Come installare un timer per scaldabagno elettrico

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Avere a che fare con ogni particolare della nostra casa, è importantissimo per poter valutare e risparmiare per ogni particolare. In particolar modo, avere uno scaldabagno elettrico, equivale a consumare maggiormente il consumo domestico di energia elettrica. Infatti è uno degli elettrodomestici più utilizzato nelle abitazioni. Serve a scaldare l'acqua fredda. Necessario però che si prendano delle precauzioni per risparmiare il più possibile, altrimenti ci arriverà una bolletta letteralmente stellare. Allora vedremo in questa utile guida come installare un timer per scaldabagno elettrico. In questo modo potrete capire di quanto tempo ha bisogno per scaldarsi e quando spegnerla. Così il timer spegnerà da sè lo scaldabagno.

27

Occorrente

  • Timer digitale dotate di presa
37

Acquistare il timer digitale

La prima cosa da fare, è recarvi da un fornitore/rivenditore di materiale elettrico e chiedere un timer digitale con presa. Assicuratevi che il timer abbia una tensione di funzionamento di 220 Volt ed una potenza Watt adeguata al vostro scaldabagno. Potrete facilmente leggere queste informazioni sull'etichetta posta sul vostro scaldabagno o sul libretto delle istruzioni o ancora dando il nome del modello dello stesso al rivenditore. La cosa fondamentale sarà regolare il termostato a 60°C d'inverno e 40°C d'estate e poi occorre installare un timer (si applica sulle prese di corrente) per programmare l'accensione nelle ore notturne, quando la corrente costa meno. Accendiamo i boiler, piccoli o grandi, qualche ora prima di utilizzare l'acqua. Per limitare il consumo, occorre appunto impostare il timer.

47

Collegare il timer

La seconda cosa da fare, è inserire il timer alla presa di corrente dove abitualmente attacchiamo la presa dello scaldabagno. La presa dello scaldabagno, invece, andrete ad inserirla nell'alloggio predisposto sul timer, in modo che l'accensione e lo spegnimento dello stesso vengano gestite dall'orologio del timer. Andremo a questo punto programmare il timer, e vedremo come farlo nel prossimo passo.

Continua la lettura
57

Programmare il timer

Il timer digitale, qualsiasi tipo, può gestire in automatico sia l'accensione e sia lo spegnimento in diverse ore della giornata e/o in diversi giorni della settimana a seconda della nostra esigenza. È proprio questa l'utilità di questo accessorio. Strumento utilissimo per regolare per l'appunto l'accensione dello scaldabagno sia quando non c'è nessuno in casa e sia quando c'è qualcuno. Quindi troverete questo accessorio sia nei reparti del fai da te dei supermercati e sia nei negozi in giro per internet. Vi renderete conto da soli che una spesa economica, di pochi euro, vi farà risparmiare sulle prossime bollette.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzare il timer quando a casa non c'è nessuno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come installare uno scaldabagno elettrico

Lo scaldabagno è quell'elettrodomestico che ha la funzione di riscaldare l'acqua dell'impianto idrico domestico. Ne esistono di due tipi: a gas oppure elettrico. In questa guida ci occuperemo di quello elettrico, il cui funzionamento avviene appunto...
Casa

Come isolare esternamente uno scaldabagno elettrico

Lo scaldabagno elettrico è una delle principali cause di un elevato consumo di elettricità. È molto pratico e può essere installato ovunque esiste una presa elettrica. Inoltre, non costo moltissimo e non richiede manutenzioni complicate, ma impiega...
Casa

Come pulire l'interno di uno scaldabagno elettrico

Nel corso degli anni e soprattutto nelle zone in cui è in uso dell'acqua molto ricca di calcio, il calcare tende ad accumularsi all'interno dello scaldabagno dando vita a delle incrostazioni anche di rilievo. Per rendere lo scaldabagno efficiente, ed...
Casa

Come scolare l'acqua da uno scaldabagno elettrico

Gli scaldabagni elettrici hanno due elementi riscaldanti, uno nella parte superiore del serbatoio e uno in prossimità del fondo. Il serbatoio deve essere drenato se si presenta la necessità di sostituire questi elementi o di ripulire l'interno del serbatoio....
Casa

Come Installare Un Timer Generico

All'interno di questa guida andremo a parlare d'installazione e, nello specifico, come avete avuto l'opportunità di leggere dal titolo di questa guida, cercheremo di analizzare come sia possibile installare un timer generico.Un timer in casa serve per...
Casa

Come manutenere la resistenza di uno scaldabagno elettrico

Se in casa abbiamo uno scaldabagno elettrico, è molto importante controllare periodicamente l'efficienza della resistenza che è soggetta a bruciarsi a causa dell'accumulo di calcare che si genera intorno ad essa. Per evitare che ciò accada, è necessario...
Casa

Come installare un timer per l'illuminazione esterna

Se abbiamo una terrazza oppure un giardino, è possibile installare l'illuminazione esterna, in commercio esistono diversi modelli di illuminazione, che variano sia nei colori, che nei modelli e nelle funzionalità; inoltre possono presentare dei timer....
Casa

Come installare un impianto elettrico

Molti progetti di ristrutturazione, richiedono nuovi cablaggi o sostituzioni per connessioni vecchie oppure usurate. Per lavori estesi, è ovviamente meglio assumere un elettricista, ma alcuni progetti potrebbero rientrare nel livello di abilità del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.