di nuovo a mano o con una pinza a pappagallo il bullone centrale. In questo modo questo si fisserà perfettamente. Fate la stessa cosa con la ghiera sotto al lavabo. Stringete in maniera netta e decisa, in modo da evitare qualsiasi tipo di perdita.

Continua la lettura
56

In alternativa per installare un sifone a bottiglia, lubrificate l'adattatore con il grasso a base di silicone. Tagliate il tubo che sporge e fate scorrere l'adattatore sopra il tubo. Mettete il bacino del sifone sotto il lavello dove è posizionato lo scarico e serrate il dado di bloccaggio per i rifiuti del bacino. Allentate il dado di regolazione e regolate l'altezza del bacino in modo che l'acqua sia in grado di fuoriuscire nel sifone; serrate il dado di bloccaggio e tagliate il tubo alla lunghezza necessaria per adattarsi tra il retro del bacino e l'adattatore. Eseguite una leggera torsione sul tubo e allentate il dado. Fate scorrere l'acqua nel bacino e posizionate il dado di bloccaggio nella corretta posizione, stringendolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come incartare una bottiglia

Quante volte ci sarà capitato di dover incartare una bottiglia, magari perché abbiamo deciso di regalarla ad un nostro amico o anche ad un familiare. Regalare una bottiglia oggi è davvero diventata una buona abitudine, che va a sostituire del tutto,...
Bricolage

Come fare un foro in una bottiglia di vetro

Capire come fare un foro su una bottiglia di vetro in un modo sicuro è un'abilità utile e creativa. Le bottiglie costituiscono una sfida complicata per via della loro forma: il vetro è fragile e si rompe in breve tempo se manipolato nella forma scorretta....
Bricolage

Come rimuovere l'etichetta da una bottiglia di vino

Chi ama il vino, il suo sapore a tavola e le sue raffinate bottiglie sa quanto sia soddisfacente essere un bravo collezionista, non solo di bottiglie di vino pregiato ma anche di belle e rare etichette tratte da bottiglie di vino particolari e molto preziose....
Bricolage

Come creare una barca ecologica con una bottiglia di plastica

Il banale destino di una qualunque bottiglia di plastica, una volta consumato il suo contenuto, è quello di finire nel contenitore del materiale riciclabile. Perché invece non cogliere l'occasione al volo e creare un simpatico gioco per i vostri figli...
Bricolage

Come decorare una bottiglia con la carta di riso

Hai una bottiglia di una bella forma che non ti va di gettare e vorresti trovare un modo originale per trasformarla in un oggetto di arredamento? Se hai una buona abilità manuale e pensi di essere creativo ed originale, potresti darle nuova vita con...
Bricolage

Come fare un maialino con una bottiglia di plastica

Avete mai pensato a quante cose di possono creare con una bottiglia di plastica? Potreste realizzare accessori, borse, tende e, perché no, un simpatico animaletto.In questa guida troverete come fare un maialino con una semplice bottiglia di plastica...
Bricolage

Come Fare Una Bambola Con Una Bottiglia

Siete amanti del riciclo o più semplicemente amate creare piccoli oggetti con le vostre mani e magari con l'aiuto dei più piccoli? Oggi vi mostrerò come, partendo da semplici oggetti, ottenere dei lavori molto particolari. Il riutilizzo infatti è...
Bricolage

Come creare una candela centrotavola con una bottiglia di vetro

Quando si organizza una cena facciamo di tutto per allietare i nostri ospiti occupandoci sia della cucina, sia delle decorazioni da utilizzare per rendere la tavola piacevole ed elegante, facendo particolare attenzione al centrotavola. Esistono diversi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.